“The Addict’s Diary” mostra prima e dopo le trasformazioni di persone che smettono di drogarsi (30 nuove storie)

Recuperare da una dipendenza che gli indebolisce la vita è una delle più grandi sfide che chiunque può superare nella propria vita. Se hai bisogno di un'ispirazione genuina, abbiamo alcune storie di persone incredibilmente forti e motivate da condividere con te oggi.

"The Addict's Diary" è una pagina dedicata alla condivisione di "storie, fallimenti, successi e lezioni che abbiamo imparato durante il nostro percorso di recupero per ispirare altri che soffrono di dipendenza". Vi portiamo alcuni di questi racconti da leggere e da vedere come è cambiata la vita delle persone dopo che hanno smesso di fare uso di droghe.

Una nota di avvertimento: quello che segue è un argomento estremamente delicato, quindi tienilo a mente se tu o una persona cara siete sulla strada del recupero. Troverai i precedenti articoli di Bored Panda su "The Addict's Diary" qui: Parte 1 e Parte 2.

Maggiori informazioni: Facebook | Instagram | TheAddictsDiary.com

# 1

Lascia che ti racconti una storia sull'infermiera che mi ha trattato come un essere umano e su come questo ha fatto la differenza per me. Quando ero senzatetto alla 103esima strada e ero dipendente dall'eroina, sono andato in overdose e sono morto. Mi sono svegliato al pronto soccorso di Park West con questa infermiera che mi teneva la mano. Ero spaventato e solo e ha trascorso le due ore successive tenendomi per mano e lasciandomi piangere con lui. Ogni volta che finivo con l'MRSA che mi infuriava agli arti a causa di infezioni che mi ero arreso per aver sparato, era sempre il mio infermiere e mi aiutava. E finalmente il 1 aprile, il giorno in cui sono andato in disintossicazione, sono andato in un ospedale completamente diverso e lui era lì. Non era la mia infermiera, ma ha visto il mio nome sulla lavagna e si è ricordato di me. È entrato, mi ha abbracciato e mi ha augurato buona fortuna per il mio viaggio in riabilitazione. Da quando mi sono ripulito volevo dirgli l'impatto che ha avuto su di me. Ogni altra infermiera mi aveva sempre trattato come una feccia e il drogato che ero perché sapevano che sarei tornato comunque di nuovo. Non l'ha fatto. Ha preso tempo dal suo programma fitto di appuntamenti e mi ha fatto sentire una persona. Mi ha tenuto la mano. Ha parlato con me. E lui mi ha aiutato. Oggi sono tornato e l'ho trovato. Ora è un manager che si merita totalmente. E niente mi ha reso più felice che ringraziarlo per avermi salvato la vita e per la gentilezza che mi ha mostrato in un momento davvero buio della mia vita. Quindi grazie, Ali Fares. Gli ospedali hanno bisogno di più persone come te. Congratulazioni per la tua promozione. Te lo sei decisamente meritato. E se stai leggendo questo e ti stai chiedendo come puoi aiutare, tratta le persone come esseri umani

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 2

Poco più di un anno fa, il portiere dei Mighty Ducks Shaun Weiss veniva ridicolizzato su Internet per le sue difficoltà. Oggi festeggia un anno sobrio. Perché non lo rendi virale!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 3

A due anni da sobrio, se potessi dire una cosa che ascoltereste tutti, sarebbe questa. La prossima volta che guardi un "tossicodipendente", "drogato" o "drogato", prova invece a vedere un essere umano. Saresti sorpreso di quanto mostrare un po 'di compassione possa aiutare qualcun altro.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

Il progetto "The Addict's Diary" è stato fondato da Kevin Alter che ha lottato con l'abuso di sostanze per oltre un decennio, da quando aveva 17 anni fino all'età di 27. "Quando mi sono ripulito, ho notato che c'era un malinteso generale sul dipendente. Volevo cambiare la situazione, quindi ho fatto del mio meglio per umanizzare la dipendenza ", spiega Kevin sul suo sito web.

“Volevo che le persone ci vedessero per quello che siamo veramente. Il buono il brutto e il cattivo. Volevo rompere lo stigma, ispirare le persone, istruire gli studenti e salvare vite umane, tutto con un tocco di tastiera ".

