The Big Picture 2022 Photography Awards: 30 immagini vincitrici e finalisti che catturano la ricca diversità della vita sulla Terra

È il nono anno che la California Academy of Sciences ha organizzato il BigPicture Natural World Photography Competition, uno dei migliori concorsi di conservazione della fauna selvatica al mondo. Come gli anni precedenti, i vincitori e i finalisti dei premi 2022 hanno dimostrato talento e maestria straordinari nel catturare la ricca diversità della vita sulla Terra.

Giudicati da esperti di fotografia naturalistica e di conservazione, i vincitori ei finalisti del concorso celebrano la biodiversità della Terra e illustrano le numerose minacce che il nostro pianeta deve affrontare. Scorri verso il basso e guarda tu stesso le immagini stimolanti qui sotto!

Maggiori informazioni: bigpicturecompetition.org | Facebook | twitter.com | Instagram

Finalista n. 1 di Aquatic Life – "Danger In The Mud" di Jens Cullman

Parco nazionale di Mana Pools, Zimbabwe. "Sebbene il Mana Pools National Park sia stato assediato da una siccità in corso, questo fotografo è riuscito a scoprire un coccodrillo accattivante in agguato in una piscina quasi prosciugata. Queste pozze fangose ​​sono spesso il luogo di salvataggio della fauna selvatica, tra cui due elefanti in febbraio 2022".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Queste immagini sono apparse originariamente su bioGraphic , una rivista indipendente sulla natura e la conservazione promossa dalla California Academy of Sciences e media partner del BigPicture Natural World Photography Competition .

Dai un'occhiata agli articoli precedenti su Bored Panda che mostrano i vincitori e i finalisti degli anni 2021 e 2020 .

Finalista n. 2 di Winged Life – "Beautiful Wings" di Takuya Ishiguro

Osaki-shi Miyagi-ken, Giappone. "Ripreso mentre la libellula riposava in una palude, il primo piano di questo fotografo consente alla sua magnifica apertura alare di brillare davvero. Le libellule nei climi più freddi tendono ad avere più colore nelle ali rispetto alle loro controparti a temperatura più calda, il che rende una libellula dalle ali arcobaleno nel il clima storicamente caldo e umido di luglio in Giappone è così drammatico".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#3 Finalista della fauna terrestre – "Il gioco dell'ermellino" di Jose Grandio

Le Alpi francesi. "Il suo mantello un tempo marrone ora completamente bianco grazie al clima freddo, un ermellino fa un aspetto insolito dalla sua tana sotterranea per dare al nostro fotografo uno sguardo durante un inaspettato salto invernale. Potrebbe essere gioia?"

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Il BigPicture Photography Competition 2022 ha annunciato 49 immagini vincitrici e finaliste nelle categorie "Vita acquatica", "Fauna selvatica terrestre", "Vita alata", "Paesaggi, paesaggi acquatici e flora", "Arte della natura", "Umani e natura" "Storia fotografica: agire". Come descritto dalla biografia "ogni foto, a modo suo, ispira gli spettatori a proteggere e conservare la straordinaria diversità della vita sulla Terra".

#4 Finalista di Human and Nature – "Fox City" di Peter Mather

Whitehorse, Canada. "Dopo aver lavorato con loro per mesi, questo fotografo ha avuto modo di conoscere il comportamento delle volpi rosse locali abbastanza bene da anticipare l'arrivo di questa in uno degli speroni preferiti che domina la città".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#5 Gran Premio – "Bee Balling" di Karine Aigner

Texas, Stati Uniti. "Un raro momento catturato da vicino: Diadasia rinconis (Cactus Bees) che brulicano insieme in una sfera di accoppiamento, ogni maschio desideroso di diventare compagni di una femmina. Originarie dell'America, queste api sono considerate una specie solitaria, nel senso che vivono senza la gerarchia e struttura delle loro controparti europee, sebbene lavorino ancora per impollinare i cactus e aiutare le piante nel sud-ovest americano a prosperare".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

La vincitrice del Gran Premio è Karine Aigner con la sua fotografia "Bee Balling". È una pluripremiata fotoreporter di Washington, negli Stati Uniti, cresciuta in Arabia Saudita. Come menzionato sul sito web di BigPicture , "Karine ha viaggiato molto in luoghi come Taiwan, l'Africa e le Galapagos alla ricerca della fotografia. Durante i suoi viaggi, è stata Senior Picture Editor per il National Geographic per nove anni. Ora, Karine è una membro associato della International League of Conservation Photographers e membro di Girls Who Click."

