Sarah Ferguson: La mia relazione con il principe Andrea “è la nostra favola”

138925PCN_RoyalAscot06

Sarah Ferguson è apparsa (di persona) in un chat show italiano questa settimana. La maggior parte dei siti correva con le citazioni di Fergie sul Duca e la Duchessa del Sussex, e come la Principessa Diana sarebbe stata molto orgogliosa di loro e come tutto ciò che Diana voleva era che Harry trovasse la felicità. Era zuccherino ed era solo una ripetizione di cose che ha detto prima su H&M. Ma Fergie ha anche parlato di quanto sostenga il principe Andrea e di come lo ami ancora e di come stiano vivendo un'esistenza "da favola" l'uno con l'altro. Non ti cago. Vorrei andare su di lei, ma per fortuna non ne ho bisogno: DAN WOOTTON ha dedicato la sua rubrica del Daily Mail alle sciocchezze di Fergie e cerca di dire che Fergie e la duchessa del Sussex sono in qualche modo, improbabile, uccelli di una piuma. Ecco alcuni punti salienti di "Se la storia d'amore da favola di Fergie con Andrew resiste è perché sono due degli individui più illusi ed egocentrici del pianeta (mi scuso con Meghan)."

Wootton si sentiva a disagio: “Non mi sentivo così nauseato guardando un reale caduto in disgrazia in televisione da quando Randy Andy ha cercato di difendere la sua relazione con il pedone depravato Jeffrey Epstein con Emily Maitlis in QUEL'intervista di Newsnight che ha messo fine alla vita pubblica. Sarah Ferguson ha partecipato a un chat show italiano durante la notte per esclamare che sta "al 100%" dietro il suo ex marito/BFF/fidanzato/amante convivente mentre continuano a "crescere insieme" perché è "l'uomo migliore del mondo" .

La fiaba: "Credo che l'amore che ho per lui e lui per me sia molto diverso da quello che hanno le persone normali", ha detto, fissando dall'alto in basso noi comuni mortali non illuminati che potremmo pensare che il miglior tipo di amore sia un matrimonio impegnato in cui tuo marito non vola dall'altra parte del mondo per stare a casa del criminale sessuale più famoso d'America DOPO la sua scarcerazione. Con una faccia seria, Fergie ha continuato: "È davvero la nostra favola e sono le nostre vite, come ci piace essere, con totale rispetto e onore reciproco".

Ah, Wootton ha paragonato Fergie a Meghan: mi dispiace, Fergie, la tua relazione con il principe Andrew è una favola allo stesso modo in cui Meghan Markle è un'anima altruista che mette gli altri al primo posto e dice sempre la verità. Siete entrambi personaggi pubblici caduti in disgrazia che sono tornati l'uno nella vita dell'altro per necessità e poco altro.

I tentativi di Fergie di riabilitare Andrew: Ora, guarda, ammetto che Fergie stessa è un personaggio abbastanza simpatico – più ingenuo che cattivo; più sciocco che sprezzante. Ecco perché la maggior parte dei cortigiani reali non prende sul serio la sua campagna per riabilitare il suo ex marito prima dei suoi piani quasi comici per un ritorno. Ma la gravità delle accuse sessuali nei confronti del principe Andrea, inclusa una causa civile in corso intentata dalla sua accusatrice Virginia Roberts, che ha sempre negato con forza in toto, rende le costanti dichiarazioni pubbliche d'amore di Fergie senza affrontare il punto cruciale dell'amicizia con Epstein – qualcuno da cui ha preso in prestito denaro – difficile da digerire.

Altro da Fergie: "È un uomo così gentile, eccezionale, è un padre brillante e ora un nonno fantastico", ha scherzato al presentatore Bruno Vespa. 'Sento fortemente che in questo giorno ed età che dobbiamo sostenere i nostri cuori, ciò che pensiamo sia giusto con integrità, onore e lealtà.'

Cosa prova il principe William per Fergie e Andrew: si dice che il principe William consideri suo zio un "rischio" e una "minaccia per la famiglia". Il duca di Cambridge è così arrabbiato per l'intera organizzazione che ha espresso in privato il desiderio a lungo termine che Andrew e Fergie si trasferiscano dalla Royal Lodge, la tentacolare villa di 30 stanze a sole tre miglia dalla regina al castello di Windsor, un proprietà pregiata che ha ospitato la Regina Madre dal 1952 fino alla sua morte nel 2002. Non è difficile capire perché la situazione metta a dura prova il secondo in linea al trono, dato che Andrea non è più un reale attivo, essendo stato forzatamente in pensione , e Fergie si è presa per il culo, secondo alcuni cortigiani, anche usando la residenza in una recente campagna di pubbliche relazioni per il suo libro.

Il consiglio di Wootton a Fergie: se Fergie ama DAVVERO il principe Andrea, ha solo due scelte. Insisti che voli immediatamente a New York e cooperi con l'FBI, qualunque cosa accada. Oppure spediscilo in un minuscolo cottage dove non costa nulla alla famiglia reale e ai contribuenti e dove può tranquillamente svolgere attività di beneficenza lontano dagli occhi del pubblico senza imbarazzare ulteriormente la sua povera madre.

[Dal Daily Mail]

I colpi a Meghan sono tanto tesi quanto illusi. Per quanto riguarda il resto, Fergie sta cercando di "riabilitare" Andrew, e vuole che si sappia che lei è cavalca o muori, e si vede chiaramente come un testimone irreprensibile del personaggio. La verità è che anche Fergie è stata contaminata da Epstein, come sottolinea anche Wootton: ha preso soldi da Epstein, ha festeggiato con Epstein, ha chiuso un occhio sul comportamento di Andrew. Ma il vero scopo della colonna di Wootton è mettere a nudo la posizione del principe William, che è: Andrew e Fergie devono andare entrambi, devono essere mandati da qualche parte molto lontano. Il problema per Charles, William e Wootton è che non c'è niente che possano dire o fare ad Andrew o Fergie mentre la regina è ancora viva.

138925PCN_RoyalAscot07

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

matrimonio reale
138925PCN_RoyalAscot06
138925PCN_RoyalAscot07
Sarah Ferguson, duchessa di York
Sarah, duchessa di York, partecipa ai British LGBT Awards al The Brewery nella città di Londra, Londra
Sarah Ferguson partecipa ai British LGBT Awards presso il birrificio nella città di Londra, Londra