Taylor Swift ha qualcosa da dire sullo scooter Braun che vende i suoi vecchi maestri

Ieri è stato riferito che Scooter Braun ha finalmente fatto quello che Taylor Swift stava chiedendo a qualcuno di fare da un po 'di tempo, ovvero che ha venduto i suoi vecchi maestri della canzone dai suoi primi sei album. La cattiva notizia è che non gliele ha vendute, come voleva lei . La società di scooter Ithaca Holdings ha venduto i master a una società chiamata Shamrock Holdings per un valore compreso tra $ 300 milioni e $ 450 milioni. Scooter è diventato inizialmente il proprietario dei suoi master nel luglio 2019, dopo aver acquistato l'etichetta discografica Big Machine per $ 300 milioni.

Naturalmente, ho pensato che Taylor avrebbe risposto a questa notizia strappando un cuscino vintage a punto croce con il gattino Hang In There , prima di ritirarsi nel suo studio per 9 mesi per scrivere un album di 20 canzoni intitolato Deals with the Devil or Dirty Money o qualcosa di altrettanto pungente. Solo il tempo dirà se Taylor trascinerà mai Scooter attraverso la canzone, ma per ora, abbiamo Taylor che reagisce alla notizia saltando su Twitter e trascinando Scooter.

Taylor afferma di aver provato per anni a comprare i suoi master, ma che Big Machine non lo avrebbe fatto a meno che non avesse firmato un contratto per più album, cosa che non le piaceva (che è probabilmente il motivo numero uno per cui ha salvato Big Machine e firmato con Universal Music Group ). Ha anche accusato Big Machine e Scooter Braun di rendere difficile trarre profitto dal suo vecchio catalogo. Taylor ha affermato che intende registrare nuovamente tutti i suoi vecchi maestri in modo che possa ufficialmente possedere le sue canzoni. Dopo che Scooter ha venduto i master a sei album di Taylor, ha dato la sua parte della vendita:

Signore, il tipo è troppo piccolo! Ecco essenzialmente cosa dice in entrambe le note. Taylor dice che il suo team stava attivamente cercando di lavorare con il team di Scooter in modo che potesse acquistare i master. Tuttavia, prima ancora di poter vedere i dati finanziari di Big Machine, ha dovuto accettare di firmare un NDA promettendo che non avrebbe mai più detto niente di negativo su di lui. Taylor dice che non era interessata e afferma che il suo team le ha detto che l'accordo di non divulgazione era una cazzata. È passato del tempo e Taylor dice di essere rimasta sorpresa da una lettera della Shamrock Holdings, informandola che ora possedevano i suoi vecchi padroni. Afferma anche che Shamrock l'ha informata che volevano darle un avvertimento prima che l'accordo venisse concluso, ma che Scooter gli ha proibito di farlo, altrimenti avrebbe annullato la vendita.

Taylor ha anche incluso una copia della lettera che ha inviato alla Shamrock Holdings, in cui si comunica che era entusiasta dell'idea di lavorare con persone che apprezzavano gli artisti e la loro musica, ma che ha appreso che l'accordo sarebbe comunque andato a beneficio di Scooter Braun, quindi non è così. entusiasta. Secondo la lettera di risposta di Taylor, Scooter e Ithaca Holdings trarrebbero comunque profitto dal suo lavoro, anche se Shamrock Holdings possiede i master (come da stipula nel contratto di vendita). Quindi ha deciso di non lavorare con loro o di non cooperare con loro in alcun modo, e spera che capiscano. Shamrock ha rilasciato a Billboard questa dichiarazione sulla vendita:

“Taylor Swift è un'artista trascendente con un catalogo senza tempo. Abbiamo fatto questo investimento perché crediamo nell'immenso valore e opportunità che derivano dal suo lavoro. Rispettiamo e sosteniamo pienamente la sua decisione e, sebbene speravamo di collaborare formalmente, sapevamo anche che questo era un possibile risultato che abbiamo considerato. Apprezziamo la comunicazione aperta e la professionalità di Taylor con noi in queste ultime settimane. Speriamo di collaborare con lei in nuovi modi andando avanti e rimaniamo impegnati a investire con gli artisti nel loro lavoro ".

Taylor dice di aver iniziato a registrare nuovamente tutte le sue vecchie canzoni, aggiungendo che è stato " eccitante e creativo appagante ".

Capisco perché Taylor non avrebbe voluto firmare uno strano NDA in cambio della possibilità di fare un'offerta per il suo lavoro. Immagina di non dover dire altro che buone parole sull'uomo che ha scatenato Justin Bieber su tutti noi? Ma penso che sarebbe andata diversamente se Scooter avesse chiesto un accordo di non divulgazione in cambio della garanzia che avrebbe venduto a Taylor i suoi master. Perché Taylor avrebbe dovuto tenere la bocca chiusa ogni volta che le veniva chiesto di Scooter Braun, ma almeno avrebbe avuto le sue canzoni. Inoltre, se mai si fosse sentita come se avesse una merda da dire su Scooter, avrebbe potuto lasciare il lavoro sporco a Todrick Hall . Sarebbe una vittoria per tutti, davvero.

Pics: Wenn.com