Viviana Parisi, gialla nelle ultime ore: spunta il dettaglio che allarma gli inquirenti

Continua la ricerca del piccolo Gioele, il figlio di Viviana Parisi, la dj 43enne scomparsa con il bebè da lunedì e ritrovata senza vita ieri pomeriggio nei boschi di Caronia (Messina). Vigili del fuoco, protezione civile e forze dell'ordine stanno perquisendo l'intera area per ritrovare il bambino di 4 anni di cui non si ha più traccia. Si cercano anche testimoni.

La donna è stata riconosciuta ieri solo grazie alla fede nuziale perché, come riferiscono gli inquirenti, il corpo è stato sfigurato a causa di animali selvatici che imperversavano sul corpo esanime. La donna sarebbe morta, per motivi da accertare, da diversi giorni. Intanto gli inquirenti, nella tarda serata di ieri, hanno sequestrato un traliccio dell'elettricità situato a pochi metri dal luogo in cui è stato ritrovato il corpo della donna. Continua dopo la foto

Tra le ipotesi investigative non è esclusa quella secondo cui la donna avrebbe potuto togliersi la vita gettandosi dal pilone. Il suo corpo è stato trovato proprio ai piedi del pilone. La Procura di Patti predisporrà l'autopsia sul corpo della donna. Gli investigatori, nella tarda serata di ieri, hanno sequestrato un traliccio dell'elettricità situato a pochi metri dal luogo in cui è stato ritrovato insieme al figlio di 4 anni il corpo senza vita e malconcio di Viviana Parisi, la deejay di 43 anni scomparsa lunedì scorso. Gioele. Continua dopo la foto

Tra le ipotesi investigative non è esclusa quella secondo cui la donna avrebbe potuto togliersi la vita gettandosi dal pilone. Il suo corpo è stato trovato proprio ai piedi del pilone. La Procura di Patti predisporrà l'autopsia sul corpo della donna. Il caso della scomparsa di Viviana Parisi, la dj e vocalist scomparsa con il figlio Gioiele sull'autostrada nei pressi del paese di Caronia, è "uno dei casi più difficili che mi sia capitato di affrontare" C ontinue dopo la foto



{loadposition intext}
Lo afferma Angelo Cavallo, procuratore capo di Patti impegnato nelle indagini, il quale ha affermato di aver visto una donna e un bambino passare un guard rail, dicendo: "Questa testimonianza – preziosissima – ci giunge solo 'de relato', riferisce da parte di terzi. Faccio appello a questi testimoni, ovunque si trovino, a presentarsi, purché si rechino presso qualsiasi ufficio delle forze dell'ordine, ovunque in Italia "

Potrebbe interessarti: Coronavirus, allarme tra i più giovani: le infezioni decuplicate

L'articolo Viviana Parisi, giallo sulle ultime ore: spunta il dettaglio che allarma gli inquirenti arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)