Quindi Kevin decise che non aveva altra scelta: doveva solo portare il lettore con sé nel suo viaggio. “Ci ho messo tutto me stesso e ha funzionato. Sì, sono stato cliente in oltre 29 centri di trattamento ospedaliero nella mia vita. "

# 4

Il mio nome è Alex e oggi segna 3 anni senza crack ed eroina. Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato lungo la strada. Non posso credere di avercela fatta, voi tutti.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 5

Hunter è passato dal reparto psichiatrico a 19 anni a un agente di polizia. Oggi festeggia 6 anni da sobrio. Ben fatto Hunter!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 6

Buongiorno a tutti, mi chiamo Courtney e sono un tossicodipendente. So che ultimamente non ci sono state molte buone notizie nel mondo, ma oggi sono sobrio da 20 mesi!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

Kevin ha avuto alcune scoperte importanti nella sua vita mentre era sulla strada del recupero, ed è francamente stimolante quanto sia un buon samaritano. “Ho anche avuto il privilegio di vivere una vita pulita e sobria negli ultimi anni. Il privilegio di parlare davanti a venticinquemila studenti. Il privilegio di condividere le mie parole con milioni di follower. E, soprattutto, il privilegio di tendere la mano a chi è ancora malato e sofferente o alcolizzato ”, ha detto, condividendo la sua passione per aiutare gli altri bisognosi.

In un paio di interviste precedenti con il team di Bored Panda, Kevin ci ha spiegato che dipende da ogni individuo se desidera o meno condividere le proprie storie estremamente personali su "The Addict's Diary" affinché il mondo intero possa vederle.

# 7

Questa è mia figlia, Bradie. In dipendenza attiva, all'età di 18 anni, ha contratto l'endocardite dal suo uso di droghe e ha dovuto subire un intervento chirurgico a cuore aperto a 19. Ora ha 21 anni ed è sobria da 11 mesi! Le mie preghiere sono state ascoltate!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 8

Ciao! Mi chiamo Brittany e ho iniziato questo viaggio di recupero 16 mesi fa. Dopo 27 overdose, Dio ha ritenuto che valessi la pena tenermi in giro. Una vita che non ho mai pensato di meritare. Sono stato liberato dal mio Signore e salvatore Gesù Cristo.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 9

Se posso passare dal risveglio nelle pozzanghere della mia urina 3-5 giorni alla settimana al risveglio ogni giorno e andare a correre, allora puoi farlo anche tu. Ho imparato che valevo una bella vita e indovina un po '- anche tu!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

“Penso che per alcuni sia difficile, ma molte persone non vedono l'ora di pubblicare la loro storia. La maggior parte della società li ha visti al loro livello più basso e questa è un'opportunità per mostrare al mondo che hanno cambiato la loro vita ", ha detto il fondatore della pagina a Bored Panda.

Ha condiviso che ha avviato il progetto per mostrare alle persone la verità sulla tossicodipendenza e per far sapere a coloro che soffrono che una mano è sempre disponibile. "Ho visto troppe persone perdere la speranza", ha detto.

Una volta che i suoi genitori si sono resi conto che stava facendo uso di droghe, lo hanno mandato alla prima delle 29 strutture di riabilitazione ospedaliera. Dopo aver terminato il programma, si è diplomato al liceo. Tuttavia, le cose non hanno preso una svolta positiva per Kevin, poiché i suoi amici lo hanno spinto verso una ricaduta.

# 10

Mi chiamo Carl e ho 27 anni. Ho iniziato a sperimentare con le droghe all'età di 13 anni. Sono nato in una famiglia laboriosa e onesta. Durante i miei 14 anni di battaglia contro la dipendenza, mi ha portato più volte al punto di morte, ma in qualche modo sono sempre riuscito a sopravvivere. Tuttavia, sono sopravvissuto solo fisicamente. Non era paragonabile all'anquish spirituale e quello che mi sentivo in quel momento era la mia morte spirituale. Ero completamente distrutto. Completamente malato. Ricordo che a volte mi svegliavo e mi chiedevo come fossi ancora qui e che a volte ero persino arrabbiato per questo. Il problema era che sapevo che non volevo vivere così. Volevo vivere nel modo in cui sapevo in fondo di essere capace di vivere, ma non sapevo come applicarlo. Durante la mia battaglia contro la dipendenza ho sofferto di depressione, ansia, due interventi chirurgici a cuore aperto causati da insufficienza cardiaca congestizia e senza dubbio il mio uso di droghe, reni emorragici, convulsioni multiple, ricoveri multipli e overdose. Sono stato ricoverato involontariamente in due ospedali psichiatrici e ho tentato di ottenere la redenzione in tre riabilitazioni. Il problema con tutto quello che ho sofferto durante quel periodo di tempo era che nessuno dei dolori che si sono verificati durante quel periodo era paragonabile all'agonia spirituale che stavo attraversando. Un giorno mi sono svegliato in una casa abbandonata, ritirandomi e guardando ciò che mi circondava. Ho avuto qualcosa che io chiamo un miracolo – altri lo chiamano un risveglio spirituale o un momento di chiarezza. Ho deciso quel giorno che avrei fatto tutto il necessario per non dover vivere o sentirmi così, così sono entrato nel mio terzo centro di cura. Questa volta sono andato con qualcosa che non avevo mai sperimentato prima. Una mente aperta e un cuore aperto. Io ero pronto. Malato e stanco di essere malato e stanco come si dice. Ho fatto tutto quello che dovevo fare e il 29 ottobre sono stato dimesso dalla riabilitazione con lo stesso obiettivo. Non chiedevo più perché. Lo sapevo anche se il mio scopo fosse stato quello di aiutare una persona a combattere per uscire. Quella persona potrebbe cambiare la vita di milioni di persone e così via. Spero che la mia storia cambi la mente di almeno uno di noi ancora sofferente e dia loro il coraggio di intensificare la lotta e iniziare a vivere. Puoi, possiamo, e ci riprendiamo.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 11

