Questa pagina Instagram è dedicata alle “confessioni della mamma millenaria”, ecco 40 delle migliori

Siamo onesti, essere genitori non è sempre il dovere divertente e gratificante che immaginiamo sia prima di avere figli. Voglio dire, ovviamente, amiamo i nostri piccoli fino in fondo. È solo che alcuni momenti possono davvero mettere alla prova quell'amore.

Ma non preoccuparti. Sia che tu stia fingendo di interessarti alla loro "Mamma, guarda!" acrobazia o non puoi prenderti la briga di passare l'aspirapolvere in macchina per la terza volta questa settimana, gli altri genitori capiscono. Conoscono la lotta. E non ti giudicheranno.

Anche Dana di Jacksonville, in Florida, è in questo viaggio strano e divertente. Navigando tra tutti i colpi di scena, gestisce anche un blog chiamato Millennial Mom Confessions in cui parla delle sue avventure, incidenti, scoppi di pannolini e tutte le lezioni apprese.

La donna ha espresso i suoi pensieri su vari argomenti, che vanno dal congedo di maternità all'allattamento al seno, ma questa volta vogliamo concentrarci su un lato particolarmente divertente dei contenuti di Dana. Meme.

Tra un discorso serio e l'altro, (ri)condivide anche immagini umoristiche sugli alti e bassi dell'educazione di un bambino, descrivendo perfettamente la vita quotidiana di un genitore moderno e ricordandoci che va bene non stare bene.

Di seguito troverai una raccolta dei post più divertenti di Dana. Divertiti!

Maggiori informazioni: millennialmomconfessions.com | Facebook | Instagram

# 1

Crediti immagine: LaComtesseJamie

#2

Crediti immagine: momsconfession

È facile isolarsi socialmente dal mondo esterno quando la tua vita quotidiana è così frenetica, ma essere in grado di accettare ogni fase del tuo percorso genitoriale è ciò che ti permette di andare avanti.

Vicki Broadbent, ad esempio, riesce a destreggiarsi tra un'attività fiorente e la crescita di una famiglia, e ha detto che possedere il suo singhiozzo l'aiuta davvero. "Quando sbaglio, alzo le mani, lo ammetto e spiego ai miei figli cosa è successo ("la mamma ha gridato perché era stanca"). Mi scuso anche sempre", la fondatrice di Honest Mum   e autore di Mumboss , ha detto a Bored Panda in una precedente intervista "È un punto di forza, non una debolezza chiedere scusa. Essere onesti sui miei fallimenti con i miei figli mi umanizza come genitore e, soprattutto, normalizza gli errori. Loro' re una parte naturale della vita e stiamo tutti imparando e crescendo. Voglio che i miei figli sappiano che mentre insegno loro la differenza tra giusto e sbagliato e l'importanza dell'empatia e del perdono".

#3

Crediti immagine: momsconfession

#4

Crediti immagine: momsconfession

#5

Crediti immagine: momsconfession

Vicki ha detto che la sua famiglia si diverte davvero molto. Cantano, ballano, guardano commedie e si sforzano sempre di cercare gli aspetti positivi della vita. "Noi come genitori non ci prendiamo troppo sul serio e ridiamo di noi stessi, quindi i nostri figli seguono l'esempio". Tenere unita una famiglia è un sacco di lavoro. Ma offre anche così tante opportunità per divertirsi, quindi perché non usarlo?

"Avere figli è davvero un dono", ha detto Vicki. "Ti dà come genitore una seconda possibilità durante l'infanzia. Puoi vivere indirettamente attraverso i tuoi figli; puoi vedere il mondo di nuovo attraverso i loro giovani occhi e, soprattutto, puoi mangiare più caramelle (!) E perdere le tue inibizioni di più (sono stato conosciuto per ballare in giro per il supermercato)! È un diritto materno mettere in imbarazzo i tuoi figli, giusto!"

#6

Crediti immagine: momsconfession

#7

Crediti immagine: momsconfession

#8

Crediti immagine: momsconfession

La madre è pienamente consapevole che avere figli è una grande responsabilità ma, come ogni cosa nella vita, si chiede sempre: "Mi sto divertendo?"

"L'infanzia è una finestra breve e preziosa da godersi, quindi noi genitori dobbiamo proteggere questo tempo per i nostri figli e sfruttare la felicità, ove possibile".

#9

Crediti immagine: momsconfession

# 10

Crediti immagine: roastmalone_

# 11

Crediti immagine: lyndsrodriguez2

Ma cosa succede se fallisci e non riesci a smettere di pensarci anche dopo esserti sfogato online? Beh, Broadbent crede che il fatto che tu sia preoccupato di essere un buon genitore sia la prova che lo sei.

