Un giornalista che riferisce di un cucciolo rubato vede lo stesso cane per strada e si rende conto che è il rapitore che lo porta a spasso

La giornalista di Boston Juliana Mazza ha dimostrato che possiamo essere tutti eroi di tutti i giorni: tutto ciò che serve è il nostro ingegno e un po 'di fortuna. Lei e il resto della sua squadra locale di 7NEWS sono stati coinvolti nella storia del dognapping che stavano raccontando dopo che Juliana ha notato un uomo che camminava per quello che sembrava esattamente come Titus, il cane che è stato rubato da un'auto parcheggiata a Cambridge venerdì scorso.

Andando in diretta, Juliana ha colto l'occasione per salutare il cane e controllare il suo collare. Ha quindi affrontato il dogmapper e, con alcune domande affilate come rasoi, lo ha sostenuto in un angolo, ha chiamato i servizi di emergenza e ha risolto l'intero mistero.

La storia ha avuto un lieto fine. Titus, il pointer tedesco a pelo corto di 13 mesi, si è riunito con il suo proprietario, Greg Siesczkiewicz, che era incredibilmente emozionato all'idea di riavere il suo migliore amico.

Guarda il video completo di come sono andate le cose tra l'equipaggio di 7NEWS e il ladro di cuccioli di seguito, cari Panda

Il cane Titus è stato rubato venerdì scorso dall'uomo mostrato in questa foto di sorveglianza

Juliana ha notato un cane proprio come Titus mentre riportava il dogmapping

Dopo aver affrontato l'autore con una serie di domande, ha poi chiamato la polizia

Titus, un ragazzo incredibilmente buono e bello, si è poi riunito con il suo proprietario che era comprensibilmente molto emotivo

Le scuse del dognapper caddero tutte sotto controllo. L'autore ha insistito sul fatto che si trattava solo di un malinteso che camminava con il cane: che presumibilmente ha mescolato Titus con un altro cane che avrebbe dovuto camminare quando lo ha visto abbaiare in una macchina.

Tuttavia, Juliana ha fatto dei buchi nella sua storia, come il motivo per cui non si è preoccupato di chiamare il numero sul collare di Titus nell'arco di un'intera giornata. Il dognapper è stato successivamente identificato come il sospetto nelle foto di sorveglianza che lo mostravano mentre rubava Titus.

Inoltre, la storia del criminale continuava a cambiare. Ad esempio, sabato ha detto che il suo telefono era rotto mentre lunedì il suo telefono era perso. Vai a capire. In seguito si è scusato per il suo "errore" e ha insistito sul fatto che è stato tutto un enorme malinteso. Sta affrontando accuse per furto di oltre 1.2k dollari, oltre a violazione di domicilio in un veicolo per commettere un crimine.

Nel frattempo, il proprietario di Titus, Greg, ha ringraziato la troupe per aver trovato e salvato il suo cucciolo. “Sono solo contento che la persona sia tornata e sono solo contento che voi ragazzi siate lì. Se qualcuno lo vede e mette in dubbio il valore dei media, dei social media, dei mezzi di trasmissione, questo lo dimostra ",ha detto a 7NEWS.

In qualità di giornalisti, siamo molto orgogliosi di Juliana e pensiamo che stia impostando un livello piuttosto alto per il resto di noi. Siamo più che felici di accoglierla in questa sfida.

Ecco come alcune persone su Internet hanno reagito al fatto che il giornalista fosse un supereroe di tutti i giorni

Crediti immagine: beachpoppy

Il postNews Anchor Report su un cucciolo rubato vede lo stesso cane per strada, si rende conto che è il rapitore che lo porta a spasso è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)