Sono stato dipendente da droghe e alcol per 23 anni. Oggi sono sobrio da 4 anni!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 12

Oggi sono 5 anni sobrio e libero da alcol e droghe. Sono un cantautore della contea di Down nell'Irlanda del Nord e fino a 5 anni fa ero perso nella dipendenza. Il 2 gennaio 2016, sono salito sul palco mentre eseguivo i movimenti. Ero arrivato al limite e avevo deciso che non avrei più vissuto così. Pochi giorni prima della mia epifania, avevo scoperto che mia figlia stava combattendo la sua stessa battaglia. Alla fine del 2015, abbiamo scoperto che si era autolesionista e aveva sviluppato una voce nella sua testa che le diceva di porre fine alla propria vita. Questo è ciò che mi ha spinto ad allontanarmi dalla scogliera e ad essere lì per mia figlia. L'unico modo in cui potevo farlo era essere pulito e avere una mente lucida per affrontare ciò che stava per accadere. Avanti veloce di 5 anni e stiamo entrambi guarendo ogni giorno. Entrambi siamo diventati la migliore versione di noi stessi. Mi ha salvato da me attraversando il suo inferno e in cambio l'ho salvata. Dicono che Dio opera in modi misteriosi, beh, posso dirti che lo fa. Può mostrarti la strada, ma devi smetterla di essere egoista e lavorarci duro. In 5 brevi anni ho superato l'esame di guida, ho scalato una montagna con mio padre, scritto e pubblicato il mio primo album "Happy Being Free". La vita è bella, la vita è possibile e tu ne vali la pena.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

“Tutti [loro] facevano uso di droghe, e io ci sono tornato e ho iniziato il gioco di nasconderlo alla mia famiglia il meglio che potevo. Migliora man mano che cresci nella tua dipendenza ", ha spiegato." Non ero disposto a lasciare andare le persone di cui avevo bisogno, è una cosa difficile da fare quando sei un bambino. "

Anche se Kevin ha finito per ottenere una borsa di studio universitaria, dopo il suo primo anno lì, è tornato a casa per un po 'e i suoi amici lo hanno presentato all'eroina, una delle droghe più pesanti che ci siano.

“Non sono il tipico tossicodipendente da eroina che ha ricevuto una prescrizione e ha iniziato ad abusare di pillole. Ho iniziato praticamente direttamente con l'eroina, e quindi da lì, l'eroina avrebbe preso il sopravvento sulla mia vita per i successivi 11 anni ", ha rivelato a Bored Panda. "Ha fatto schifo", ha aggiunto che questo periodo della sua vita è stato pieno di angoscia e di crepacuore.

# 13

Ciao, mi chiamo Jacquelyn e sono un ex tossicodipendente IV Meth che ha 3 anni di pulizia oggi!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 14

Questo è ciò che il recupero può fare per te in 283 giorni! Continua così, Chase!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 15

La mia ex moglie si è imbattuta in questa mia foto quasi 3 anni fa. Era stupita di non poter dire che stavo usando. Queste sono le bugie che diciamo a noi stessi su coloro che amiamo. Ora sono pulito e sobrio da 31 mesi e vivo la vita al massimo. Continua a guidare le persone sulla strada del recupero

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

“Ogni ponte era stato bruciato, ma qualcuno mi ha offerto l'opportunità di andare a un trattamento di riabilitazione e si sono offerti di venire [e] a prendermi. Non volevo nemmeno essere pulito: devi metterti nello stato d'animo di entrare e uscire dalle cure per 12 anni, provenendo da questa buona famiglia di forze dell'ordine e vigili del fuoco, e tu sei solo questa persona smarrita là fuori, non pensavo davvero di poter essere pulito. Ho solo pensato che sarei diventato un drogato di eroina per sempre. "

