Questo TikToker sta scoprendo i più grandi fallimenti e disastri del marchio, ecco 36 dei peggiori

Gestire un'azienda è una bestia delicata. Non importa quanto diventi grande, ci sono sempre molte opportunità per fare casino.

Per dimostrare che nessuna organizzazione è esente dal commettere errori, TikToker Hannah Baked ha creato video sui più grandi fallimenti e disastri del marchio che hanno fatto notizia. Sono certo che interi dipartimenti di pubbliche relazioni avevano il compito di coprirli, ma nemmeno loro potevano nascondere tutte le questioni in sospeso.

Hai sentito che i Pringles (accidentalmente) mettono i lassativi in ​​uno dei loro gusti? O che Lipton abbia lanciato una campagna promozionale con una scappatoia che offriva alle persone una scorta infinita di tè?

Continua a scorrere per dare un'occhiata a tutte le gemme che Hannah ha portato alla luce finora e se vuoi altri problemi di affari, avvia la nostra pubblicazione sul subreddit "Corporate Facepalm".

Maggiori informazioni: TikTok

# 1

È stata prodotta una versione senza grassi di Pringles che ha avuto successo fino a quando i clienti non hanno segnalato crampi allo stomaco. Questo perché l'ingrediente usato come sostituto del grasso aveva effettivamente un effetto lassativo.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#2

Il tè Lipton ne ha creato uno comprane uno, ottieni uno gratis. Il problema di questo accordo è che ogni scatola aveva un coupon gratuito che creava una scappatoia in cui i clienti potevano ottenere una scorta infinita di tè.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#3

Nel 2021, Burger King ha deciso di twittare "Le donne appartengono alla cucina". Questo è successo per la Giornata internazionale della donna. Hanno ricevuto molte reazioni da parte degli utenti di Twitter che hanno sottolineato che il tweet era sessista. Hanno quindi risposto al contraccolpo affermando che "volevano incoraggiare le donne a intraprendere una carriera culinaria".

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#4

Nel 2019, Burberry si è trovata ad affrontare polemiche dopo che la loro sfilata di moda presentava una felpa con cappuccio con un cappio attaccato al cappuccio. Una modella che ha partecipato allo spettacolo ha chiamato il marchio sui social media affermando che "[togliersi la vita] non è moda". Dopo aver ricevuto molte critiche online, hanno risposto scrivendo scuse pubbliche affermando che l'oggetto era insensibile.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#5

P&G ha ricevuto molte reazioni negative dopo la pubblicità per la festa della mamma che includeva una donna delle pulizie e lo slogan "Questa festa della mamma, torna al lavoro che conta davvero".

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#6

Victoria's Secret ha caricato una foto sul proprio Instagram in cui alla modella mancava un braccio. Quando i loro follower hanno iniziato a chiamarli su Photoshop, hanno rapidamente eliminato il post.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#7

Bacardi ha ricevuto molte reazioni negative per il loro slogan che affermava: "Vuoi avere un aspetto migliore quest'estate? Metti le mani sull'accessorio che aumenta la bellezza ora: una brutta ragazza!"

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#8

Nel 2013, gli EHR hanno condotto un test alimentare casuale sulle polpette svedesi IKEA e hanno trovato tracce di carne di cavallo. Questo è stato segnalato a IKEA e hanno reagito facendo un richiamo di massa. Lo scandalo della carne di cavallo ha avuto enormi ripercussioni poiché molti clienti erano riluttanti a mangiare all'IKEA dopo.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#9

Frito-Lay ha prodotto un balsamo per le labbra nel 2005 interamente profumato al Cheetos. Il problema con questo balsamo per le labbra era che quasi nessuno lo comprava.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 10

