Questo thread di Tumblr sui caratteri compatibili con la dislessia cambierà il modo in cui pensi ai caratteri non così popolari

È il carattere che attira i grafici, fa rabbrividire i tipografi ed è stato inesorabilmente deriso su Internet in casi come il famoso meme Doge. Nel 1999, due grafici, Dave e Holly Combs, hanno persino avviato un movimento per vietarlo. Sto parlando del carattere che ha diviso (o piuttosto unito?) Un'intera generazione: il benedetto e il maledetto Comic Sans.

E mentre gli unici con un debole per Comic Sans sono spesso i bambini delle scuole primarie e secondarie, questo thread di Tumblr ha dato una prospettiva completamente nuova al carattere. Nel tentativo di riconquistare l'amore che merita davvero, il thread ha spiegato come alcuni dei nostri font meno popolari siano perfetti per le persone dislessiche con difficoltà di lettura.

Incredibilmente, Comic Sans non è l'unico font adatto alla dislessia, quindi leggi il thread per intero per scoprire perché Times New Roman non deve essere il tuo carattere tipografico predefinito.

Questo thread di Tumblr ha fatto luce sui caratteri compatibili con la dislessia e spiega perché Comic Sans merita molto più amore

Crediti immagine: lavandulum

Crediti immagine: not-safe-for-earth

Crediti immagine: not-safe-for-earth

Crediti immagine: invaderxan

Crediti immagine: sweetheart-sona

Crediti immagine: anastasiaoftheironwood

Crediti immagine: scrittore in attesa

Crediti immagine: iamhisgloriouspurpose

Crediti immagine: catwinchester

Crediti immagine: catwinchester

Crediti immagine: pitbullmabari

Crediti immagine: demigirldemigoddess

Crediti immagine: lunariens

Crediti immagine: hashtagyourshirt

Crediti immagine: welcometotheravenclawcommonroom

Crediti immagine: ta-lunelle

Crediti immagine: kedreeva

Si scopre che uno dei caratteri più antipatici probabilmente mai esistiti, il famigerato Comic Sans, è raccomandato dalla British Dyslexia Association e dalla Dyslexia Association of Ireland . Inoltre, il post dell'American Institute of Graphic Arts della scorsa estate ha affermato che è probabilmente il miglior font per le persone con dislessia grazie alla sua "disambiguazione dei caratteri" e alla "variazione dell'altezza delle lettere".

Naturalmente, ci sono caratteri che sono stati progettati specificamente per aiutare le persone dislessiche con difficoltà di lettura, e quelli sono Dyslexie e OpenDyslexic. Tuttavia, non sono così prontamente disponibili come Comic Sans.

Secondo Lauren Hudgins, la cui sorella ha una difficoltà di apprendimento, "Le forme irregolari delle lettere in Comic Sans le permettono di concentrarsi sulle singole parti delle parole".

"Mentre molti caratteri utilizzano forme ripetute per creare lettere diverse, come una" p "ruotata per creare una" q ", Comic Sans utilizza poche forme ripetute, creando lettere distinte (sebbene abbia una" b "e una" d "specchiate ). " L'onnipresente Times New Roman, con tutti i suoi serif, è spesso illeggibile ", ha spiegato in un pezzo per The Establishment .

Con questo in mente, la campagna per vietare Comic Sans che è stata lanciata nel 1999 non sembra così innocente. "Usare Comic Sans è come presentarsi a un evento in cravatta nera con un costume da clown", ha dichiarato tempo fa la co-fondatrice della campagna Holly Combs .

Ma non importa quanto esteticamente possa sembrare preoccupante a un occhio esigente in tipografia, se aiuta le persone con difficoltà di lettura, questo è già un motivo sufficiente per dare al famigerato carattere il riconoscimento che merita davvero.

E questo è ciò che la gente ha dovuto commentare

Il post Questo thread di Tumblr sui caratteri compatibili con la dislessia cambierà il modo in cui pensi ai caratteri non così popolari è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)