Qualcuno online ha chiesto alla gente “Cos’è un lavoro che è romantico ma in realtà fa schifo?” E ha ottenuto 32 risposte

Certo, puoi continuare a vivere la tua vita pensando a ciò che Mark Twain ha suggerito più di un secolo fa: "Trova un lavoro che ti piace fare e non dovrai mai lavorare un giorno in vita tua".

Si tratta di lavoro di cui stiamo parlando! Invece di quello, ecco una citazione che probabilmente più persone avranno dietro: “È lavoro. Non un barile di risate". Grazie, Ryudo (da Grandia II, 2000).

Il lavoro non è pensato per essere un affare facile e divertente. Può essere, certo, ma di solito non lo è. Se fosse universalmente piacevole, più persone lo farebbero di propria volontà, e non perché ne hanno bisogno per… sai… vivere.

Ma questo non impedisce alla gente di romanticizzare il lavoro. A ciascuno il suo, suppongo. Ma anche se un lavoro è "romantico", non gli impedisce di essere duro, noioso o noioso o tutto il resto. È lavoro.

I redattori hanno recentemente sottolineato i lavori che le persone spesso tendono a romanticizzare, ma in realtà sono tutt'altro che questo. In un thread ora virale su Reddit , che ha ottenuto oltre 41.000 voti positivi e quasi 40 premi Reddit, la gente si è scatenata con spiegazioni su quali lavori fanno davvero schifo, ma cose come i media o la pura immaginazione delle persone lo fanno sembrare diverso.

Scorri verso il basso per verificare se il tuo lavoro è stato menzionato. E se non lo fosse, puoi risolverlo facilmente nella sezione commenti qui sotto. E già che ci sei, dai un voto positivo ai lavori con cui ti senti di più.

Ulteriori informazioni: Reddit

# 1 Veterinario

Medicina Veterinaria.

Fantasia: lavoro con cuccioli e gattini.

Realtà: un gattino di 3 mesi è morto sotto le mie cure, ho visto così tanto sangue, sangue e abbandono, ho mandato a casa animali con tumori invasivi perché la famiglia non può permettersi cure, sono stato l'unico rifugio di conforto gli animali sapevano prima di lasciare questo mondo. È un tipo di dolore specifico ed estenuante di cui non si parla abbastanza.

Le persone che dicono di non poterlo fare a causa dell'eutanasia non ne hanno idea.

Buonanotte a tutti e siate gentili con tutti gli esseri viventi.

Crediti immagine: lilybear032

#2 Avvocato

Avvocato.

Numero di casi storici, che hanno cambiato la vita e che hanno creato precedenti a cui hanno partecipato: 0

Numero di clienti arrabbiati, autonomi e abusivi che vogliono fregarsi a vicenda: 842

Numero di pagine di scartoffie che hanno risucchiato tempo libero e vita sociale: 84.836.

Crediti immagine: epicurious_aussie

# 3 Insegnante

Insegnante.

Fantasia: cambierò il mondo uno studente alla volta.

Realtà: zoo a pagamento povero.

Crediti immagine: beat_u2_it

# 4 Giornalista

Giornalista.

Aspettativa: sarò il prossimo Hunter S Thompson e scriverò avvincenti lungometraggi con una voce unica e verrò pagato per viaggiare per il mondo!

Realtà: parlare con il mio editore di come il mio contatto della sfilata di moda dei gatti non mi richiamerà o non farà un'intervista a meno che non gli paghiamo $ 80 o adottiamo due gatti.

Crediti immagine: kit_kat_barcalounger

# 5 Cuoco professionista

Chef/cuoco – S**t paga. Ambiente di lavoro tossico. Condizioni di lavoro fottutamente calde. Gestione e proprietari megalomani/incompetenti. Lunghe ore di merda. Lavorare tutti i fine settimana e tutti i giorni festivi. Le uniche persone che vedrai regolarmente sono i tuoi colleghi. E la maggior parte delle persone cade nell'alcolismo o nell'abuso di droghe per far fronte. La maggior parte delle persone ci entra perché ne è appassionata e la maggior parte dei capi ne trarrà vantaggio.

Ho trascorso 10 anni in questo campo. Sono andato via con nient'altro che le conoscenze acquisite, poi sono dovuto rientrare nel mondo del lavoro in fondo all'età di 30 anni. Sono stato fuori 5 anni ormai e ho iniziato a fare più soldi e lavorare meno ore in un anno. Vorrei essere partito prima.

Crediti immagine: Lurkist

# 6 Filmmaker

Lavorare su un film.

Se sei un equipaggio, fa schifo. Lunghe lunghe ore per quello che sembra un progresso molto molto lento sull'immagine, un sacco di stare in piedi in attesa, ecc. Arrivi molto prima di tutti gli altri e te ne vai dopo tutti gli altri. Se si tratta di una produzione indipendente, potresti dover chiedere l'elemosina/inseguire la tua paga alla fine di ogni settimana. Oh, e quando il film finisce, ora sei disoccupato.

