Questo gruppo di Facebook condivide 50 “funnie relative al lavoro” per aiutarti a superare la settimana lavorativa

"Sunday scaries" non suona così spaventoso, giusto? Ma per milioni di dipendenti, sono un incubo comune che colpisce come un orologio non appena vogliono rilassarsi nelle ultime ore del fine settimana. L'ansia e il terrore che si insinua alla vigilia prima di una settimana lavorativa spesso ci rendono ossessionati da un pensiero: in 12 ore torniamo alle nostre scrivanie ancora una volta. Diamine, anche le persone più fortunate che amano quello che fanno possono avere difficoltà a tornare nel mondo reale dopo una piacevole pausa.

Per fortuna, c'è un angolo divertente su Facebook che funge da perfetto antidoto al triste e raccapricciante grind da 9 a 5. Giustamente intitolato " Work Week Memes ", questo gruppo si occupa di catturare momenti di lavoro esilaranti per consentire ai dipendenti di dimenticare temporaneamente le loro preoccupazioni, un meme alla volta.

Noi di Bored Panda abbiamo raccolto alcuni dei migliori "divertenti" da questa comunità online per migliorare l'umore di qualsiasi povera anima legata alla scrivania là fuori. Quindi divertiti a scorrere questo elenco, vota i post che ti hanno fatto ridere e assicurati di condividerli con i tuoi amici che ne hanno più bisogno! Quando hai finito di ridacchiare a questi meme, dai un'occhiata al nostro pezzo precedente pieno di umorismo aziendale proprio qui .

# 1

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#2

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#3

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Che tu lavori da casa, in un ufficio alla moda o in un cubicolo minuscolo e noioso, ci sono molte cose frustranti nella vita aziendale che possono farti sentire ansioso di iniziare una nuova settimana. Ma non temere, non sei assolutamente solo. Un sondaggio del 2018 commissionato da LinkedIn ha rilevato che un enorme 80% degli americani è preoccupato per la prossima settimana lavorativa della domenica. Quando i ricercatori hanno analizzato questo numero allarmante per generazione, è emerso che oltre il 90% dei Millennial e della Generazione Z ha riferito di provare "Sunday Scaries".

L'indagine ha anche mostrato le ragioni principali di questo fenomeno. "I professionisti affermano che preoccuparsi del carico di lavoro (60%), bilanciare le cose da fare professionali e personali (44%) e pensare ai compiti che non hai completato la scorsa settimana (39%) sono le cause principali".

#4

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#5

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#6

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Un altro studio condotto da OnePoll e commissionato dal marchio di case di lusso Charisma ha rivelato che i "Sunday Scaries" di solito iniziano alle 15:58. Ma la buona notizia è che ci sono modi per combatterlo. Poco meno della metà degli intervistati ha rivelato di affrontare questa paura prendendosi del tempo per se stessi. Si allontanano di soppiatto per circa quattro ore di "tempo personale" durante il fine settimana per abbuffarsi dei loro programmi preferiti (50%), leggere un libro (40%), coccolarsi con un bagno (37%) o fare un pisolino (27% ). "Prendersi del tempo per se stessi durante il fine settimana è un modo importante per prepararsi alla settimana a venire", ha affermato Lauren Steinke, vicepresidente senior di una società madre di Charisma. "Che si tratti di guardare la TV o fare un bagno per rilassarsi e distogliere la mente da tutte le altre attività da svolgere."

Un altro modo in cui i partecipanti mitigano la "paura della domenica" è riposarsi un'intera notte il venerdì e il sabato. Sfortunatamente, non tutti hanno un programma di sonno perfetto, con il 71% che dichiara di rovinare tutto entro la fine del fine settimana. "Ottenere un sonno di qualità durante il fine settimana può aiutarti a essere più produttivo con la tua lista di cose da fare e ricaricarti per la prossima settimana", ha aggiunto Steinke.

#7

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#8

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#9

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Purtroppo, alcuni dipendenti provano questa paura esistenziale per tutta la settimana. Sia che il loro lavoro li lasci con zero energie o motivazione per godersi la vita o che i loro enormi carichi di lavoro e i loro capi orribili tolgano loro ogni gioia, alcuni lavoratori hanno un grande bisogno di una pausa infrasettimanale per mantenere il loro livello di sanità mentale.

Joshua Klapow, Ph.D., psicologo e creatore di MentalDrive , ha detto a Bored Panda in una precedente intervista che ognuno di noi ha bisogno di sollievo comico. "La risata è l'esatto opposto dello stress, dell'angoscia, della frustrazione e della fatica che spesso possiamo provare mentre lavoriamo giorno dopo giorno. Una dose intermittente di umorismo che si traduce in un cambiamento d'umore, anche temporaneo, può ripristinarci emotivamente e darci più forza emotiva per portare avanti il ​​nostro lavoro", ha spiegato.

