Una donna twitta la storia di come il controllo della targa di un conducente di Uber l’ha salvata dalla possibile tratta

In questi giorni, l'importanza della sicurezza personale non può essere sottolineata abbastanza. Anche se non sei fuori dal tuo elemento, viaggiando per il mondo o cose simili, i pericoli si nascondono dietro ogni angolo, quindi stare attenti a ciò che ti circonda è la chiave per stare al sicuro.

Una donna online non molto tempo fa ha condiviso una storia che serve da grande promemoria su quanto dovresti essere consapevole delle cose, specialmente se stai aspettando il tuo Uber.

Maggiori informazioni: Twitter

Non puoi mai essere "troppo sicuro" quando prendi un passaggio con un servizio di taxi

Crediti immagine: Carl Mikoy (non la foto reale)

La blogger di viaggi solista Ciara Johnson è recentemente andata su Twitter per condividere un incidente che le è successo. Uno che sarebbe potuto finire male se non fosse rimasto al passo con le cose.

Un'auto si è fermata mentre aspettava che arrivasse il suo Uber. L'autista è saltato fuori e si è affrettato a buttare la valigia nel bagagliaio. Ciara stava ancora aspettando di vedere la targa, confusa come un matto per quello che stava succedendo. Alla fine si accorse che era, in effetti, l'auto sbagliata.

La blogger di viaggi Ciara Johnson ha recentemente condiviso come essere a conoscenza della targa può salvarti dai guai

Crediti immagine: hey_ciara

L'autista ha finito per portare fuori il bagaglio, apparentemente sperando che non fosse l'auto sbagliata, e ha sbottato "Vorrei che non fosse l'auto sbagliata". Ciara ha poi notato che il suo vero autista Uber era dietro di lei. Ha spiegato cosa era appena successo e lui ha notato che succede spesso: gli uomini vanno in giro sperando che le donne non se ne accorgano.

Una volta che Ciara viene vista parlare con il suo vero autista, l'uomo semplicemente sale in macchina e se ne va, aggiungendo ancora più sospetto.

Ciara ha anche condiviso alcuni consigli su come stare al sicuro quando si ottiene un Uber

Crediti immagine: hey_ciara

Ciara ha colto l'occasione per farne una lezione di vita per tutti: controlla sempre la targa prima di entrare in macchina, l'autista dovrebbe chiedere una spilla per confermare che è il cliente giusto nella sua auto, e in caso contrario chiedi sempre quello che il nome è: il conducente giusto dovrebbe essere in grado di rispondere a questo.

Ha anche suggerito di confrontare la foto del profilo, se il tuo servizio lo supporta (alcuni no), e anche di condividere la tua posizione con un amico per la durata del viaggio ( pst! se la tua app taxi non supporta quella funzione, puoi usa sempre la funzione Localizzazione su Facebook Messenger o Google Maps ).

Crediti immagine: hey_ciara

Infine, un altro serio regalo è se c'è un'altra persona in macchina, un "fidanzato" o chiunque condivida il viaggio. Oh, e se applicabile, "come dice il mio vero autista, siamo in Texas, quindi porta la tua pistola se sei una donna che può", ha detto Ciara.

Il tweet di Ciara ha presto attirato un'attenzione significativa, raccogliendo oltre 17.300 Mi piace e quasi 8.400 retweet. In risposta a ciò, le persone su Twitter hanno iniziato a condividere le loro storie su quanto le persone non prestano attenzione alle auto in cui saltano, per non parlare delle targhe.

Molti hanno condiviso le proprie idee e storie in risposta al thread Twitter ormai virale di Ciara

Crediti immagine: Itjustdawndonme

Crediti immagine: MRevelle

Crediti immagine: hey_ciara

Crediti immagine: itsbaejahjanae

Crediti immagine: sakeem13

Crediti immagine: __moonvibes

Altri hanno condiviso come è successo a loro o ai loro amici e come hanno evitato l'incontro ravvicinato. E anche una persona ha spiegato come altre due donne sono riuscite a saltare nel loro Uber e sono rimaste piuttosto sorprese e confuse quando il viaggio è stato confermato senza che fossero effettivamente in macchina.

Crediti immagine: ccalexandre__

Crediti immagine: 418_310

Crediti immagine: moglieynextdoor

Crediti immagine: Harpowhodis777

Crediti immagine: cupcakesquirrel

Crediti immagine: regulardes

Puoi controllare l'intero thread di Twitter nel contesto qui e persino i suggerimenti di Ciara su come stare al sicuro come viaggiatrice da sola qui . Ma prima di andare, dicci alcuni dei tuoi "conducenti sbagliati", chiamate ravvicinate o consigli generali di Uber nella sezione commenti qui sotto!

Il post La donna twitta la storia di come il controllo della targa di un conducente di Uber l'ha salvata dalla possibile tratta di esseri umani è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)