Una persona inganna un mendicante che sceglie dopo che si rifiuta di pagare 20 € per il suo lavoro

Il famoso scrittore di fantascienza Harlan Ellison ha affermato che la società sottovaluta il lavoro creativo a causa dell'economia di scala: ci sono troppi scrittori (ma lo stesso vale per molte altre professioni) che non credono di dover essere pagati ogni volta che fanno qualcosa. Le aziende e i clienti lo sanno e si abituano a ottenere lavoro dalle persone per quasi niente. Quindi, quando qualcuno di saggio chiede effettivamente il loro vero valore, viene paragonato e rifiutato a coloro che sono troppo spaventati, troppo ingenui o troppo inesperti per chiedere una paga migliore.

Crediti immagine: Ryan Clark (non la foto reale)

Solo pochi giorni fa, l'editor video e l'utente di Reddit u/nitiddesigns hanno avuto modo di sperimentare questo in prima persona. Una signora opportunista ha inviato loro un messaggio su una clip che doveva essere lucidata e ha dato una scadenza di soli 45 minuti, ma quando ha saputo che le sarebbe costato 20 euro (circa 23 dollari USA), la donna ha perso la testa ed è andata in giro, lanciando parole come “sfruttamento” nel disperato tentativo di rafforzare la sua causa persa. Fortunatamente, u/nitiddesigns ha mantenuto la calma e ha gestito la situazione come un professionista. Ma non limitarti a credermi sulla parola, continua a scorrere e leggi tu stesso il loro scambio. Fidati di me, ci sono molti dettagli succosi che non ho nemmeno menzionato!

Crediti immagine: nitiddesigns

L'industria creativa è molto polarizzante. Su uno dei suoi lati c'è splendore, ricchi donatori e aste d'arte da record. Dall'altro, ci sono creatori che guadagnano poco o niente, spesso anche perdendo soldi e finanziando i loro sforzi con un secondo lavoro.

Simile al musicista Jamie Mathias e a questo illustratore , la storia di u/nitiddesigns mostra che ogni volta che c'è un elemento soggettivo da valutare, qualcuno è obbligato a provare ad abusarne.

Il che ci riporta ancora una volta a ciò che l'Autore Len Cristobal ha detto sulla "distanza":

“Le persone vedono raramente artisti, con le maniche rimboccate e curve su una scrivania, studiando vari elementi di design, principi, software, metodi, materiali, tendenze, storie e industrie pertinenti al fine di affinare il proprio mestiere, trovare opportunità in cui le loro abilità è necessario e produrre opere d'arte sensate", ha scritto . "Ci sono persone che credono che gli artisti meritino una paga bassa perché il loro lavoro non richiede competenze tecniche, come se l'arte fosse prodotta esclusivamente dall'impulso, dalla vanità o da qualche dissonanza interna".

Ma potrebbe anche avere a che fare con la natura umana. Non solo la nostra storta comprensione l'uno dell'altro. La psicologa e ricercatrice decisionale Eva Krockow, Ph.D., ha affermato che le persone sperimentano un piacevole sballo dopo aver ricevuto un omaggio in un mondo costoso in cui spesso dobbiamo pagare anche per visitare un bagno pubblico.

Le persone che hanno letto la conversazione hanno adorato il modo in cui tutto si è svolto

Il post Persona inganna un mendicante che sceglie dopo essersi rifiutato di pagare 20 euro per il proprio lavoro è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)