Rosario Dawson ha parlato delle accuse fatte dal suo ex assistente

In questo periodo l'anno scorso, Rosario Dawson era una possibile contendente della First Lady e il destinatario di una causa dal suo ex assistente Dedrek Finley , che ha affermato che Rosario e la sua famiglia erano transfobici, signori dei bassifondi, violati le leggi sul lavoro e, a volte, fisicamente violenti . Un anno dopo, e solo i sogni della Casa Bianca sono cambiati (Rosario è ancora la first lady di Cory Booker , quindi è già qualcosa). Quella causa, d'altra parte, non è andata da nessuna parte, e Rosario ha recentemente deciso di parlare delle accuse mosse contro se stessa e la sua famiglia.

Per ricapitolare, Dedrek (che si è presentata come una donna quando sono stati assunti da Rosario), secondo quanto riferito, conosceva la famiglia di Rosario da decenni quando è stato assunto come assistente nel 2017 e ha chiesto di trasferirsi a Los Angeles. Dedrek è arrivato a Los Angeles dopo la transizione, che era qualcosa che la famiglia di Rosario presumibilmente non avrebbe accettato. Dedrek ha affermato che la famiglia di Rosario usava pronomi femminili e si riferiva a lui con il suo nome morto mentre viveva nella loro proprietà in affitto a North Hollywood senza affitto (in cambio di lavori di ristrutturazione). L'ostilità è peggiorata nel 2018 quando la madre di Rosario, Isabel Celeste, lo avrebbe licenziato e cacciato di casa strappando uno schermo da una finestra e tirandolo fuori. Ha affermato di essersi lamentato molte volte con Rosario della sua famiglia e che lei non ha fatto nulla. A un certo punto, Rosario era presumibilmente presente per un alterco fisico tra lui e sua madre. Ha anche affermato che Rosario usava un linguaggio femminile, come dirgli che era una " donna adulta " , poi respingendo la sua affermazione che non era una donna.

Rosario è entrata nelle accuse transfobiche durante un'intervista che ha fatto con Vanity Fair per parlare del suo personaggio in The Mandalorian , Ahsoka Tano. The Mandalorian : il tuo punto di riferimento per i personaggi che mantengono Internet attivo, " Ummm … ". Vanity Fair ha ritenuto che i due argomenti fossero rilevanti, a causa di alcuni fan LGBTQ che avevano un problema con il casting di Rosario a marzo.

Secondo Vanity Fair, 18 delle 20 rivendicazioni nella causa di Dedrek sono state ritirate volontariamente senza un accordo e il suo avvocato ha lasciato il caso. Le due affermazioni rimanenti riguardano le accuse di violenza di Dedrek e saranno portate a un giudice il mese prossimo. Vanity Fair ha sottolineato che alcune persone potrebbero pensare che il licenziamento sia un altro caso di un personaggio famoso con accesso a risorse e denaro che " sovrasta il sistema ", a cui Rosario ha risposto:

“Il motivo per cui tutte le richieste di discriminazione sono state ritirate è perché non sono avvenute. Sono cresciuto in un modo molto inclusivo e amorevole, ed è così che ho vissuto tutta la mia vita. Ho sempre usato la mia voce per combattere, sollevare e potenziare la comunità LGBTQA e usare la mia piattaforma per canalizzare le voci trans, nei lavori di narrativa e saggistica che ho prodotto e diretto. Quindi sento che il record è davvero chiaro. "

Quindi, quando Dedrek ha affermato che la madre di Rosario ha sibilato: " Non sei così tanto un uomo ora " durante la presunta finestra dell'appartamento abbattuta, non è successo. Oppure sì, ma non doveva essere transfobico, perché non è così che si muove la famiglia di Rosario. Immagino che dovremo aspettare e vedere se finirà per giocare in tribunale. Perché ho la sensazione che Dedrek probabilmente ripeterà un paio di citazioni scelte che non suoneranno così bene. Poi di nuovo, Rosario giura che la sua famiglia non opera con quel tipo di odio nei loro cuori. Sono sicuro che la sua spiegazione sarà qualcosa del genere:

"Vostro onore, sono sicuro che mia madre intendeva" uomo "in senso colloquiale, come" Ehi amico! “. Non mancheremmo mai, MAI intenzionalmente ai pronomi scelti di qualcuno mentre li sfrattiamo con la forza da una proprietà tramite una finestra senza schermo. "

Pic: Wenn.com