Wootton: il principe William e Harry avranno problemi “almeno mentre Meghan è sulla scena”

Il 60° compleanno di Diana

Dan Wootton era un pettegolo reale al Sun, ma è passato al Daily Mail come editorialista. La mossa è stata… strana. Le colonne di Wootton per il DM sono state davvero inquietanti, poiché ha un'energia estremamente inquietante per e sul principe William. Wootton sembra credere di parlare interamente per William e/o per gli interessi di William. Ad aprile, due delle colonne di Wootton mi hanno davvero spaventato – una era la "lettera aperta" a William , incoraggiandolo a dimenticare quanto dolore Harry gli aveva causato, e la seconda era tutta su quanto vile odio e rabbia che William ha per Meghan da sola . Oh, e non dimenticare questa colonna losca sul matrimonio di William e Kate. YIKES. Il punto è che Wootton è troppo familiare. In modo inappropriato. E ora ha scritto una colonna terribile sull'inaugurazione della statua di Diana e su come tutto sia colpa di Meghan. Alcuni aspetti negativi:

Diana sarebbe così arrabbiata: consapevoli di tenere a bada le proprie emozioni, come fanno i reali, i duchi hanno tentato di essere gioviali, ma il peso emotivo del momento era evidente. Entrambi i ragazzi sanno nei loro cuori che la loro madre sarebbe profondamente angosciata nel sapere che i suoi figli non parlano più.

Il divario sismico di William e Harry: Ma, in realtà, il divario tra William e Harry è ora sismico e, secondo fonti reali di alto livello, forse insormontabile. Almeno mentre Meghan è sulla scena. Se una foto riassumeva al meglio il rapporto tra la coppia oggi, erano i due fratelli che si davano le spalle l'uno all'altro, che si occupavano dei loro affari in modi molto diversi. Harry, sempre il burlone nonostante la sua profonda ansia per il ritorno a Londra, stava cercando di alleggerire l'atmosfera. William, il suo corpo contratto dall'imbarazzo della sua incapacità di nascondere la furia che prova nei confronti del fratello minore, era rispettoso e statista.

Perché William è pazzo: William è sempre consapevole del fatto che la partenza di Harry per gli Stati Uniti per fare i suoi milioni ha lasciato alla sua famiglia il peso del dovere reale che avevano sempre pianificato di condividere. Il legame che sentiva così profondamente con Harry è stato sostituito dal rancore per le affermazioni dei Sussex secondo cui la sua famiglia è razzista e non si preoccupava di una Meghan suicida.

Storia revisionista su Diana: forse se Diana fosse ancora qui sarebbe stata l'unica persona che avrebbe potuto convincere Harry a non buttare via tutta la buona volontà con il pubblico britannico che avrebbe passato la vita a costruire. Sebbene vengano fatti molti paragoni tra la natura impetuosa di Diana e Harry, non ha mai intrapreso una guerra così totale contro l'istituzione che l'ha resa la donna più famosa del mondo. Anche l'intervista a Panorama è stata in gran parte un attacco a suo marito, non alla famiglia reale. E dopo il suo divorzio, è rimasta in residenza a Kensington Palace quasi interamente concentrata sulle buone azioni e su come fare la differenza nel suo nuovo ruolo, piuttosto che fare milioni per se stessa.

Le motivazioni di Meghan: Forse Diana sarebbe stata l'unica persona che avrebbe potuto mettere in guardia Harry sulle motivazioni di Meghan prima che si sposassero. Sia William che la regina hanno provato e hanno fallito. Il principe Carlo non avrebbe nemmeno osato.

[Dal Daily Mail]

È divertente per me che tutti questi commentatori reali stiano solo usando la memoria di Diana per i loro stupidi scopi. Ma è anche divertente per me che debbano stare così attenti a non estendere troppo questi pensieri e manipolazioni. Certo, forse Diana avrebbe avuto dei problemi con Meghan… ma quello che non viene detto è che Diana avrebbe visto i Middleton per quello che sono, spacciatori di arrampicata sociale con un retroscena losco. E Diana non ha avuto problemi ad attaccare l'istituto. Sì, ce l'aveva da morire con Charles, completamente. Ma conosceva anche i fallimenti dell'istituto, e anche se non voleva bruciare tutto, voleva allontanarsi dall'intera dannata famiglia.

Comunque, anche Wootton era un po' losco riguardo a William, giusto? "William, il suo corpo si stringeva per l'imbarazzo della sua incapacità di nascondere la furia che prova nei confronti del fratello minore…" OMG. E smettila con questa merda di "condividi il dovere". Baldingham è pigro e pieno di rabbia. Harry è sceso mentre la presa era buona. Abbastanza.

Il 60° compleanno di Diana

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana
Il 60° compleanno di Diana