Vincitore n. 6 Winged Life – "Frame Within A Frame" di Sitaram Raul

Badlapur, India. "Un pipistrello della frutta si dirige maestosamente verso un melo per una festa, trovandosi perfettamente posizionato all'interno dell'apertura del baldacchino. Non è un caso che l'inquadratura sia così precisa; il fotografo ha trascorso quasi tre settimane osservando il comportamento di questi pipistrelli mentre frequentavano l'albero da frutto, imparando le loro abitudini e infine catturando questa foto quando il momento si è presentato".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#7 Finalista della fauna terrestre – "Ghost Of The Mountains" di Sandesh Kadur

Ladakh, India. "I leopardi delle nevi sono maestri del travestimento, in grado di mimetizzarsi rapidamente nei loro aspri habitat montuosi. Prima dei progressi tecnologici nella fotografia con trappole, si poteva intravedere solo fugacemente, guadagnandosi così il soprannome di 'fantasma delle montagne'".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Il vincitore nella categoria "Vita acquatica" è David Slater con la sua fotografia "Sea Lion Fall". "Spider Web" di Bence Mate ha ricevuto il 1° posto nella categoria "Terrestrial Wildlife". I vincitori delle categorie "Winged Life", "Landscapes, Waterscapes, and Flora", "Art of Nature", "Human and Nature" e "Photo Story: Taking Action" sono i seguenti: Sitaram Raul, Tom St. George, Pål Hermansen, Bence Mate e Nayan Khanolkar.

# 8 Vincitore della vita acquatica – "Sea Lion Fall" di David Slater

Monterey Bay, Stati Uniti. "Le batstar racchiudono un leone marino senza vita sul fondo della baia di Monterey. Anche se questa scena sembra malinconica, stai certo che il leone marino sta restituendo alla comunità con cui nuotava una volta. Quando le batstar si sono saziate, un numero qualsiasi di creature grandi e il piccolo sarà in grado di trarre energia e riparo da ciò che è rimasto indietro negli anni a venire".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#9 Finalista di paesaggi, paesaggi acquatici e flora – "Torta gelato" di Bart Heirweg

Disko Bay, Ilulissat, Groenlandia. "Un soffice iceberg incastonato su uno splendido cielo viola, illuminato da una luna rossastra. Il fotografo sperava di mostrare il lato morbido (servizio) degli iceberg, che sono spesso presentati come soggetti imponenti e persino minacciosi. La natura non è mai stata così deliziosa !"

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Vincitore n. 10 della fauna selvatica terrestre – "Spider Web" di Bence Mate

Parco Nazionale di Kiskunsag, Ungheria. "Una volta prossima all'estinzione, la popolazione dei castori europei ora prospera sotto nuove protezioni, consentendo nuove opportunità fotografiche. Tuttavia, la presenza di questo castoro non è l'unico momento che rende speciale questo scatto: un ragno nella sua tela si aggrappa alla tela quasi rosicchiata albero, creando una scena spettacolare, anche se di breve durata".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista n. 11 Aquatic Life – "Shooting Star" di Tony Wu

Kagoshima, Giappone. "Uno sguardo illuminante su come si riproducono le stelle marine, e non è evocando fulmini! Le stelle marine si generano; rilasciando uova e sperma contemporaneamente dalle loro braccia nell'acqua, dove avviene la fecondazione".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #12 Winged Life – "Una casa piumata" di Pallavi Laveti

Vijayawada, Andhra Pradesh, India. "All'inizio di novembre, questa fotografa ha affrontato un processo impegnativo, a distanza e su una barca in movimento, per catturare immagini di questi pulcini pellicani dal becco macchiato dall'aspetto preistorico. I suoi sforzi sono stati ripagati, poiché sperava di produrre un foto che evoca emozioni di cura e sicurezza."

