William Shatner: il principe William “ha un’idea sbagliata” sul turismo spaziale privato

MipCom 2019 Inaugurazione tappeto rosso.

La scorsa settimana, il principe William ha effettivamente detto qualcosa con cui molti di noi (a malincuore) sono d'accordo, ovvero che i miliardari cowboy dello spazio dovrebbero smettere di spendere miliardi di dollari in viaggi spaziali e usare quei soldi per risolvere alcuni dei problemi della terra. William ha detto questo lo stesso giorno in cui William Shatner è andato nello spazio per Blue Origin di Jeff Bezos. Shatner è venuto sulla terra e ha avuto cose adorabili da dire sull'esperienza, ma poi ha sentito tutte le critiche che gli sono state rivolte per il suo turismo spaziale e ha iniziato ad applaudire. Mentre Baldemort non ha controllato il nome di Shatner in modo specifico, Shatner ha preso personalmente i commenti di Bill:

William Shatner sta rispondendo alle critiche del principe William sui viaggi nello spazio. Nischelle Turner di ET ha parlato con l'attore novantenne giovedì, un giorno dopo il suo viaggio nello spazio, e Shatner è stato veloce nel difendere il suo viaggio e il viaggio nello spazio nel suo insieme.

«È un adorabile inglese. Diventerà re d'Inghilterra un giorno”, ha detto Shatner a ET del Duca di Cambridge. "È un uomo adorabile, gentile, istruito, ma ha un'idea sbagliata."

Per Shatner, tuttavia, il viaggio aveva un significato diverso, che pensava in anticipo alla protezione della Terra, non trovando un posto alternativo in cui abitare la sua gente.

“L'idea qui non è di dire: 'Sì, guardami. Sono nello spazio.' L'atterraggio che ha consumato tutta quella… energia e le persone che davano un'occhiata e dicevano, 'Oh, guarda quello.' No", ha detto Shatner. "Vorrei dire al principe, e spero che il principe capisca il messaggio, questo è un piccolo passo verso l'idea di portare l'industria lassù, in modo che tutte quelle industrie inquinanti, specialmente, ad esempio, le industrie che producono elettricità… Terra."

"Abbiamo tutta la tecnologia, i razzi, per mandare le cose lassù… Puoi costruire una base a 250, 280 miglia sopra la Terra e inviare quel potere quaggiù, e loro lo catturano, e poi lo usano, e è lì”, ha continuato. “Tutto ciò di cui ha bisogno è… qualcuno ricco come Jeff Bezos [per dire], 'Andiamo lassù.'” Alla fine della giornata, Shatner ha detto: “Il principe non ha capito bene. Il punto è che questi sono i piccoli passi per mostrare alla gente [che] è molto pratico. Puoi mandare qualcuno come me nello spazio".

Per quanto riguarda l'argomento del duca secondo cui ci sono problemi che devono essere affrontati sulla Terra, Shatner ha detto che "ovviamente" è d'accordo.

"Quindi sistema alcune delle cose quaggiù", ha detto Shatner. "… Ma possiamo arricciare i capelli e mettere la lozione sul viso allo stesso tempo."

[Da ET]

Sono d'accordo con la convinzione fondamentale che le industrie possono camminare e masticare gomme allo stesso tempo, che c'è spazio per il turismo spaziale e l'esplorazione dello spazio da parte delle aziende private per l'industria insieme a un movimento più ampio per passare all'energia verde. Ma Shatner fa sembrare che questo sia in realtà il primo passo per gli umani che colonizzano e inquinano lo spazio. E il fatto è che Jeff Bezos, Richard Branson ed Elon Musk NON stanno investendo le loro fortune per migliorare la vita sulla terra. Stanno sfruttando le risorse della terra e poi scappano nello spazio. Ora, questa non è colpa di Shatner. Ha accettato solo un passaggio ed è stato chiaramente commosso dall'esperienza. Questo non è "su" lui da difendere, non è il volto di tutto questo. Allo stesso modo, non credo che il principe William dovrebbe essere il volto delle iniziative ambientali.

I Cambridge visitano i Kew Gardens

Incorpora da Getty Images

Foto per gentile concessione di Getty, Avalon Red.

MipCom 2019 Inaugurazione tappeto rosso.
Giornata dei servizi di emergenza
William Shatner verrà lanciato nello spazio
I Cambridge visitano i Kew Gardens
I Cambridge visitano i Kew Gardens
I Cambridge visitano i Kew Gardens