Seward: il silenzio del principe Harry intorno al memoriale di Filippo era “petulante e scortese”

Martedì si è tenuto il servizio di ringraziamento – noto anche come memoriale – per il defunto principe Filippo. Nelle successive 24 ore dopo la funzione, le prime pagine di tutti i giornali britannici non furono dominate dal pavoneggiarsi stupido della duchessa di Cambridge né dall'assenza del principe Harry. No, si parlava del fatto che la regina Elisabetta camminasse per l'Abbazia con suo figlio, il principe Andrea , accusato credibilmente di aver violentato una vittima della tratta di esseri umani, una vittima "datagli" da Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell. Andrew si è stabilito con Virginia Giuffre solo a febbraio: non è che tutto questo sia storia antica. E onestamente, sono rimasto sorpreso che il pasticcio di Andrew non sia stato opportunamente messo da parte. Come potrebbe essere? La regina voleva che tutti la vedessero con il figlio degenerato.

Quindi quella era una delle grandi storie reali della settimana. Fidati del fatto che alcuni commentatori reali vogliono ancora riportare l'attenzione sul principe Harry, l'unica grande figura reale del clan Windsor a evitare il memoriale. Ingrid Seward era positivamente gonfia di disgusto per il fatto che Harry avesse completamente ignorato tutto ciò che riguardava i 40 minuti di Struggle Memorial:

L'esperta reale Ingrid Seward, autrice di Prince Philip Revealed, dice a The Mirror che crede che il silenzio del Duca e della Duchessa di Sussex la dice lunga. Ha detto: “Il muro del silenzio era forte come se avessero gridato dalle travi dell'abbazia. Il duca e la duchessa di Sussex normalmente prolissi non dissero nulla. Nessun portavoce ha vomitato lunghe frasi di parole indecifrabili. Non c'erano fiori con il nome del fiorista esposto con orgoglio. Nessun commento da Archwell. Niente. Nemmeno una parola dai loro sostenitori su vari account di social media".

Ha anche criticato la decisione di Harry e Meghan di non partecipare e afferma che i timori che il loro aspetto avrebbe oscurato l'evento non erano accurati.

“Ci sono state molte critiche sull'assenza del principe Harry dal servizio funebre di suo nonno. Ma nessuna ragione data sul motivo per cui ha scelto di non partecipare da parte di Harry stesso. Un paio di settimane fa ha incaricato il suo portavoce di dire che non sarebbe andato. Questo era tutto. Che occasione mancata è stata quella di non portare Meghan ei bambini a unirsi alla famiglia reale allargata, ai cugini europei e, naturalmente, ai contemporanei di Archie. Il loro aspetto non avrebbe distolto l'attenzione dalla regina. Era il suo giorno e nessuno poteva portarglielo via, nemmeno il suo figlio prediletto, il duca di York, che l'ha guidata al suo posto.

“L'unica spiegazione è che nessuno dei due voleva andare. Non ci sarebbero stati problemi di sicurezza. L'intera Abbazia era gremita di uomini dei servizi segreti a guardia del più grande raduno di reali, politici e vertici dell'esercito dal matrimonio londinese del duca e della duchessa di Cambridge. Harry doveva aver saputo che sarebbe sembrato petulante e maleducato. E se non l'avesse fatto Meghan l'avrebbe fatto. Se fosse un affronto pungente per l'intera famiglia reale e andasse a male.

«Naturalmente, la regina sarebbe stata informata con largo anticipo. Harry rimane in contatto costante con sua nonna per molte ragioni. Sono sicuro che ha parlato anche con suo padre. Ma nulla giustifica la sua assenza anche se Meghan e i bambini sono rimasti lontani. Non avrà un'altra occasione per rendere omaggio in pubblico al nonno che lo ha sempre sostenuto. Ha sconvolto troppe persone influenti troppe volte. È qualcosa di cui vivrà per pentirsi”.

[Dal Daily Mirror]

Penseresti che Harry abbia derubato la tomba di suo nonno e abbia pisciato sul cadavere di Philip. Per carità, Harry è andato al funerale!! Si è recato nel Regno Unito all'ultimo minuto, nel mezzo di una pandemia, con una moglie in forte gravidanza a casa, il tutto per rendere omaggio al nonno che adorava. Ha detto addio e ha mandato via il vecchio con dignità insieme al resto della sua famiglia. Fine di. Non è irrispettoso per un uomo con due bambini piccoli pensare che non vale la pena di viaggiare per più di 5400 miglia per un servizio funebre di 40 minuti!

Per quanto riguarda il fatto che Harry non ha rilasciato una dichiarazione il giorno della commemorazione… di nuovo, Harry ha fatto tutte le sue rispettose dichiarazioni l'anno scorso quando Philip è morto. Ingrid C-Word è semplicemente arrabbiata per il fatto che Harry sia rimasto in silenzio, perché Ingrid e il resto di loro erano ansiosi di saltare su qualsiasi dichiarazione o composizione floreale inviata. Inoltre, Harry ha chiarito che la lotta per la sicurezza non è uno scherzo da re. Fino a quando la questione della sicurezza non sarà risolta a suo piacimento, non tornerà.

Foto per gentile concessione di Instar, Avalon Red, WENN.