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista n. 13 di Art Of Nature – "Gold From The Bay" di Steve Mandel

San Francisco, Stati Uniti. "Se dovessi trovarli al microscopio, hai scoperto qualcosa di prezioso come l'oro: queste diatomee assorbono CO2 e aiutano a produrre il 20-30% dell'ossigeno terrestre. Raccolte nella baia di San Francisco, il fotografo osserva che i colori di queste diatomee sono i risultato del fatto che la luce viene instradata attorno ai lati del vetrino nel microscopio, quindi rifratta dalla struttura della parete di diatomee".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#14 Finalista Aquatic Life – "Goliath In Lilliput" di Tom Shlesinger

Palm Beach, Stati Uniti. "Durante l'acquisizione di questa immagine, il fotografo ha ricordato un momento in I viaggi di Gulliver: quando Gulliver arriva a Lilliput e vede come torreggia sugli abitanti, cammina con cautela per non ferirli. Tuttavia, è improbabile che questa Cernia Golia —tipicamente il predatore in ogni scenario—agirà alla leggera."

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#15 Finalista della fauna terrestre – "Prey" di Takuya Ishiguro

Osaki-shi Miyagi-ken, Giappone. "Normalmente presente nelle praterie umide, questa mantide cinese (Tenodera aridifolia) fa un'apparizione inaspettata sul ciglio della strada mentre divora la sua compagna, un atto non raro a volte, ma non sempre, riservato a quando le prede scarseggiano e la femmina è molto affamata".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#16 Finalista della fauna terrestre – "Embryology" di Jaime Culebras

Stazione biologica di Yanayacu, provincia di Napo, Ecuador. "Una massa gelatinosa di embrioni di rana di vetro in via di sviluppo pende da una foglia sopra un ruscello. Sfortunatamente, non si sa molto sul nymphargus wiley; infatti, questa specie è elencata come carente di dati nella Lista rossa dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) delle specie minacciate".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#17 Finalista Aquatic Life – "Weedy Scorfani" di Magnus Lundgren

Long Dong, Taiwan. "La sensibilità della caccia notturna e la capacità di mimetizzarsi rendono ironicamente rari gli avvistamenti del coloratissimo Weedy Scorpionfish. Questa specie furtiva attira le prede mimetizzandosi con l'ambiente circostante rimanendo completamente immobile. Si potrebbe dire che questo li rende il soggetto fotografico perfetto, ma solo se riesci a trovarli!"

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#18 Finalista Aquatic Life – "Curious Co-Parenting" Di Domenico Roscigno

Taranto, Italia. "Un maschio di ghiozzo protegge le uova della femmina deposte all'interno di un guscio insieme a un cavalluccio marino dal muso lungo in stato di gravidanza. Non è noto se stiano lavorando insieme per proteggere la loro potenziale prole".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista n. 19 Aquatic Life – "Underwater Colorful Snowstorm" di Tom Shlesinger

Eilat, Israele. "Catturare la deposizione delle uova di corallo è una faccenda complicata! Si verifica solo una volta all'anno e determinato dal ciclo lunare, questo evento spettacolare può durare da poche ore a qualche settimana a seconda della specie e della posizione del corallo. Questo fotografo ha passato anni cercando di il tempismo giusto durante gli sforzi di apnea, finalmente scattando un'immagine di questa magica tempesta di neve sottomarina, durante un'immersione di giugno."

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #20 di Art Of Nature – "The Last Frontier" di Florian Ledoux

Svalbard, Norvegia. "La dicotomia della scena del ghiaccio marino, ripresa dall'alto. Sul lato destro c'è il ghiaccio veloce, dove sia l'uomo che l'orso polare possono vagare, a sinistra, un bellissimo, ma precario schema di ricongelamento del ghiaccio e della deriva."

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#21 Finalista Human and Nature – "Cumbre Vieja Volcano" di Arturo Rodríguez

Isole Canarie, Spagna. "Dopo aver inseguito l'opportunità per quasi due settimane, questo fotografo è stato in grado di accompagnare l'intrepido vulcanologo Raul Pérez a raccogliere campioni di lava liquida e misurare la temperatura vicino alla bocca del vulcano. Sebbene il suo potenziale di distruzione sia dibattuto, si ipotizza che il vulcano Cumbre Vieja abbia il potenziale per creare un megatsunami che potrebbe arrivare fino al Nord America, rendendo estremamente importanti ulteriori scoperte sulla sua volatilità".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #22 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora – "Le ninfe della foresta" di Juan Jesús González Ahumada

