Una donna scopre che il suo fidanzato ha tradito poche settimane prima del matrimonio, vende un anello del cimelio di famiglia per coprire l’annullamento del matrimonio quando la fa fantasma

Il tradimento è probabilmente uno dei più grandi assassini di relazioni. Il più delle volte, scoprire che l'amore della tua vita è stato sleale nei tuoi confronti provoca un turbine di emozioni e un cuore dolorante. Ed è particolarmente difficile quando ti lascia con un matrimonio annullato e una notevole quantità di debiti.

Una donna ha portato la sua storia su Reddit, confessando di aver scoperto che il suo fidanzato aveva una relazione solo poche settimane prima di sposarsi. Dovendo annullare la sede, il catering e altri servizi (che per lo più non erano rimborsabili), l'autrice si è trovata di tasca propria di $ 20.000.

"Non è un problema mio, hai preso un prestito che non puoi rimborsare", ha detto il suo ex partner, non avendo intenzione di aiutarla. La donna si è rivolta alla comunità dell'AITA per chiedere se aveva torto per aver venduto l'anello della bisnonna dell'ex, un cimelio di famiglia, per coprire i costi del loro matrimonio annullato. Continua a leggere per la storia completa.

Questa donna ha condiviso la discussione piena di dramma con il suo ex fidanzato traditore dopo aver venduto il suo anello del cimelio di famiglia per coprire le spese di matrimonio annullate

Crediti immagine: Unsplash (non la foto reale)

Crediti immagine: ISoldAFamilyHeirloom

Dopo aver annullato il matrimonio, la donna ha iniziato a ripensare alla sua decisione di vendere l'anello di fidanzamento. Alcuni Redditor hanno commentato che l'autore è NTA, dicendo che "se non vuoi perdere un prezioso cimelio di famiglia, non darlo a qualcuno e poi tradirlo". Altri davvero non riuscivano a decidere, pensando che entrambi i partner fossero in colpa qui. Tuttavia, molti di loro erano veramente preoccupati per la legalità di tutto ciò.

Secondo FindLaw, il principale fornitore mondiale di informazioni legali online per consumatori e piccole imprese, ci sono generalmente tre modi in cui i tribunali possono classificare gli anelli di fidanzamento. Il primo sarebbe vederlo come un vero e proprio dono che non può essere recuperato.

Per questo, è necessario che ci sia la prova dell'intenzione del donatore di regalare l'oggetto, il processo di donazione effettivo e l'accettazione dell'anello da parte del destinatario. "Nella maggior parte dei casi che coinvolgono regali revocati (in cui sono stati mostrati tutti e tre i requisiti), i tribunali hanno ritenuto che l'oggetto in questione fosse un regalo e il destinatario doveva conservare l'oggetto", hanno affermato.

Poi c'è il trattamento dell'anello come un dono condizionato basato su un evento o un'azione futura in corso. “Se l'evento non si verifica, il donatore ha il diritto di riavere il regalo. La maggior parte dei tribunali classifica gli anelli di fidanzamento come un regalo condizionale e assegna l'anello di fidanzamento al donatore in casi di fidanzamento rotti.

Infine, ci sono momenti in cui un anello di fidanzamento può qualificarsi come compensazione. “Ad esempio, in un caso, una donna aveva dato al fidanzato soldi e persino manodopera per migliorare i suoi affari. In cambio del suo denaro e del suo lavoro, le diede un prezioso anello di diamanti e le propose di sposarsi". In una situazione del genere, il tribunale potrebbe assegnare l'anello al ricevitore.

Quando si tratta di cimeli di famiglia, sono molto più che semplici soprammobili. Restituire tutto ciò che ha un valore affettivo speciale è generalmente la cosa giusta da fare. "I cimeli di famiglia non crescono sugli alberi", ha detto l' esperta di etichetta Lisa Grotts. "Non sono dati alla leggera e pongono un significato completamente diverso a un anello di fidanzamento tradizionale".

Nick Leighton, anche lui esperto di etichetta, ha aggiunto: "Non c'è un mondo in cui va bene mantenere un cimelio di famiglia". Anche se la futura sposa non aveva colpa per aver posto fine alla relazione, l'anello era nella famiglia del suo ex per generazioni: questo oggetto era importante non solo per il fidanzato traditore, ma anche per gli altri membri della famiglia.

Tuttavia, la situazione varia da coppia a coppia. Non è sempre chiaro chi sia il legittimo proprietario del dono, e poi ci sono diversi approcci da parte dei tribunali. Se ti trovi in ​​una situazione simile, potresti provare a incontrare un avvocato di diritto di famiglia per un consiglio o se vuoi vedere una ripartizione stato per stato di chi può mantenere l'anello, puoi trovarlo proprio qui .

Alcuni Redditor hanno sostenuto molto la donna, pensando che fosse NTA in questa situazione

Tuttavia, altri erano sul recinto, dicendo che entrambi i partner si sono comportati come dei cretini

Il post La donna scopre che il suo fidanzato ha tradito poche settimane prima del matrimonio, vende l'anello del cimelio di famiglia per coprire l'annullamento del matrimonio quando la fantasma è apparsa per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)