Nel 2017, un passeggero è stato trascinato attraverso il corridoio di un volo della United Airlines. La causa di ciò era che il volo era in overbooking e quando nessuno ha scelto volontariamente di partire, hanno selezionato casualmente qualcuno a cui cedere il posto. Il passeggero si è rifiutato di partire ed è stata chiamata la sicurezza. Hanno afferrato con forza il passeggero e lo hanno trascinato fuori dall'aereo. Ciò ha lasciato i passeggeri rimanenti disgustati e hanno twittato dell'incidente che ha portato la United Airlines a scusarsi pubblicamente e risarcire il passeggero.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 11

La società di mutui better.com ha organizzato un incontro Zoom con 900 dei suoi dipendenti. Il CEO ha annunciato che quei 900 dipendenti sarebbero stati tutti licenziati, affermando che se sei in questa chiamata, fai parte del gruppo sfortunato che è stato licenziato. Il filmato dell'incontro è stato pubblicato online e mostrava i dipendenti che piangevano ed erano scioccati dall'annuncio. Il CEO ha ricevuto così tanto contraccolpo che ha dovuto prendersi una pausa per riflettere.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 12

Nel 2017, Kendall e Kylie Jenner hanno cercato di vendere magliette con rapper defunti e Ozzy Osbourne. Sono stati denunciati su Twitter per essere irrispettosi e per aver cercato di trarre profitto dall'uso delle icone. Le magliette hanno finito per essere tirate e Kendall Jenner ha risposto affermando che i modelli non erano ben congegnati e si è scusata.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 13

Gucci si è trovato in polemica dopo aver disegnato un maglione che è stato criticato per somigliare a blackface. Il pezzo è stato venduto al dettaglio per $ 890 e faceva parte della loro collezione autunno/inverno. Gucci ha risposto rimuovendo il pezzo dalla loro collezione e scusandosi affermando che "si sono impegnati a aumentare la diversità".

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 14

US Airways si è trovata in polemica dopo aver twittato per sbaglio un'immagine ap**nografica a un cliente che si lamentava. La foto è rimasta in piedi per un'ora prima che la rimuovessero. Alla fine hanno dovuto scusarsi pubblicamente e hanno dichiarato che avrebbero indagato sulla questione.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 15

Kraft ha lanciato una campagna di marketing in occasione del National Noodle Day per promuovere mac e formaggio. Hanno incoraggiato i loro seguaci a inviare "noode" ai loro cari durante la pandemia per farli sorridere. Hanno finito per ricevere una piccola reazione da parte degli utenti di Twitter affermando che la campagna era altamente inappropriata. Kraft ha finito per dover cancellare i loro tweet.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#16

Dolce e Gabbana si sono ritrovati a ricevere molti contraccolpi dopo aver creato una scarpa che diceva "magra è stupenda". Questo ha fatto arrabbiare molti fan che hanno twittato che non era un messaggio responsabile e non supportava l'inclusività di tutti i tipi di corpo. Il marchio non ha mostrato rimorsi rispondendo: "La prossima volta scriveremo 'amore per essere grasso e pieno di colesterolo'".

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#17

Domino ha subito una reazione negativa dopo che i loro dipendenti hanno filmato e caricato una serie di video in cui si infilavano il formaggio nel naso e si asciugavano il corpo con un panno destinato alla pulizia. Dopo che è apparso su YouTube, milioni di persone l'hanno guardato, il che ha portato anche il CEO a vederlo. I dipendenti sono stati licenziati e accusati di reati per contaminazione alimentare.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#18

Nel 2016, Samsung ha dovuto interrompere tutte le vendite del Galaxy Note 7 dopo che i clienti hanno riferito che i loro telefoni si stavano surriscaldando e prendevano fuoco. Samsung ha reagito inviando scatole ignifughe multistrato con istruzioni di imballaggio.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 19

Burger King ha prodotto un hamburger senza carne nel 2019 chiamato Impossible Whopper. Hanno commercializzato l'hamburger come un'opzione alternativa per vegani e vegetariani. Il problema con l'hamburger era che veniva cucinato sulla stessa griglia delle polpette di carne, il che eliminava la possibilità per vegetariani e vegani di mangiare anche l'hamburger. Ma alcuni clienti li hanno mangiati senza saperlo, il che ha portato Burger King a essere citato in giudizio per aver ingannato i propri clienti.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 20

