Rob Kardashian e Blac Chyna sono giunti a un altro accordo di custodia congiunta

Il 33enne Rob Kardashian e il 32enne Blac Chyna si sono incontrati all'inizio dell'anno per la custodia dei figli della loro figlia di 4 anni, Dream Kardashian . Rob è andato a cercare Chyna per la custodia completa dicendo che era un disastro ubriaco, e Chyna ha negato tali accuse e ha aggiunto che Dream ha subito lesioni quando è stata lasciata da sola con Rob. Chyna è arrivata al punto di chiamare i servizi per l'infanzia su Rob dopo che Dream è stato presumibilmente bruciato due volte mentre lui la aveva. Ma hey! Abbiamo superato tutto questo adesso! Sono le vacanze e per Natale, sembra che Rob e Chyna si siano dati pace perché Page Six dice che sono giunti a un accordo di custodia congiunta. Un miracolo di Natale!

Il primo accordo di custodia di Rob e Chyna è stato stipulato nel 2017 e da allora hanno combattuto. Ma una fonte ha confermato a Page Six che all'inizio di questo mese i due sono giunti a un altro accordo che si spera seguiranno effettivamente. Condivideranno la custodia fisica, scambiando con un programma settimanale alternato e condivideranno lo stesso tempo durante le vacanze e le vacanze. Entrambi hanno accettato di essere senza droghe e alcol mentre Dream è con loro.

Entrambi i genitori hanno accettato di essere senza droghe e alcol mentre Dream è sotto la loro cura, il che arriva dopo che Kardashian ha accusato Chyna di usare sostanze illecite mentre si prendeva cura della bambina.

Nel gennaio 2020, Kardashian ha richiesto l'affidamento esclusivo di Dream, sostenendo che Chyna era un rischio per la loro figlia e voleva che fosse sottoposta a test per droghe e alcol prima di vedere Dream. Chyna ha negato le accuse e la richiesta di Kardashian è stata infine respinta.

Page Six aggiunge che Chyna ha ritirato tutte le sue accuse contro Rob prima dell'accordo di custodia, quindi non c'è più alcun dramma legale tra i due. Tuttavia, la fonte ha detto che la sua causa contro il resto dei Koven per la cancellazione di Rob e Chyna è ancora in corso . Chyna è stata anche citata in giudizio per l'affitto non pagato ad aprile , quindi ha molte cause in corso. Sono stupito che possa permettersi così tante cause legali. Zeus TV deve pagare più di Quibi .

Pic: Wenn.com