# 16

Sono stato dipendente dalla metanfetamina per due anni. Mia madre mi ha detto che potevo dormire fuori o che potevo andare a chiedere aiuto. Ho dormito fuori. Più tardi quella notte, ho deciso di andare. Ho fatto un programma ospedaliero / ambulatoriale e ho mantenuto la sobrietà per circa sei mesi. Poi ho avuto una ricaduta per altri sei mesi. Ho toccato un fondo diverso. Tutti nella mia famiglia erano assolutamente stufi di me e delle mie decisioni. Gloria a Dio che ho tirato fuori la testa dal culo. Sono sobrio a causa della metanfetamina da due anni e mezzo. C'è sempre speranza.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 17

Ciao mi chiamo Sierra e oggi festeggio 1 anno da sobrio! Oggi sono grato per quello che sono. Oggi non devo cambiare come mi sento. Nell'ultimo anno ho abbandonato tutte le sostanze che alterano l'umore / la mente. Sono così grato per i miei sentimenti oggi. Ero un tossicodipendente IV e pensavo che sarei morto in quel modo. Oggi voglio solo diffondere la speranza che ci riprendiamo! Non sono arrivato dove sono da solo. Partecipo a 12 step meeting e lavoro e vivo il programma. Ho posizioni di servizio e mi piace lavorare con gli altri. La mia tossicodipendenza ha colpito ogni persona su questa terra in modo negativo e oggi mi sforzo di far sì che la mia guarigione illumini il mondo un giorno alla volta!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 18

Ciao a tutti, mi chiamo Tom e poco più di un anno fa in uno stato di torpore indotto dalla droga mi sono rotto la fronte, mi sono rotto entrambe le orbite, il naso, gli zigomi e due denti. Fu allora che decisi che finalmente ne avevo abbastanza. Oggi sono un anno pulito e sobrio. Posso avere un amen?

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

Tuttavia, le cose hanno preso un drastico cambiamento in meglio quando Kevin è andato nella sua 29a struttura di trattamento. Lì, gli è stato affidato il compito di scrivere la sua storia di vita. Rimase scioccato quando uno dei suoi coetanei riuscì a scrivere solo una manciata di punti elenco.

Il giorno dopo, Kevin ha letto 46 pagine della sua storia al suo gruppo. Questo lo portò a pensare ai motivi per cui faceva uso di droghe e, con l'aiuto del suo terapista, arrivò alla conclusione che si ubriacava perché odiava se stesso.

Kevin ha deciso di imparare ad amare se stesso mentre era sobrio e ha dedicato tutti i suoi sforzi a "The Addict's Diary", che ora ha oltre 806.000 follower solo su Facebook.

# 19

Ora ho 21 anni. Ho combattuto la dipendenza per 7 anni ed ero sull'orlo della morte. Vivevo alle porte e stavo prendendo le distanze dalla vita e da chiunque si prendesse cura di me. Ho avuto problemi con la legge, ho perso persone straordinarie e ho perso anche me stesso. Sono stato portato d'urgenza in ospedale a luglio del peso di 5 pietre 9. Questo è il peso di un bambino. Sono finito con la septis e sono quasi morto. Poi mi ha lasciato con una grave infezione cardiaca chiamata endocardite. Mi sto ancora riprendendo, ma ora sono pulito da 14 settimane. Potrebbe non sembrare molto a te, ma per me è fantastico. Ora sono anche 8 pietra 4. Se posso farlo, credimi, puoi farlo. Non lasciare che qualcun altro dica il contrario.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 20

Dall'essere filmato in overdose a 3 anni di continua sobrietà. Non contare mai un tossicodipendente!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 21

All'età di 18 anni, ho iniziato a iniettarmi eroina e metanfetamina nel mio corpo. Due anni dopo, mi è stato diagnosticato l'HIV a causa del mio uso di droghe. Questo mi ha fatto andare più in basso nella tana del coniglio. All'età di 25 anni, il 12 dicembre, mi è stato lasciato un alleato per overdose e morire, ma per grazia di Dio una donna mi ha trovato e ha avuto Narcan. Il 17 dicembre ho deciso di fare le pulizie. Sono sobrio da 17 mesi e 15 giorni. Sono la prova vivente che Narcan non è abilitante o è uno spreco di denaro. Sono la prova vivente che ci riprendiamo. Se hai bisogno di aiuto invia un messaggio nella pagina