Crediti immagine: MrPelham

# 7 Tester di gioco

Tester del gioco.

Ho lavorato come tester di giochi per EA per quasi 3 anni. Ecco com'è.

Immagina un tipo di gioco che non ti piace. Forse partite di calcio. Forse un RTS. Qualunque.

Ora giochi a quel gioco, 8 ore al giorno.

Ma tu non ci giochi. Lo metti alla prova. Quindi immaginiamo un RTS. Ti viene detto di testare i sistemi di acquisizione delle risorse. Tutto quello che fai è fare clic e assicurarti che i tuoi ragazzi possano estrarre oro e raccogliere legname. Fai clic sulla mappa e sulla miniera e sulla foresta. Non c'è combattimento, l'hanno disattivato per i tuoi test. Non c'è storia, perché scorri da un livello all'altro per testare il sistema di risorse.

Provi usando un ragazzo. Stai testando usando 100 ragazzi. Assicurati che nessun'altra unità possa raccogliere risorse. Prova a bloccare i tuoi ragazzi. Provi a uccidere i tuoi stessi ragazzi.

8 ore al giorno. Ogni giorno. Per settimane.

Inserisci dozzine di bug.

Hanno pubblicato una patch che corregge i bug.

Devi testare nuovamente ogni livello e ogni bug per assicurarti che siano tutti corretti.

Questo è il test del gioco.

Crediti immagine: shaidyn

# 8 Ballerino di danza classica

Purpleowlie ha detto:
Ballerina.

Judas_Feast ha risposto:
Fortunatamente non lo farai per molto tempo.

EclecticDreck ha risposto:
Per avere una possibilità di ballare professionalmente, devi allenarti per tutta la vita. Una volta che ce la farai, verrai pagato così poco che condividerai l'alloggio con una mezza dozzina di altri ballerini poiché guadagni meno di un cameriere in un ristorante informale. E anche allora le probabilità di essere ancora una ballerina professionista dopo i 30 anni sono quasi nulle. Se vuoi rimanere nel campo, devi fondamentalmente passare all'insegnamento, che tende a pagare così poco che dovrai trovare un secondo lavoro.

Fonte: sposato con un'ex ballerina professionista.

Crediti immagine: Purpleowlie

# 9 Archeologo

Archeologo, in particolare archeologia sul campo.

Il 99% delle volte non trovi assolutamente nulla, spesso è fisicamente impegnativo (a volte estenuante), la paga è merda, non ci sono vantaggi, devi viaggiare costantemente, c'è pochissima stabilità, potrei andare avanti.

Fonte: lavoro da diversi anni nell'archeologia CRM (Cultural Resource Management).

Crediti immagine: eric3844

# 10 Dottore

Medico.

Fantasia: *"Faccio un sacco di soldi, tutti mi rispettano."*

Realtà: *"Guardo le persone che passano ogni giorno, lavoro estenuante turni di 12 ore, ho una depressione paralizzante e molteplici dipendenze."*

Crediti immagine: LargeSnorlax

# 11 Musicista

Musicista.

Presentarsi al Club alle 17:00 (o prima) scaricare, configurare, controllare il microfono, attendere ore per l'inizio dello spettacolo, prendere cibo da bar [cattivo] o fast food locale, giocare in una stanza semivuota, smontare, caricare nei veicoli, si spera essere pagato abbastanza per coprire le spese, lasciare il club dalle 2 alle 3 del mattino, coperto di sudore e fisicamente esausto, guidare in un altro luogo o in un [cattivo] hotel.

Schiuma, risciacqua e ripeti… è una faticaccia per il 99% dei musicisti là fuori… mio dio mi manca anche se.

Crediti immagine: cloudywater1

# 12 Bagnino

Scrappy_Larue ha detto:
Apparentemente bagnino, perché nessuno li trova più.

SuchLovelyLilacs ha risposto:
Ho fatto il bagnino per un po' quando ero un adolescente (questo è ora più di 30 anni fa). È un lavoro duro. Sembra "affascinante": vieni pagato per abbronzarti tutto il giorno. Non potrebbe essere più lontano dalla verità! Richiede formazione (avevo bisogno della mia certificazione di bagnino, nonché delle mie certificazioni di primo soccorso e CPR). È mentalmente faticoso: devi essere "acceso" ogni volta che fai la guardia. L'annegamento è spesso silenzioso (a differenza di quello che vedi in TV) e devi davvero essere attento. Ci sono anche molti genitori che non possono o non vogliono guardare i propri figli, il che è frustrante, per non dire altro. Troppi genitori sottovalutano di gran lunga quanto possa essere pericolosa l'acqua.

È stato fantastico per i due anni in cui l'ho fatto – buona paga, flessibilità, aria fresca quando ho lavorato all'aperto – ma sicuramente non è qualcosa che volevo fare a lungo termine.

Crediti immagine: Scrappy_Larue

# 13 Ecografista Ob-Gyn

Ecografista ObGyn.

"Puoi scansionare piccoli bambini non ancora nati tutto il giorno!"

