Un uomo giapponese ha speso 2 milioni di yen per un matrimonio a un ologramma

Sai chi è Hatsune Miku? Va bene se non lo fai, perché Hatsune Miku non è una persona, è il nome dato a una banca sonora di Vocaloid, Vocaloid è un programma che simula una voce cantata. Hatsune Miku è una delle più famose banche sonore e da qualche parte sono state scritte oltre 100.000 canzoni. È stata anche ospite di The Late Show con David Letterman .

Sì, oltre a non essere reale, Hatsune Miku è un ologramma di 16 anni. Ma nessuna di queste cose ha impedito a Akihiko Kondo di spendere due milioni di yen per un matrimonio per la cantante immaginaria. Il Japan Times aveva dettagli su quello che è forse il matrimonio più triste di sempre.

Circa 40 ospiti hanno visto il nodo con Miku, presente nella forma di una bambola farcita a forma di gatto.

"Non l'ho mai tradita, sono sempre stata innamorata di Miku-san", ha detto, usando un onorifico che è comunemente impiegato in Giappone, anche dagli amici.

"Ho pensato a lei ogni giorno", ha detto una settimana dopo il matrimonio.

Da marzo, Kondo vive con un ologramma mobile e parlante di Miku che galleggia in un dispositivo desktop da $ 2,800.

"Sono innamorato di tutto il concetto di Hatsune Miku, ma mi sono sposato con Miku di casa mia", disse, guardando l'immagine blu che brillava in una capsula.

Normalmente è qui che farei uno scherzo, ma voglio davvero vedere cosa succederà dopo questo 143 ° aborto di un uomo di un uomo.

La sera, quando le dice dal cellulare che sta tornando a casa, accende le luci. Più tardi, lei gli dice quando è ora di andare a letto.

Dorme accanto alla versione bambola di lei che ha partecipato al matrimonio, completo di una fede che si adatta al suo polso sinistro.

Questo fottuto tizio è frustato da un ologramma di un adolescente. Fortunatamente, è l'unica persona al mondo che farebbe qualcosa di imbarazzante, giusto?

E Gatebox, la società che produce il dispositivo ologramma con Miku, ha rilasciato un "certificato di matrimonio", che certifica che un personaggio umano e un personaggio virtuale hanno sposato "oltre le dimensioni".

Kondo non è il solo: dice che Gatebox ha rilasciato più di 3.700 certificati per matrimoni "cross-dimensionali" e alcune persone gli hanno inviato messaggi di supporto.

Oh, bene allora. Questo mi ricorda quegli incels che, invece di andare in giro a sparare, si fanno sfondare una minuscola bambola di anime. Immagino che sia molto meglio. Preferisco ascoltare "Triple Baka" su un loop piuttosto che sentire un tizio rigurgitare Jordan Peterson e parlare di "Chads" e "Beckys" per almeno un secondo.

E 'Triple Baka' è un earworm davvero fastidioso. Ora se mi vuoi scusare, devo tornare al mio cuscino del corpo di Sailor Jupiter come un essere umano dignitoso.

Il post Un giapponese che ha speso 2 milioni di yen per un matrimonio con un ologramma è apparso per la prima volta su The Blemish .

( Fonte )

Commenta su Facebook