Uno studente di 20 anni dal Regno Unito realizza versioni commestibili di emoji alimentari (9 esempi)

Gli alimenti sono sia una necessità che qualcosa a cui ci concediamo – dai pasti mattutini adeguati agli spuntini durante il pranzo a una ciotola occasionale di popcorn durante una serata al cinema – è una parte fondamentale della nostra vita. Tutti lo capiscono, ecco perché ci sono una varietà di sapori, forme e colori, alcuni dei quali progettati in parte per catturare l'attenzione. E con la crescente presenza digitale nelle nostre vite, non sorprende che quegli stessi cibi siano diventati emoji (non meno colorati o dall'aspetto gustoso di quelli reali).

Certo, gli emoji variano a seconda del sistema operativo, della piattaforma e persino del modello di telefono, ma in gran parte sono facilmente riconoscibili: una torta di compleanno è altrettanto allettante e una tazza di caffè digitale potrebbe profumare di freschezza a venire. Questa è la loro vera intenzione, trasmettere la sensazione senza entrare in dettagli elaborati. Ma cosa succede quando prendi qualcosa che è stato trasferito dal mondo reale allo spazio digitale … e poi lo giri di nuovo? Bene, questo utente di TikTok non aveva paura di una sfida.

# 1 torta di compleanno

Crediti immagine: ash_baber

Ash Baber è uno chef di 20 anni ed è diventato virale su TikTok per le sue capacità di cottura. Tuttavia, non condivide semplicemente una nuova interpretazione delle insalate Caesar. Ash in realtà ha dedicato il suo tempo a ricreare gli emoji del cibo che potresti trovare sul tuo telefono, ma mirando alla replica esatta invece di una versione generalizzata.

# 2 Cupcake

Crediti immagine: ash_baber

È uno studente a Greater Manchester e, sebbene la cucina fosse la sua passione, ha dovuto dividere il tempo tra i compiti e il suo account, quindi i caricamenti potevano vantare una grande qualità, ma non erano troppo frequenti. E quando il Regno Unito ha annunciato il blocco a livello nazionale, è arrivato il momento di Ash di brillare appieno (pubblica le sue creazioni anche su Instagram).

Ciambella n. 3

Crediti immagine: ash_baber

Ha iniziato la sua serie di emoji food perché pensava che l'emoji della torta fosse un po 'strano, tutto bianco e dalla forma strana. Voleva vedere se poteva ricrearlo esattamente come appare nell'immagine e ha condiviso il processo (e il successivo successo) nel video.

# 4 Bubble-Tea

Crediti immagine: ash_baber

"Sono emoji, quindi non sono i più realistici." Ash ha dichiarato che il tempo per rendere i cibi a base di emoji varia. A volte possono essere solo poche ore, altri tentativi richiedono molto più tempo. Tutto dipende da quanto è lontana l'emoji dal cibo reale e da quanti dettagli ha.

# 5 Crema pasticcera

Crediti immagine: ash_baber

Le emoji di ciambelle e cupcake erano tra quelle che richiedevano molto tempo. Tuttavia, non è perché richiedessero molto quando si trattava del processo di cottura: Ash voleva replicare il modo esatto in cui le granelle erano posizionate sui cibi, quindi ha dovuto aggiungere manualmente ogni spolverata con una versione ingrandita dell'emoji come una guida.

# 6 Frittelle

Crediti immagine: ash_baber

Il giovane chef ha detto che non si aspettava che la serie decollasse come ha fatto. Le persone sono rimaste così sbalordite dalla sua abilità e creatività che vogliono vedere la sua interpretazione unica di altri cibi. Di solito la sezione dei commenti dei suoi video è piena di suggerimenti.

# 7 Dango

Crediti immagine: ash_baber

Tra tutti i cibi emoji, Ash ha rivelato che erano i pancake a dargli più problemi. Questi cerchi d'oro apparentemente innocui erano in realtà i più difficili, soprattutto perché Ash voleva ricrearli il più vicino possibile alla fonte.

# 8 Croissant

Crediti immagine: ash_baber

Dango gli impiegò circa un'ora, rimanendo in piedi come uno dei cibi più facili che ricreava. Ciò dimostra ulteriormente che l'aspetto del cibo non rivela quasi nulla sul suo processo di creazione. E mentre Ash ha detto che non ha intenzione di ricreare l'intera libreria di emoji del cibo, è disposto a cuocere fino a quando non ci sarà una richiesta.

# 9 Pretzel

Crediti immagine: ash_baber

L'emoji del croissant ha richiesto tre giorni interi per essere realizzato, probabilmente a causa di tutti gli strati (e non dimentichiamo che doveva essere leggermente rotondo). La cucina francese, a quanto pare, richiede la perfezione anche nella sua forma digitale. Fortunatamente, Ash è sufficientemente dedito alla sua arte per portare avanti il ​​compito.

(Fonte: Bored Panda)