# 10

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 11

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 12

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Se il nostro lavoro ci fa sentire esausti e costantemente sommersi, può portare rapidamente a livelli più elevati di stress, ansia e persino esaurimento. Purtroppo, molte persone non si accorgono di essere sopraffatte ed emotivamente prosciugate, e scivolano attraverso la vita senza nemmeno rendersi conto di viverla.

Klapow ha spiegato che il burnout è una condizione ufficialmente riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità come rischio professionale. Ha elencato alcuni dei sintomi più importanti del burnout di cui le persone dovrebbero essere a conoscenza:

  • Fatica legata al lavoro
  • Disimpegno emotivo e/o apatia per il lavoro
  • Insoddisfazione per l'ambiente di lavoro nonostante eventuali cambiamenti o modifiche positive
  • Difficoltà di concentrazione sul lavoro, diminuzione della produttività e dell'efficienza, maggiore frequenza degli errori
  • Una generale antipatia per il presente lavoro senza una visione ottimistica dei cambiamenti futuri

# 13

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 14

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 15

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Inoltre, alcune aziende creano ambienti di lavoro tossici per i propri lavoratori. Lo psicologo ha affermato che una volta che le persone riconoscono che il loro posto di lavoro potrebbe essere etichettato come tale, devono fare il possibile per risolvere queste situazioni dannose. "Detto questo, se si tratta di una cultura tossica più ampia o di una struttura lavorativa che è inappropriata o malsana per te psicologicamente, allora è fondamentale che inizi a guardare, se possibile, ad altre opzioni di lavoro. Lavorare in un ambiente psicologicamente tossico non migliora, ti renderà psicologicamente peggiore", ha detto Klapow.

#16

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#17

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#18

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Se ti ritrovi a sperimentare questi segni di esaurimento (insoddisfazione generale, stanchezza, apatia, nessuna visione positiva del cambiamento o del futuro), Klapow ha suggerito che è tempo di agire. In primo luogo, potresti prendere in considerazione un lavoro o un cambiamento di carriera. "Il cambiamento potrebbe essere all'interno della stessa organizzazione, potrebbe trattarsi di una posizione lavorativa diversa o di mansioni lavorative diverse". Inoltre, puoi "passare un po' di tempo a pensare e annotare cosa renderebbe un lavoro più coinvolgente e più sano. Non puoi passa al tuo lavoro ideale se non sai qual è." Infine, Klapow ha sottolineato che è importante tenere il passo, fare un passo indietro se possibile e prendere un po' di forza.

"In definitiva, si tratta di guadagnare soldi e vivere emotivamente sani. Se guadagni soldi ma ti esaurisci psicologicamente, i soldi guadagnati hanno conseguenze negative su di te e su coloro che ti circondano".

# 19

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 20

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#21

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Fortunatamente per noi, i meme e le battute sul lavoro hanno un modo per aiutarci a rilassarci dallo stress quotidiano. Il creatore di MentalDrive ci ha detto che queste immagini divertenti servono principalmente a due scopi. "Spesso ci collegano in modo umoristico alle situazioni non così divertenti in cui potremmo trovarci al lavoro. Sono un modo sia per riconoscere le difficoltà che potremmo incontrare sul lavoro sia per sottolinearne l'assurdità in modo divertente. "

Klapow ha sottolineato che possono "convalidare le nostre frustrazioni e irritazioni ma allo stesso tempo metterle in prospettiva abbassando l'intensità emotiva negativa. In questo modo, a volte possono aiutarci a comunicare le nostre frustrazioni o il desiderio di cambiamento sul lavoro".

#22

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

# 23

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#24

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

Dopotutto, ogni dipendente mira a trovare gioia nel proprio lavoro e un modo per farlo è mettere quel lavoro in prospettiva. Klapow ci ha detto che il nostro lavoro è il luogo in cui trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate. "Anche se la paga è buona, devi controllare costantemente per vedere se la paga giustifica l'impatto emotivo", ha osservato.

"Il denaro da solo non comprerà la felicità sul lavoro. Avere amici, una connessione sociale, uno scopo per cui stai facendo il tuo lavoro, [significato] dal lavoro. Questi sono tutti i percorsi per la felicità sul lavoro. Se non ci sono, è tempo di considerare di cambiare la descrizione del tuo lavoro o eventualmente di andare avanti", ha concluso Klapow.

#25

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#26

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#27

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#28

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#29

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#30

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#31

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#32

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#33

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#34

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#35

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#36

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#37

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#38

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#39

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#40

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#41

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#42

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#43

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#44

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#45

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#46

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#47

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#48

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#49

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

#50

Crediti immagine: Meme della settimana lavorativa

(Fonte: Bored Panda)