Sand Artist crea sculture dettagliate che potresti facilmente confondere con gli animali vivi se li vedessi da lontano

Se sei un artista, tutto è un mezzo. E per Andoni Bastarrika, questa è sabbia. Esatto, mentre la maggior parte di noi si sente davvero bene con noi stessi dopo aver costruito un castello sulla spiaggia, Bastarrika non si accontenta di questo. Le sue opere sono molto più ambiziose, di solito ruotano attorno al mondo naturale. Dai tori agli squali e oltre, continua a scorrere e scopri alcune delle migliori creature che l'artista ha realizzato. E sì, non sono solo animali che ha scoperto, Bastarrika li ha davvero scolpiti.

Maggiori informazioni: Instagram | Facebook

1 #

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

Bastarrika ha detto che il suo viaggio artistico con la sabbia è iniziato nell'estate del 2010 su una spiaggia con le sue due ragazze. La prima scultura che fece fu in realtà una sirenetta. Lavorando su di esso gli ha permesso di scoprire quello che chiama il suo dono – la "fluidità" delle sue mani. "Sapevano cosa stavano facendo", ha detto Bastarrika a Bored Panda . "Mi sono dedicato allo sviluppo di questo dono e ho trascorso gli ultimi 10 anni a fare proprio questo.

2 #

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

"La sabbia mi affascina perché non importa come la guardi, ti insegnerà sempre cose se sei disposto a imparare", ha scritto sul suo account Facebook. "Per creare una scultura, partecipa un numero impensabile di particelle di sabbia, che si abbracciano strettamente attraverso l'umidità, in modo che qualcuno possa modellare la loro unione. E una volta che l'artista fa un passo indietro, il suo pezzo rimarrà in balia della natura, nel senso che prima o poi il vento li asciugherà e rilascerà ogni particella, consumando lentamente tutta l'individualità e l'autenticità. "

3 #

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

Secondo Bastarrika, anche se ci sono mille ragioni per cui è attratto dalla sabbia, questo è probabilmente il principale. In realtà, pensa persino che noi umani dovremmo comportarci in questo modo. "Per creare un mondo meraviglioso, dovremmo abbracciarci tutti allo stesso modo."

"Ci sono molte ragioni per cui mi piace fare anche sculture di animali, ma uno è il fatto che gli animali sono spiriti liberi", ha spiegato Bastarrika, aggiungendo che gli animali non sono solo unici e belli, ma anche portatori di grande saggezza. "Gli umani possono riflettere e imparare da loro."

# 4

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

"Poi, c'è la nudità che portano con sé in questo mondo alla nascita che mantengono fino alla morte. Quella nudità – almeno per me – simboleggia la libertà, l'ingrediente essenziale per poter veramente vivere. Gli umani si spogliano sopravvivere in molti modi. Non ho mai fatto né farò un animale con una collana o catene. Preferisco abbracciare la loro libertà, potere e saggezza attraverso la bellezza piuttosto che una forma di sofferenza ".

# 5

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

Il processo di creazione attuale procede in questo modo: Bastarrika accumula sabbia umida e inizia a modellarla, cercando di trovare la sua espressione, il movimento che la porterà alla vita. Dopo averlo trovato, usa un bastoncino affilato e una piuma per approfondire quell'espressione e trasmettervi la vita. A volte usa anche altri materiali come ceneri, polvere di carbone, polvere di argilla, polvere di pietra di diversi colori, frammenti di vetro e così via.

"Il tempo necessario per creare un pezzo dipende in gran parte dalle sue dimensioni", ha spiegato Bastarrika. "L'elefante, ad esempio, mi ha impiegato 2 giorni, mentre il cavallo e il bisonte hanno impiegato 12 ore ciascuno. I cani, che erano più piccoli, avevano bisogno di circa 6-8 ore."

# 6

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 7

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 8

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 9

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 10

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 11

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 12

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 13

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 14

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 15

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 16

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 17

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 18

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 19

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 20

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 21

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 22

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 23

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 24

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 25

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 26

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 27

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 28

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 29

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 30

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 31

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 32

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 33

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 34

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 35

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 36

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 37

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 38

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

# 39

Crediti immagine: Andoni Bastarrika

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook