Ragazzo viene licenziato a causa di una collega che lo denuncia alle risorse umane perché continuava a lamentarsi del suo brusio

È bello quando gli amici si accorgono che cambi qualcosa nel tuo aspetto, come indossare nuovi orecchini o che hai un nuovo taglio di capelli, e gli fanno i complimenti. Ma è una storia diversa quando un collega commenta il tuo aspetto, soprattutto quando non sei vicino e quando in realtà non gli piace il cambiamento.

Una donna è stata sottoposta a sentire la sua collega che le diceva ripetutamente che il suo nuovo taglio di capelli non le andava bene e che avrebbe dovuto tornare a com'era prima. La donna non ha sopportato tali molestie e, senza volerlo davvero, ha fatto licenziare l'uomo. Ma si scopre che difendere se stessa non era accettabile, poiché altri colleghi pensavano che avesse reagito in modo esagerato.

Maggiori informazioni: Reddit

Non puoi nemmeno tagliarti i capelli senza essere molestato per questo al lavoro, come sembra per questa donna

Fonte immagine: Sascha Kohlmann (non la foto reale)

La Redditor Haircut49 è una donna che ha sempre avuto i capelli lunghi, ma sentiva il desiderio di un nuovo look, quindi ha deciso di farsi un taglio alla moda. Come puoi immaginare, si tratta di un grande cambio di stile e una delle sue colleghe non ha mancato di notarlo.

L'Original Poster (OP) è sempre stato amichevole con questo collega, ma sembra che non fossero vicini. Tuttavia, si è permesso di esprimere liberamente il suo disgusto nel vedere il cuoio capelluto della donna, a cui ha ricambiato un insulto.

Dopodiché, l'uomo non è stato così maleducato come prima, ma non riusciva a smettere di commentare la nuova pettinatura dell'OP ed era esplicito sulle sue speranze che si sarebbe fatta crescere i capelli perché all'epoca erano così belli, come se lui aveva il diritto di comandare come doveva apparire.

La donna era infastidita dal fatto che il suo collega non riuscisse a superarlo e non smettesse di tirarlo fuori, quindi continuava a dirgli di smetterla. Le sue richieste non significavano nulla per l'uomo, quindi doveva parlare seriamente con lui di quanto si stesse comportando in modo inappropriato.

In precedenza aveva i capelli lunghi e voleva provare un taglio di capelli

Fonte immagine: Haircut49

Sembra che abbia funzionato per un po', ma i commenti sono ripresi da dove erano finiti, questa volta con lui che lo ha scusato dicendo che erano solo battute. L'OP è stato fatto con il suo idiota collega a questo punto e ha pensato che se non la ascolta, forse vede le risorse umane come un'autorità più grande.

Altri colleghi hanno scoperto che si stava svolgendo questo dramma e hanno accusato la donna di reagire in modo eccessivo. Non riuscivano a capire perché non si limitasse a dirgli che la infastidiva così tanto o a minacciarlo con le risorse umane invece di presentare effettivamente una denuncia.

A una delle sue colleghe non piaceva davvero questo taglio di capelli e si è assicurata che lo sapesse continuando a dirglielo

Fonte immagine: Haircut49

Possiamo solo immaginare che la frustrazione dell'OP possa essere paragonata a quella di una persona che chiama uno specialista IT che chiede se hai provato a spegnere e riaccendere il computer per risolvere un problema. Non solo ha provato a parlare con quell'uomo, ma ha avuto una conversazione seria con lui e lui si è persino scusato, ma a quanto pare non era davvero dispiaciuto per le sue parole.

Del resto non voleva che venisse licenziato, né che avesse altre gravi conseguenze sulla sua carriera, ma poiché sembra che i desideri di una donna non bastassero, ha cercato di farli confermare da qualcuno al potere.

La donna ha chiesto più volte all'uomo di fermarsi e ad un certo punto si è persino scusato ma ha continuato a "scherzare" su questo poco dopo

Fonte immagine: Haircut49

È stata una buona cosa che ha fatto, perché il suo coraggio ha fatto sì che altre 3 donne presentassero denunce contro lo stesso collega e lo fece licenziare. L'OP non sa cosa ha fatto a quelle altre donne, ma immaginava che fosse qualcosa di serio perché altrimenti non credeva che sarebbe stato licenziato.

Non sappiamo davvero da dove provenga l'OP, ma nel Regno Unito, il comportamento dell'uomo sarebbe stato considerato una molestia poiché prendere di mira qualcuno rientra regolarmente in quella definizione, secondo l' Equality Act 2010 .

All Voices , una piattaforma per consentire ai dipendenti di comunicare con i propri datori di lavoro, ha condotto un sondaggio cercando di saperne di più sulle molestie sul posto di lavoro. Hanno interrogato 822 americani (il 52,8% erano maschi e il 47,2% erano donne) americani che lavorano a tempo pieno e hanno scoperto che il 44% di loro ha subito molestie e bullismo sul lavoro sia di persona che online, nonché discriminazioni.

La metà di loro ha ammesso di non aver segnalato il comportamento inappropriato. Di coloro che hanno denunciato le molestie, solo poco più della metà è rimasta soddisfatta della risoluzione e il 34% ha deciso di lasciare il proprio posto di lavoro a causa dei problemi irrisolti.

Quindi la donna ha fatto ciò che sembrava logico ed è andata alle risorse umane per fare in modo che l'uomo tenesse per sé i suoi fastidiosi commenti, ma ha ricevuto una reazione negativa da altri colleghi

Fonte immagine: Haircut49

Tuttavia, ha capito che era la cosa giusta da fare quando altre donne si sono lamentate e l'uomo è stato effettivamente licenziato

Fonte immagine: Haircut49

Ti starai chiedendo perché le persone non segnalano comportamenti che non dovrebbero essere visti sul posto di lavoro. Ebbene, secondo HR Daily Advisor , potrebbero esserci molte ragioni diverse, come la sensazione di aver fatto qualcosa per impedire che si verificassero le molestie, potrebbero pensare che nessuno ci crederà comunque o hanno assistito a un'azienda che non supporta la vittima in situazioni simili, ecc.

Tuttavia, Business News Daily consiglia comunque di segnalare il comportamento perché potrebbe essere che non sei l'unica vittima e la tua testimonianza è la prova di cui l'azienda ha bisogno per agire. Oppure potresti aprire la strada agli altri per parlare, come ha fatto questo Redditor.

Fonte immagine: Celeste (non la foto reale)

Perché pensi che i suoi colleghi siano rimasti così scioccati nel sapere che l'OP è andato alle risorse umane anche se era abbastanza paziente con l'uomo che insisteva sul fatto che il suo taglio di capelli non le stava bene? Pensi che fosse troppo sensibile e avrebbe dovuto semplicemente ignorare il suo collega? Facci sapere i tuoi pensieri!

Le persone nei commenti erano dalla parte della donna e credevano che avesse espresso chiaramente i suoi sentimenti prima di ricorrere a un rapporto alle risorse umane












Il post Guy viene licenziato a causa di una collega che lo denuncia alle risorse umane perché continuava a lamentarsi del suo Buzzcut è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)