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 22

Sono Kailyn e sono un eroinomane in via di guarigione. L'8 dicembre 2016 è stato uno dei giorni peggiori e migliori della mia vita. È stato il giorno in cui ho cercato di porre fine alla mia vita e sono finito in un letto d'ospedale … ma poco sapevo, era anche il primo giorno del resto della mia vita. Se non ero un senzatetto o vivevo in un hotel, mi mancavano i miei figli crescendo perché ero dentro e fuori di prigione. Ero rotto. Ero stanco. Ero infelice. Così così infelice. Ero 90 libbre di miseria. 90 libbre di disperazione. La mia famiglia si è preparata a salutarmi. Mia madre ha iniziato a pianificare il mio funerale. I miei figli pensavano che non avrebbero mai più rivisto la loro mamma. Ma per grazia di Dio, ho superato. Dio mi ha dato una seconda possibilità nella vita, e sarei dannato se avessi intenzione di sprecarla. Dio è così buono con me oggi! Ho dovuto ricostruire completamente la mia vita da zero ed è stato facile? No. Ma ne è valsa la pena? Assolutamente! La mia vita oggi è irriconoscibile. Ho quasi 4 anni sobrio! 4 anni di felicità. 4 anni di LIBERTÀ. Sono sposata con l'amore della mia vita e sono la migliore mamma che posso essere! I miei figli hanno indietro la loro mamma. I miei genitori hanno indietro la loro figlia. Ora vivo la mia vita condividendo la mia storia e mostrando agli altri che il recupero È possibile. PUOI vivere la vita dei tuoi sogni se TU scegli di farlo. Devi solo volerlo più di ogni altra cosa. Ricorda che il tuo passato non ti definisce !! Sono una prova vivente. BATTO LE PROBABILITÀ. E puoi farlo anche tu!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 23

1 anno pulito da tutto. Stavo sparando a Molly, Coca-Cola e droga. Quello che ha fatto per me è stata la mia ragazza che mi diceva che avremo un bambino. Un anno dopo, lavoro a tempo pieno e sostengo la mia famiglia. Dio è buono!! Da quando mi sono pulita, la madre di mia figlia maggiore l'ha permessa di nuovo nella mia vita! Amo la vita e amo la mia famiglia! Credimi, se posso farlo anche voi potete !!!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 24

Nel 2015, sono stato messo fuori combattimento e arrestato con 12 grammi di eroina con possesso da distribuire, un'arma da fuoco non registrata e una miriade di altre accuse. Fortunatamente il mio giudice (con cui sono un buon amico oggi) credeva nella riabilitazione piuttosto che nell'incarcerazione. Ho promesso a me ea lui che, se ne avessi avuto la possibilità, sarei stato pulito e avrei mantenuto la rotta. Ho mantenuto la mia parola. La mia vita è fantastica oggi. Ben oltre i miei sogni più sfrenati. Ho pace e libertà. Oggi faccio quello che voglio.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 25

Ciao, mi chiamo Chad e sono pulito e sobrio da 15 mesi! Per grazia di Dio sono stato risparmiato e mi è stato dato il dono della guarigione. Posso avere un amen?

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 26

Sono una madre single di 27 anni di 3 figli dal Regno Unito. Ho combattuto per 2 anni con la cocaina. In quel periodo ho perso il 90% della mia famiglia. Avevo un debito di migliaia e migliaia di sterline con gli spacciatori. Mi ero completamente e completamente perso. Oggi, non solo mi sono ripulito dalla droga, ho anche eliminato il vizio delle sigarette da 40 al giorno e ora sono di nuovo in contatto con tutta la mia famiglia. Ogni giorno è una battaglia costante, ma quella che continuerò a combattere!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 27

Sono pulito da 1 anno da metanfetamina e adderall oggi, ragazzi. Non posso credere di averlo fatto. Per la grazia di un Dio amorevole, sono stato liberato.

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 28

Mostriamo un po 'di affetto e sostegno al nostro amico Кat che festeggia 90 giorni puliti! Continua, Кat!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 29

Il cambiamento è possibile. Sono così felice di aver finalmente deciso di chiedere aiuto. per favore, se tu o una persona cara siete alle prese con la dipendenza, contattaci! Non è mai troppo tardi!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

# 30

Grazie Gesù! 31 anni, e dopo anni e anni di uso IV di eroina e metanfetamina, Gesù mi ha liberato. Questo novembre sarà per me 5 anni sobrio!

Crediti immagine: The Addict & # 039; s Diary

(Fonte: Bored Panda)