Van Jones afferma che le voci sul suo appuntamento con Kim Kardashian sono “assurde”

Kim Kardashian potrebbe aver pianto a morte (per quanto possibile dal momento che i suoi condotti lacrimali sono probabilmente quasi sigillati con del riempitivo) per lo scioglimento del suo matrimonio in Al passo con i Kardashian , ma ora c'è una voce che la sua trama di divorzio sta arrivando alla fine poiché potrebbe cercare di risolvere le cose con Kanye West. Questa è una triste notizia per l'ancora della CNN e uno dei mentori legali di Kim, Van Jones . Si diceva che Van e Kim fossero forse la prossima empia unione sulla contorta rete del destino di Kris Jenner , ma ora che Kanye è forse tornato in scena Van sta finalmente dicendo quanto fossero "assurde" le voci sugli appuntamenti.

Kim e Van si sono incontrati nel 2018 quando sono apparsi entrambi al Criminal Justice Reform Summit di Rolling Stone . Da allora, Kim ha cercato ( e fallendo ) di diventare un avvocato, e Van l'ha aiutata in questo. Ciò ha portato a voci secondo cui Van Jones era in corsa per diventare il prossimo Mr. Kim Kardashian. Ma Page Six ha incontrato Van Jones alla riapertura del nightclub 40/40 Club di Jay-Z sabato. E Van ha detto che non voleva nobilitare le voci con una risposta (HA!) e poi ha accarezzato l'ego palpitante di Kim:

"Non ho mai fatto commenti sulle voci su me e Kim Kardashian che frequentavamo perché l'ho trovato assurdo… È stato lusinghiero per me, ma probabilmente non era lusinghiero per lei".

Ma chissà se Van è effettivamente ufficialmente fuori gara perché Buzzfeed nota che nel nuovo album di Kanye, Donda, che finalmente è stato pubblicato, c'erano molti testi che sembrano riferirsi al matrimonio travagliato di KimYe. Una riga sembrava mettere in dubbio la fedeltà di Kim:

«Tre ore per tornare da Palm Springs, eh? Chi conosci passa un'ora a Walgreens, eh?"

E altri testi sembravano fare riferimento ai litigi della coppia:

"Troppe lamentele mi hanno reso difficile pensare, puoi stare zitto, non riesco a sentirmi bere."

"Insulta la tua piccola mamma, immagino sia per questo che la chiamano custodia".

Van dovrebbe stare attento a chiamare "assurda" la voce che sta uscendo con Kim . Si è salvato notando che era lusingato, ma penso ancora che riceverà la visita di uno dei demoni della paralisi del sonno di Kris Jenner che lo spaventerà con il suo volto inquietante mentre grida: "Non usare mai aggettivi negativi in ​​un frase con una Kardashian!”

Foto: FayesVision/WENN.com