Parco Naturale della Sierra Blanca, Ojén, Málaga, Andalusia, Spagna. "Questi funghi dall'aspetto mistico (mycelia seynii quél) crescono quasi esclusivamente su pigne cadute. Ambientato nella magica atmosfera di un pomeriggio autunnale, il fotografo ha sentito che l'immagine evocava visioni di fate".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#23 Finalista di Winged Life – "The Forest Elf" di Mario Cea Sánchez

Salamanca, Spagna. "Sebbene sia una specie comune in Spagna, il picchio muratore eurasiatico o picchio muratore di legno (Sitta europaea) è agile e difficile da fotografare poiché trascorre la maggior parte della sua vita sugli alberi, guadagnandosi così il titolo di 'elfo della foresta'."

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #24 Landscapes, Waterscapes, And Flora – "City Of Angels" di Silvano Paiola

Pecinci, Obedska Bara, Serbia. "Le braccia esili e spettrali si allungano mentre un drone vola sopra di noi: questa è una foresta di pioppi neri innevata o un rifugio spettrale?"

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #25 di Art Of Nature – "Hero" di Juan Jesús González Ahumada

Parco Naturale della Sierra Blanca, Spagna. "Le foglie di agave tendono a diventare estremamente pesanti, a volte anche piegandosi e producendo una 'ferita' che crea trame insolite quando si asciuga. Questo fotografo ha notato questa particolare foglia di agave e ha visto un supereroe in formazione, sfruttando la curvatura della foglia, e illuminando la scena con la sua torcia per produrre un occhio unico e vigile".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

# 26 Finalista Winged Life – "Ehi, bell'aspetto" di Benjamin Olson

Baudette, Minnesota, Stati Uniti. "Appollaiato su un tronco usato per attirare i compagni, questo gallo cedrone si mostra per una femmina appena fuori dall'inquadratura. Il fotografo nota che normalmente il maschio suonava la batteria (battendo le ali sul petto), ma a causa del ritardo della trappola fotografica, invece ha catturato un'esibizione di ventaglio, qualcosa che non aveva mai visto prima su un ceppo di batteria".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#27 Finalista della fauna terrestre – "Tra i finocchi" di ‍ruben Perez Novo

Ares (La Coruña,) ​​Spagna. "Quando questo bruco subirà la metamorfosi, emergerà come lo splendido Papilio Machaon, dal nome di una figura mitologica greca della guerra di Troia. Per ora, gattonerà tra i finocchi, masticandoli occasionalmente per pranzo".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

#28 Finalista della fauna terrestre – "Road To Nowhere" di James Gifford

Saline di Makgadikgadi, Botswana. "Storicamente, l'enorme distesa di Makgadikgadi Salt Pans del Botswana vede pochissima fauna selvatica al di fuori della stagione delle piogge. Nel 2021, una combinazione di piogge precoci insolitamente abbondanti e un aumento delle pozze d'acqua artificiali ha invogliato questi gnu a intraprendere la loro migrazione annuale molto prima del normale. Tra la vastità delle saline e la rete di percorsi di gioco, questo branco sembra solo essere su una strada verso il nulla. "

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #29 Human and Nature – "Blue Steel" di Matt Theophile

Giardini botanici nazionali australiani, Australia. "Un maschio Bowerbird si mette in posa per una femmina sullo sfondo, circondato da tappi di bottiglia blu brillante. Fa tutto parte di un elaborato rituale di accoppiamento in cui questi uccelli costruiscono pergole: colonne a due strutture fatte di bastoncini e oggetti colorati. I maschi poi prendi uno o due degli oggetti in bocca mentre mostri drammaticamente le loro piume alla femmina".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

Finalista #30 Human and Nature – "Dancing Bears" di David Hup

Comanesti, Romania. "Sede del 60% degli orsi bruni d'Europa, la Romania ha una relazione complicata con questi animali data la loro crescente presenza negli ambienti umani. Tra Natale e Capodanno, diverse comunità in tutta la Romania indossano completi realizzati con questi orsi per un rituale chiamato giustamente la Danza di gli Orsi: una danza eseguita nella speranza di scacciare gli spiriti maligni e dare il benvenuto al nuovo anno".

Crediti immagine: bigpicturecompetition.org

(Fonte: Bored Panda)