“Stanno organizzando una festa in casa.” E quando i carabinieri arrivano sul posto, questo è quello che devono affrontare. Alla faccia di Covid: multe per migliaia di euro

Verona, un blitz dei carabinieri in un appartamento privato. Le misure restrittive sull'emergenza Covid non consentono scostamenti dalla norma. Ma un gruppo di amici, 11 in tutto, decide di romperli. È successo in una casa di Verona dove la festa era molto cara. L'importo totale è sbalorditivo e serve da monito a coloro che pensavano fosse facile sfuggire all'occhio della giustizia.

Hanno fatto irruzione in una casa privata a seguito di una telefonata dei vicini. È successo a Verona, in via Largo Caldera. Il blitz dei carabinieri è arrivato puntuale e il gruppo di 11 amici ha dovuto interrompere la festa, tra musica e libagioni varie. In un momento così delicato a causa dell'emergenza sanitaria, un errore nella gerene potrebbe essere molto costoso. (Continua a leggere dopo la foto).

Lo sfortunato evento è avvenuto proprio nel cuore di una regione italiana che nelle ultime 24 ore ha registrato il maggior numero di nuovi casi Covid, 3.640, superando addirittura la Lombardia con i suoi attuali 3.148. Nutrire i focolai sarebbe gravoso e al momento il gruppo di amici ha risposto all'errore pagando una sanzione molto costosa, dopo essere stati individuati uno ad uno. (Continua a leggere dopo la foto).

E una volta 'beccati' nel bel mezzo della festa, durante le ore tarde della serata, nessuno degli 11 partecipanti alla festa ha alzato le palpebre, consapevole di aver infranto la legge e messo a rischio la salute della comunità. . La vicenda si è conclusa con una multa quasi tonda: 5.280 euro, tutti per aver violato le regole per il contenimento dei contagi. (Continua a leggere dopo le foto).

Spiegano i carabinieri veronesi: "Particolarmente sentito è stato lo scopo preventivo dei controlli, nei confronti delle fasce più giovani della popolazione con cui i militari hanno trascorso molto tempo a dialogare per far loro comprendere, ulteriormente, l'importanza dell'uso della maschera, igiene delle mani e allontanamento sociale ". Errori simili a quelli commessi dal gruppo dei "festaioli" potrebbero rivelarsi fatali.

Incidente sulla tangenziale, madre morta, padre e figlia di 12 anni: due fratelli combattono per la vita. Una famiglia distrutta

L'articolo "Stanno organizzando una festa in casa". E quando i carabinieri arrivano sul posto, è quello che stanno affrontando. Alla faccia di Covid: da Caffeina Magazine arrivano multe per migliaia di euro .

(Fonte: Caffeina)