"Per favore, ricorda che anche tu sei un essere umano e passerai giornate buone e cattive. Sii gentile con te stesso in modo da poter essere gentile con gli altri e questo significa perdonare te stesso quando sbagli", ha detto a Bored Panda in un'altra intervista .

# 12

Crediti immagine: momsconfession

# 13

Crediti immagine: incerto

# 14

Crediti immagine: momsconfession

# 15

Crediti immagine: glowyig

Secondo la mamma onesta, sei un composto delle tue esperienze di vita e della tua educazione, di quegli anni di infanzia formativa e oltre, e molta genitorialità può sembrare stimolante. "Tuo figlio è escluso a scuola, ad esempio, e ti ricorda di essere vittima di bullismo". Quindi metti in discussione le tue reazioni.

Parlando della sua esperienza, Vicki ha detto che la terapia ha aiutato enormemente il suo stile genitoriale. È stata in grado di affrontare i problemi, permettendo a se stessa di riconoscere se sta proiettando o si sente innescata quando si tratta del proprio comportamento genitoriale/figli. E questo le permette di cambiare le sue risposte.

#16

Crediti immagine: momsconfession

#17

Crediti immagine: momsconfession

#18

Crediti immagine: momsconfession

# 19

Crediti immagine: momsconfession

"Mi ha anche aiutato a essere un genitore più comprensivo e più calmo", ha detto Broadbent. "I bambini richiedono amore e direzione incondizionati. Vivono nei limiti e nella routine e richiedono onestà. Vuoi che i tuoi figli si fidino e ti rispettino. Hanno bisogno di sapere dove si trovano in modo da potersi sentire emotivamente al sicuro in ogni momento".

# 20

Crediti immagine: momsconfession

#21

Crediti immagine: momsconfession

#22

Crediti immagine: SamanthaaaReece

# 23

Crediti immagine: momsconfession

"Quando sbagli, sii onesto, spiega il tuo comportamento. Ad esempio, 'Scusa, non volevo gridare ma non ho dormito bene la notte scorsa e oggi ho avuto una situazione stressante al lavoro.' E se hai perso la pazienza a causa del comportamento anomalo di tuo figlio, fai dei respiri profondi e spiega in un modo adatto all'età come ti fa sentire quello che stanno facendo. Concentrati sulle tue emozioni in modo che possano entrare in empatia con te e anche vederti come un essere umano, proprio come loro".

#24

Crediti immagine: momsconfession

#25

Crediti immagine: momsconfession

#26

Crediti immagine: abbyhasissues

#27

Crediti immagine: momsconfession

Vicki pensa che sia una buona idea usare degli esempi per sostenere i tuoi sentimenti in modo che tuo figlio possa capire la tua posizione. Può essere qualcosa del tipo: 'Ricordi la volta che hai pianto quando tuo fratello non ascoltava la tua storia anche se continuavi a raccontargliela più e più volte? Be', è così che mi sento quando mi ignori quando ti chiamo per cena».

"Avvisa tuo figlio quando si comporta male, quindi scegli una punizione appropriata: interrompere il tempo dedicato alla tecnologia per un periodo o fargli fare una pausa. Dare loro l'opportunità di rimediare al proprio comportamento è giusto e permette loro di sentire di avere la possibilità di fare di meglio", ha detto Broadbent.

#28

Crediti immagine: malindamarieee

#29

Crediti immagine: Sarimarr

#30

Crediti immagine: momsconfession

Laura Markham, che ha conseguito il dottorato di ricerca. in Psicologia Clinica presso la Columbia University e ha lavorato come allenatore genitoriale con migliaia di genitori, ha detto che non devi compensare per non essere un genitore perfetto. La perfezione è solo un ostacolo all'amore, ha detto. Cerca di ricordare che la gioia deriva dall'apprezzare la meraviglia in tutti quei momenti miracolosi che si travestono da quotidianità.

"La chiave è lasciar andare il tuo bisogno di essere perfetto e offrire generosità emotiva ogni volta che puoi, a tutti intorno a te, incluso te stesso", ha scritto Markham .

#31

Crediti immagine: momsconfession

#32

Crediti immagine: momsconfession

#33

Crediti immagine: momsconfession

#34

Crediti immagine: ErinChack

#35

Crediti immagine: momsconfession

#36

Crediti immagine: momsconfession

#37

Crediti immagine: momsconfession

#38

Crediti immagine: momsconfession

#39

Crediti immagine: pearlylondon

#40

Crediti immagine: momsconfession

(Fonte: Bored Panda)