Questo parco nazionale in Thailandia aveva abbastanza turisti che litigavano, quindi hanno iniziato a spedire i rifiuti ai turisti lasciati alle loro case

Anche se migliaia di persone, per qualche motivo, non riescono ancora a capirci qualcosa, i rifiuti hanno un enorme impatto negativo sul nostro ambiente. Ad esempio, tutti i tipi di materiali tossici e sostanze chimiche presenti nella spazzatura possono essere sospinti o trascinati in fiumi, foreste, laghi e oceani e possono eventualmente inquinare i corsi d'acqua o il suolo. Inoltre, i rifiuti riducono la qualità dell'aria, possono favorire la diffusione di malattie e possono uccidere gli animali. L'elenco potrebbe continuare.

Le persone e le autorità di tutto il mondo stanno cercando modi per incoraggiare le persone a comportarsi in modo responsabile e a non gettare rifiuti. Ad esempio, le pratiche comuni includono sanzioni per il littering, eventi di pulizia della comunità, campagne anti-littering e così via. Anche se di recente, il Parco Nazionale di Khao Yai ha avuto un'idea per scoraggiare le persone dallo spreco di rifiuti che è piuttosto unica, per non dire altro. Hanno deciso di inviare tutta la spazzatura ai visitatori che l'hanno lasciata lì.

Stufo degli ospiti che lasciano la spazzatura, il Parco Nazionale di Khao Yai ha avuto un'idea innovativa per insegnare loro una lezione

Crediti immagine: TOPVarawut

Varawut Silpa-archa, ministro thailandese delle risorse naturali e dell'ambiente, ha condiviso alcune foto di scatole piene di rifiuti raccolti al Parco Nazionale e ha annunciato che tutta la spazzatura sarebbe stata raccolta, imballata e inviata agli ospiti che l'hanno lasciata lì. “La spazzatura che i turisti hanno lasciato nel parco è ora imballata in scatole. È pronto per essere restituito ai proprietari della spazzatura ”, scrive nel post.

“Hai dimenticato alcuni dei tuoi averi al Parco Nazionale Khao Yai. Vi preghiamo di restituirvelo ", si legge nella nota

Crediti immagine: TOPVarawut

Per informare i turisti da dove proveniva la spazzatura, hanno aggiunto una nota che diceva: “Hai dimenticato alcuni dei tuoi effetti personali al Parco Nazionale di Khao Yai. Per favore, lascia che te li restituiamo. "

Risulta, quando gli ospiti vengono al parco, accedono con le loro informazioni di contatto, incluso il loro indirizzo di casa

Crediti immagine: TOPVarawut

Probabilmente ti starai chiedendo: come fa il Parco Nazionale a sapere dove inviare questa spazzatura? Ebbene, la risposta è semplice. Quando gli ospiti vengono al parco, accedono con le loro informazioni di contatto, incluso il loro indirizzo di casa.

Ecco come le persone su Internet si sentono riguardo a questa idea

(Fonte: Bored Panda)