Trey Songz è stato arrestato per un’alterazione fisica con la polizia al gioco dei capi di Kansas City

TMZ dice che la star di R & B di 36 anni, Trey Songz , è stato arrestato e portato in custodia brevemente per un alterco con un poliziotto a una partita di football dei Kansas City Chiefs. Quest'uomo ha organizzato un concerto di 500 persone durante il coronavirus, quindi non sono sorpreso che il suo idiota stia ancora socializzando nel mondo come al solito, ma sono scioccato che abbia litigato in pubblico. Ma TMZ dice che gli osservatori dicono che Trey non era colpevole.

C'è un video e mostra Trey all'Arrowhead Stadium di Kansas City, MO, ieri, alle prese con un ufficiale e tenendolo in una presa alla testa. E le fonti dicono che il poliziotto è quello che l'ha avviato:

Un testimone ci dice che l'intera cosa è iniziata quando Trey è stato disturbato da alcuni fan poche file dietro di lui e ha chiesto loro di rilassarsi. Ci è stato detto che l'ufficiale si è avvicinato a Trey e senza preavviso gli è andato dietro. Il testimone dice che Trey è stato colto alla sprovvista quando l'agente è stato fisicamente e ha iniziato a difendersi.

Puoi sentire i fan in tutto il video gridare all'ufficiale, dicendogli di scendere da Songz fino all'arrivo di altri ufficiali. I fan urlavano che l'ufficiale venisse arrestato.

Una volta arrivati ​​i rinforzi, sono riusciti a separare Trey e il poliziotto … e hanno messo Trey in manette.

Ecco il video:

TMZ aggiunge che Trey avrebbe rifiutato di indossare una maschera ed è per questo che alla fine sono stati chiamati i poliziotti:

Una fonte delle forze dell'ordine (TMZ ha collegamenti con le forze dell'ordine del Kansas ? La loro portata va al di fuori della California ?! Cazzo!) Ha detto a TMZ che Trey è stato arrestato per violazione di domicilio, resistenza all'arresto e aggressione a un agente di polizia. Avrebbe dovuto essere in attesa di 24 ore, ma è stato rilasciato questa mattina intorno alle 9:00. Trey non ha fatto alcun commento reale, ma ha aggiornato le sue storie su Instagram circa mezz'ora fa con un link per promuovere qualche canzone.

Beh, sai dove probabilmente non finirai in una scazzottata? A casa durante una pandemia. Le persone dovrebbero provarlo davvero!

Pic: Wenn.com