Will Smith è inciampato nell’Ayahuasca 14 volte e ha cercato uno specialista del sesso tantrico dopo essersi brevemente separato da Jada Pinkett-Smith nel 2011

Ora per un altro episodio di: Will Smith sta ancora parlando del suo matrimonio. Will Smith e sua moglie da 23 anni, Jada Pinkett-Smith , hanno già parlato del suo " intreccio " con August Alsina , del loro matrimonio aperto e del lavoro che mettono nella loro vita sessuale . Va bene, stiamo uscendo con loro? Sappiamo molto . E c'è di più. Nel nuovo libro di memorie di Will , Will , scrive che dopo la festa per il 40esimo compleanno di Jada a Santa Fe, New Jersey, nel 2011, i due si sono presi una pausa e lui è uscito e si è inciampato nell'ayahuasca 14 volte prima di andare a parlare con un terapista sessuale. Dannazione, perché Brad Pitt e Angelina Jolie non ci hanno provato? Forse starebbero ancora insieme oggi e non sprecherebbero soldi per il loro divorzio se uno di loro avesse appena fatto lo sgambetto 14 volte con le sostanze psichedeliche!

Will scrive che ha fatto di tutto per il Big 4-0 di Jada. Durante l'evento di 3 giorni, Will ha mostrato un documentario che ha prodotto sulla famiglia di Jada (completo di registrazioni audio della sua defunta nonna), ha assunto l'artista preferito di Jada per realizzare ritratti personalizzati e ha convinto Mary J. Blige a esibirsi. Will scrive dei suoi sforzi: "Ero il marito perfetto". Jada non era d'accordo. Odiava la festa e gli disse di annullare il resto del fine settimana dopo aver fatto una doccia lunga e silenziosa. Ha definito l'evento "la manifestazione di ego più disgustosa che abbia mai visto in vita mia". Uhm, sì, non era questo il punto?

Dopo che non si parlarono per giorni, alla fine le disse: “Mi ritiro. Mi ritiro dal tentativo di renderti felice… ho smesso, tu vai, e io vado a fare me", e anche se non voleva il divorzio, si riferiva a loro che soddisfacevano i bisogni dell'altro come un "vampiro". modello relazionale”. Così è andato a inciampare sull'ayahuasca. tramite il New York Post:

…Ha cercato uno sciamano per dargli il tè psicotropo e guidarlo attraverso le visioni che produce. Un'ora dopo averlo bevuto, scrive: "Stavo fluttuando nello spazio profondo… Ero a trilioni di anni luce di distanza dalla terra".

Durante il suo viaggio, ha sentito una “donna invisibile” – che è venuto a chiamare “Madre” – dietro di lui. "Posso dire che non mi lascerà mai", scrive.

Poi Smith ha raggiunto una conclusione che sarebbe stata un brutto viaggio per i suoi gestori di Hollywood, il team di gestione e forse anche la sua ex moglie: “Se sono così bella, non ho bisogno dei film n. 1 per sentirmi bene con me stesso. Se sono così bella, non ho bisogno di dischi di successo per sentirmi degna dell'amore. Se sono così bella, non ho bisogno di Jada o di nessun altro per convalidarmi".

Ha finito per inciampare altre 13 volte, con "Madre" che lo ha visitato durante otto di loro.

Dopodiché, Will ha cercato consulenza. La consulenza sessuale, cioè, che penso abbia mancato un po' il bersaglio, ma ehi. Ha visitato Michaela Boehm , specializzata in sessualità tantrica.

La sua prima domanda a Smith: "Cosa ti renderebbe felice?"

"Avrei un harem", scrive Smith parlando di lei.

Gli chiese chi sarebbe stato nel suo harem e lui rimase sbalordito nel silenzio. Ma Boehm non ce l'aveva. Gli disse: “Guarda, tu sei Will Effin' Smith. Sei una delle persone più ricche e amate della terra. Se non puoi avere la vita che vuoi, il resto di noi è fottuto".

Decise di stare al gioco e iniziò nominando Halle Berry e la ballerina Misty Copeland. Non contenta di due soli nomi, ha aperto il suo laptop e "ha mostrato video [Smith] e TED Talks delle donne più dinamiche e di talento di tutto il mondo".

Hanno inventato 25 donne per il suo harem, anche se Smith non le nomina tutte nel libro.

Immagino che durante uno dei viaggi di ayahuasca di Will Smith, abbia accettato di recitare in After Earth . Questa è davvero l'unica spiegazione per quel film.

Foto: FayesVision/WENN.com