Un visitatore americano ha condiviso le 42 cose più strane del popolo britannico e suonano molto, molto vero

A volte – abbastanza spesso, in effetti – altre persone ci conoscono molto meglio di quanto conosciamo noi stessi.

E questa è sicuramente una di quelle occasioni, un'erede americana che è arrivata a Londra e ha elencato 42 “stranezze culturali di Londra” che i suoi compagni americani dovrebbero conoscere prima di arrivare nel Regno Unito.

Scopri quanti di questi anelli veri, come appare nella colonna Vogue di Hayley Bloomingdale, “Un newyorkese a Londra: 42 peculiarità che devi sapere prima di attraversare lo stagno”

Gli inglesi non usano gli ombrelli, anche se piove ogni giorno.

Tutti chiedono scusa per tutto; spesso è meglio iniziare qualsiasi richiesta o richiesta con “scusa. . “.

Se stai camminando e hai qualcosa che potresti voler buttare via in qualsiasi momento nel prossimo futuro (tazza di caffè, fazzoletto di carta), dovresti lanciarlo nel momento in cui vedi un cestino (bidone della spazzatura) perché non ce ne sarà un altro uno, sempre.

Se sembri confuso e / o spaventato quando attraversi la strada, i conducenti accelereranno spesso invece del contrario.

Gli inglesi indossano cappotti invernali a partire dal 1 ° ottobre. . .
Il Natale inizia anche il 1 ottobre. . .
Inoltre, non direbbero il 1 ° ottobre; direbbero, 1 ottobre.

Non ci sono prese nei bagni – non è chiaro come le donne britanniche si asciugino i capelli (questa è una possibile spiegazione del perché alcuni hanno i capelli cattivi).

Le asciugatrici esistono in qualche modo all'interno delle lavatrici.

Patatine significa patatine e hanno sapori bizzarri come il bolognese e il pollo arrosto (sì, il pollo arrosto è un vero sapore di patatina qui).

Non tentare di ordinare bevande fantasiose in un pub, solo suonare alla moda, ordinare “una pinta” e bere qualunque cosa ci sia.

Hugh Grant è vecchio perché Notting Hill è uscito, circa 134 anni fa .

Se Hugh Grant ti colpisce durante una festa, dovresti trovare un altro ragazzo con cui parlare perché ha quattro figli e vedi anche sopra.

Le uova non sono inspiegabilmente refrigerate e sono spesso nascoste in un normale corridoio di cibo.

Non parlare male del sistema di tubi. I britannici adorano i loro mezzi pubblici – “trasporti”, se vuoi, anche quelli che non li usano.

I britannici adorano parlare del tempo. Questo non è uno stereotipo; è un fatto.

Una borsa della spesa non è automaticamente inclusa nell'acquisto in un negozio; se ti manca la domanda “ti piacerebbe una borsa?” dovrai portare goffamente i tuoi oggetti tra le mani e comportarti come previsto.

James Corden e Jeremy Corbyn sono due persone diverse.

Se incontri qualcuno al “primo piano”, dovrai salire di livello perché primo piano significa secondo piano in questo paese.

Non salire sull'autobus senza la tua Oyster card. Non esiste alcuna opzione di backup. L'unica opzione di backup è: scendere al più presto. (Nota: gli autisti di autobus non sono così simpatici come i tassisti.)

Le monete non sono dimensionate per valore; il twopence è inspiegabilmente enorme mentre 20 pence è molto piccolo. Meglio tenere il resto in mano quando paghi e far finta di non parlare inglese.

Se ordini una “limonata”, otterrai uno Sprite e non puoi letteralmente fare nulla al riguardo. Non so ancora come ottenere una vera “limonata” in questo paese.

Non preoccuparti nemmeno di parlare di erbe con nessuno perché ognuno è pronunciato in modo diverso. Basil è una cosa, ma aspetta di sentire un britannico pronunciare origano.

E per l'elenco completo, clicca qui.

LEGGI DI PIÙ

Un americano ha trollato il cibo britannico, quindi un branco di inglesi è tornato indietro ed è epico

Immagine Pixabay di Source Vogue H / T Indy100

Il post Un visitatore americano ha condiviso le 42 cose più strane del popolo britannico e suonano molto, molto vero è apparso prima su The Poke .

(Articolo originale: The Poke)