Nel 2020, Singapore Airlines ha lanciato una campagna chiamata Flight To Nowhere. Avevano in programma di fare voli di tre ore in cui i passeggeri potessero godersi un pasto in cielo con vista. Questo ha ricevuto molte reazioni da parte degli ambientalisti poiché i voli non avevano uno scopo per viaggiare. Singapore Airlines ha risposto cambiando la campagna per cenare in un aereo parcheggiato sull'asfalto.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#21

TRESemme ha ricevuto un contraccolpo dopo aver creato una campagna che presentava diversi tipi di capelli con titoli in basso etichettati "crespi e opachi" e "secchi e danneggiati" dove le due foto dei capelli biondi sono etichettate "capelli normali" e "trovali piatti". La pubblicità ha finito per essere tagliata poiché molte persone si sono indignate ed etichettate come TRESemme razzista ed estremamente insensibile.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#22

L'azienda di moda Oh Polly ha organizzato un concorso per i lavoratori del SSN in cui il vincitore avrebbe ricevuto un pacco di assistenza e vestiti per una festa virtuale. Quando il vincitore non ha potuto partecipare all'evento perché stavano lavorando un turno di 12 ore, Oh Polly ha ritirato il premio. Il vincitore era ovviamente sconvolto e ha twittato a riguardo, il che ha creato indignazione tra gli utenti di Twitter. Ciò ha portato Oh Polly a doversi scusare e dare il premio al vincitore.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

# 23

Domino ha pubblicizzato una campagna in cui si afferma "Chiamando tutti i simpatici Karen". Questa campagna ha permesso alle donne di nome Karen di ricevere una pizza gratis se fossero state una piacevole cliente. Il problema di questa campagna è che ha ricevuto molti reclami e ha finito per essere ritirata.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#24

Dolce e Gabbana hanno lanciato tre brevi video sui social media per promuovere una sfilata che stavano facendo a Shanghai. Il video riprendeva una donna cinese che cercava di mangiare piatti italiani con le bacchette mentre una voce fuori campo cercava di insegnarle a mangiare. Questo ha ricevuto molti contraccolpi per essere razzista e il video è stato rimosso entro 24 ore. Il dramma non era ancora finito, però, poiché Stefano Gabbana è stato smascherato per aver definito la Cina un paese di "cinque emoji di cacca". Gabbana afferma che il suo account è stato violato ed entrambi hanno finito per scusarsi pubblicamente.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#25

Nel 2016, KFC si è ritrovato a ricevere molte reazioni negative dopo aver pubblicato questa immagine che affermava "Qualcosa di caldo e piccante arriverà presto". Chiaramente, hanno pubblicato l'immagine per far parlare le persone, cosa che è successo perché il post è diventato virale. Il post è rimasto attivo solo per un'ora prima che lo rimuovessero poiché i commenti affermavano che l'immagine era inappropriata e misogina.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#26

Nel 2013, l'account Twitter di Burger King è stato violato. Un hacker ha deciso di cambiare il logo di Burger King con il logo di McDonald's. Hanno anche twittato insulti razzisti e bugie sulla compagnia. Uno dei tweet affermava che Burger King era stato venduto a McDonald's. Un altro tweet affermava "Se ti prendo da Wendy's, stiamo litigando!" Burger King ha risposto chiedendo a Twitter di sospendere il proprio account e scusandosi pubblicamente sulla propria pagina Facebook.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#27

ColourPop ha ricevuto un contraccolpo dopo il rilascio dei loro bastoncini da scultura. La causa del contraccolpo sono stati i nomi dati alle tre tonalità più scure. I nomi erano intitolati "Yikes", "Typo" e "Doom". Ciò ha offeso molti clienti di ColourPop e hanno ritenuto che ColourPop fosse razzista. ColourPop ha reagito scusandosi e cambiando tutti i nomi.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#28

