Secondo quanto riferito, Bobby Flay voleva un contratto da $ 100 milioni con Food Network

Bobby Flay ha recentemente rotto con Food Network , dove era stato un punto fermo con tonnellate di spettacoli sulla rete da quando ha iniziato lì nel 1996. Ma purtroppo i bei tempi non sono durati, ed è stato riferito la scorsa settimana che i due si sono lasciati soldi . Bene, ora sappiamo quanti soldi, ed erano tanti. Non comprare-un-attico-a-Londra-molto , ma comunque. Le fonti dicono che Bobby mirava a superare il 53enne Guy Fieri come chef più pagato su Food Network. Flavortown è lastricata d'oro, tesoro! Ma chiedeva troppo e voleva un contratto da 100 milioni di dollari.

Guy Fieri ha vinto la seconda stagione di The Next Food Network Star nel 2006, e avevo oggi anni quando ho appreso queste informazioni. Pensavo si fosse manifestato solo dopo che un hot dog fritto da baseball era stato lasciato nel parcheggio di un TGI Friday's ed è stato colpito da un fulmine durante un temporale. Quel porcospino di platino da allora è diventato anche un grande nome per la rete, ospitando Guy's Grocery Games e Diners, Drive-Ins & Dives e altri spettacoli. Mi ha insegnato a fare una salsa di formaggio follemente malsana con il grasso di pancetta: un santo! Quindi, per tenere in vita Guy, People dice che gli hanno firmato un contratto di tre anni per 80 milioni di dollari. Ma Bobby ha detto: "Tienimi la birra" e ha chiesto $ 100 milioni. Un insider ne ha parlato con People:

Secondo l'insider, Flay era in trattative con Food Network e stava cercando un accordo che andasse al di sopra del recente contratto da 80 milioni di dollari di Guy Fieri (che secondo quanto riferito ha fatto sì che Diner, Drive-Ins e Dives ospitassero lo chef più pagato sulla TV via cavo ). "Bobby voleva un contratto da 100 milioni di dollari", dice la fonte.

Tuttavia, una fonte vicina al Food Network dice a People che il confronto dei contratti delle due stelle è "non mele con mele… Guy ha un contratto di tre anni. I termini di ciò che Bobby stava cercando erano gravemente diversi dal semplice denaro. I termini erano più lunghi, lo scopo del lavoro era diverso e quindi i dollari erano diversi. Non sono solo da 80 a 100 milioni di dollari".

Alla fine, la rete non si sposterebbe nelle trattative con Flay. “Le due parti erano troppo distanti. È diventato chiaro che i due non potevano e non sarebbero stati in grado di venire a patti e così la rete ha deciso di andare avanti senza di lui", dice la fonte di Flay. “Indipendentemente da ciò, è stato davvero molto più amichevole di quanto pensi. Era strettamente business".

La gente non ha ricevuto risposta per i commenti da Food Network o dalla gente di Bobby Flay.

Sembra che Bobby ora sia nemico giurato di Guy Fieri e non gli sarà mai più permesso di entrare a Flavortown. Povero ragazzo, ma almeno la sua aspettativa di vita è appena aumentata poiché evitare Flavortown ridurrà immediatamente l'assunzione di colesterolo del 500%.

Foto: DJDM/Nicky Nelson/WENN.com