Virginia Giuffre non è interessata a un “accordo puramente finanziario” dal principe Andrew

Panorama, Il principe e lo scandalo Epstein

Il principe Andrea ha perso la sua offerta di respingere la causa di Virginia Giuffre. Ieri, il giudice Kaplan ha respinto a fondo le numerose argomentazioni di Andrew sul perché il caso dovrebbe essere archiviato. Il giudice Kaplan ha anche stabilito un programma di deposizioni vago e si presume che sia il principe Andréj che Sarah Ferguson avrebbero dovuto sedere per le deposizioni degli avvocati di Virginia Giuffre. La parola sulla bocca di tutti questa settimana è "insediamento". Questa sembra essere l'opzione meno peggiore che Andrew deve affrontare in questo momento, e i giornalisti britannici stanno già lavorando in una schiuma su quanti soldi Andrew ha e potrebbe plausibilmente dare alla Virginia per farla finita. Solo che secondo l'avvocato di Giuffre, Virginia non ha voglia di accontentarsi:

È improbabile che l'accusatrice del duca di York Virginia Giuffre accetti un "accordo puramente finanziario" per porre fine alla sua causa civile per aggressione sessuale contro il reale, ha detto il suo avvocato. David Boies stava parlando dopo che un giudice statunitense ha respinto la mozione del principe Andréj di far archiviare la causa civile contro di lui, aprendo la strada a un possibile processo civile in autunno.

Boies ha detto: “Penso che sia molto importante per Virginia Giuffre che la questione venga risolta in un modo che la rivendichi e rivendichi le altre vittime. Non credo che a questo punto abbia una visione ferma, né potrebbe, su quale dovrebbe essere esattamente la risoluzione. Ma penso che ciò che sarà importante è che questa risoluzione la rivendichi e rivendichi l'affermazione che ha fatto", ha detto a Newsnight della BBC.

Boies ha detto che a questo punto non c'era stato alcun suggerimento di discussioni sull'insediamento. Ha detto che prima di portare il caso avevano "contattato" Andrew e gli avvocati del principe e suggerito una mediazione, ma "non c'era interesse in quel momento".

"Che sia cambiato o meno, penso che dovremo aspettare e vedere".

Ha aggiunto: "Un accordo puramente finanziario non è qualcosa a cui penso sia interessata a [Giuffre]".

Alla domanda sulla sentenza degli Stati Uniti, un portavoce di Buckingham Palace ha detto: "Non vorremmo commentare quella che è una questione legale in corso".

[Dal Guardiano]

Sì, Boies lo ha detto per mesi – che ha contattato ripetutamente gli avvocati del principe Andrea e di Andrea per mesi prima che Giuffre facesse causa ad Andrew. Virginia ha compiuto uno sforzo in buona fede per affrontare questo problema in via extragiudiziale, con scuse e un accordo finanziario. Andrew ei suoi avvocati hanno ignorato Virginia e hanno ignorato David Boies. Sono andati in giro e l'hanno scoperto, vero? E quindi ovviamente Virginia non è interessata a un rapido accordo senza scuse o ammissione allegate. Virginia è in una posizione di forza. Adesso può dettare i termini. LMAO.

Il principe Andréj e Virginia Roberts **FOTO D'ARCHIVIO**

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid.

Il principe William visita l'hotel per rifugiati di Leeds
Panorama, Il principe e lo scandalo Epstein
Panorama, Il principe e lo scandalo Epstein
Panorama, Il principe e lo scandalo Epstein
Il principe Andréj e Virginia Roberts **FOTO D'ARCHIVIO**
Il principe Andrea è stato avvistato mentre andava a fare un giro mattutino con uno sposo a Windsor