Tropicana ha pubblicato una pubblicità che incoraggia i genitori stressati dalla pandemia a risolvere i loro problemi realizzando mimose. Hanno ricevuto molte reazioni negative per aver avallato un messaggio pericoloso secondo cui le persone dovrebbero farsi strada attraverso la pandemia. Alla fine hanno dovuto rimuovere l'annuncio per promuovere l'alcolismo.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#29

McDonald's ha creato una campagna su Twitter incoraggiando i follower a utilizzare l'hashtag #McDStories per condividere un'esperienza che hanno avuto con l'azienda. Il problema con la campagna era che lasciava gli utenti di Twitter a pubblicare le loro storie dell'orrore di McDonald's, con alcune delle loro storie costituite da unghie e ricovero in ospedale.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#30

Pretty Little Thing si è trovata in polemica dopo aver twittato il proprio sostegno a Black Lives Matter. Hanno twittato: "Comprendiamo che abbiamo il dovere di diligenza nel parlare di argomenti diversi dalle notizie sulla moda e sullo stile di vita". Il problema non era il tweet, ma l'immagine che raffigurava una mano nera come il jet. Il tweet ha ricevuto molti commenti che chiedevano a Pretty Little Thing di rimuovere l'immagine e licenziare i responsabili.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#31

Safety Warehouse ha pubblicizzato un evento di pubbliche relazioni in cui hanno promesso di fare un calo in contanti di $ 100.000. Più di 1.000 persone sono andate all'evento aspettandosi di raccogliere i soldi, ma invece hanno raccolto buoni al dettaglio che sembravano banconote da $ 5. Ciò ha lasciato le persone indignate quando hanno riferito di essere state calpestate e di aver speso un sacco di soldi per arrivare persino all'evento.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#32

Jensen Karp, un comico, ha affermato di aver trovato code di gamberetti ricoperte di zucchero nella sua scatola di Cinnamon Toast Crunch. Il tweet è diventato virale e un portavoce della società ha dichiarato che avrebbero iniziato a indagare sul problema. Dopo l'indagine, hanno affermato che le code di gamberetti erano in realtà cannella e zucchero ammassati insieme. Jensen Karp ha finito per twittare che si sentiva stordito dalla loro indagine. La società si è quindi offerta di inviare una busta per restituire le presunte code di gamberetti per le indagini forensi. Ha poi twittato che la scatola dei cereali era già stata aperta ed era stata fissata sul fondo, il che ha portato Cinnamon Toast Crunch a concludere che la scatola era stata manomessa.

Crediti immagine: Jensen Karp

#33

In una pubblicità per il marchio di margarina Flora, è stata utilizzata la foto di un cuore e la frase "Uh, papà, sono gay". Questo ha ricevuto molte critiche per essere omofobo.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#34

Questo fallimento del marchio è stato causato da un cattivo tempismo. Airbnb ha lanciato una campagna chiamata "Floating World". Questo è stato il periodo in cui l'uragano Harvey ha colpito Houston.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#35

Nel 2014, per celebrare il primo negozio australiano di Sephora, hanno avviato un hashtag chiamato #countdowntobeauty. Il problema con il loro tweet era che conteneva un errore di battitura e la parola "conteggio" errata. Il tweet ha lasciato gli utenti di Twitter ad accusare Sephora di aver omesso intenzionalmente la "o" per la pubblicità.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

#36

Vodafone si è trovata in polemica dopo che un dipendente del servizio clienti ha twittato un messaggio omofobo sull'account Twitter dell'azienda. Ha twittato: "Vodafone UK è stufo di omosessuali sporchi e sta dando la caccia al castoro". Il dipendente è stato sospeso e Vodafone ha dovuto scusarsi pubblicamente.

Crediti immagine: hannahbakedcontent

(Fonte: Bored Panda)