Poi hai un genitore eccitato che guarda con impazienza la mia faccia e guarda lo schermo facendo ogni sorta di domande carine mentre io dico loro con calma che non posso trasmettergli alcun risultato mentre misuro stoicamente un'anomalia fatale, o registro un cuore immobile, ecc. .

Cose che non ti insegnano a scuola di ecografia: mantieni un'espressione piacevole che non riveli nulla di negativo sull'esame ma che non crei anche un falso senso di positività. E non piangere in alcun modo.

Crediti immagine: deezova

# 14 Assistente di volo

Jesus917 ha detto:
Assistente di volo.

Ok_Boot5426 ​​ha risposto:
Che schifo di un assistente di volo? (veramente curioso).

Jesus917 ha risposto:
Oh, tante cose… gli assistenti di volo non hanno molto tempo da trascorrere con la famiglia, è una specie di stile di vita solitario, dormono in una stanza d'albergo diversa ogni notte, lontano dalla famiglia e dagli amici. E il lavoro stesso… beh, sei rinchiuso nell'aereo per ore e ore con dozzine di persone arrabbiate, stanche e frustrate che affrontano la loro rabbia e la loro personalità che vengono trattate come [merda]… oh e non lo fanno respirare aria fresca e pulita trascorrono tutto il giorno in quell'aereo soffocante annusando le scoregge di tutti… quel lavoro è affascinante nei film ma in realtà è tutt'altro che affascinante.

Crediti immagine: Jesus917

# 15 Lavora in Antartide

Ho trascorso 9 stagioni lavorando in Antartide sia come studente laureato che come accademico/ricercatore a tempo pieno. Tutti quelli a cui lo dico si eccitano immediatamente… e dicono qualcosa del tipo "deve essere MOLTO fantastico! Mi piacerebbe farlo!". Ora… gli studenti del primo anno di laurea in geoscienze sono sempre incredibilmente entusiasti della possibilità di fare un lavoro sul campo in questo modo… e per essere onesti, la maggior parte di loro capisce cosa ne deriva e vuole ancora farlo. Cavolo, ecco dov'ero 15 anni fa. MA… ed ecco il ma, per questo tipo di lavoro, la novità e il fattore romantico "cool" svaniscono dopo un paio di giorni, e i restanti 2-3 mesi di lavoro sono assolutamente brutali. Sei costantemente infreddolito, affamato, sporco… ed esausto. Piccoli tagli e abrasioni non guariscono correttamente, le tue dita si screpolano e sanguinano ogni giorno, sei costantemente colpito dal gelo e, indipendentemente da quanti calzini e scaldapiedi indossi, le dita dei piedi non si scaldano mai. È la miseria organizzata al servizio della Scienza.

Ora, se sei come me e sei investito al 100% nella scienza (per me è la paleoclimatologia delle carote di ghiaccio), allora ne vale la pena. MA, se sei uno studente universitario di 21 anni che sogna solo di "esplorare il grande ignoto"… una volta sul continente può arrivare come un enorme controllo della realtà. Ho visto così tanti ragazzini lasciare tutto per "l'unica possibilità di sperimentare la bellezza cruda dell'Antartide", solo per rendersi conto che si sono effettivamente iscritti per 3-6 mesi di un periodo solitario e difficile di un lavoro incredibilmente intorpidito. Tantissimi giovani lavoratori, soprattutto a McMurdo, si iscriveranno per fare "qualsiasi cosa", solo per avere la possibilità di arrivare in Antartide. Scoprono dopo pochi giorni che ora sono bloccati nel continente, puliscono i dormitori come bidelli o assistenti generali (alias operai/tuttofare), spostandosi da un edificio sporco all'altro a McMurdo per turni di oltre 12 ore. Quel che è peggio, è che osservano tutti gli scienziati che arrivano, preparandosi per ridicoli schieramenti in campo profondo, mentre sono bloccati nella città puzzolente e diesel di McMurdo. Può renderli incredibilmente stanchi e gelosi. Certo, la vista attraverso il McMurdo Sound fino alla Royal Society Range e al Mt. Discovery è bellissima, ma il mio punto è ancora una volta che la novità svanisce rapidamente. Sono stato bloccato una volta a McMurdo per 18 giorni in attesa di schierarmi e sono quasi impazzito. Ci sono solo così tante volte in cui puoi eseguire il ciclo di 5k attorno a Discovery Point prima che invecchi. C'è un motivo per cui non ci sono uno, ma due bar a McMurdo… e perché ogni bagno ha bidoni pieni di preservativi. La gente si sente sola e depressa lì.

Quindi, tutto questo per dire che amo decisamente quello che faccio e amo il lavoro sul campo a distanza e la scienza che ne deriva. Ma vivere in una tenda letterale in cima alla calotta glaciale antartica per un massimo di sei mesi, senza farsi la doccia, sempre coperto da una pellicola di crema solare appiccicosa ed essere sempre freddo ed esausto, è DAVVERO DAVVERO difficile e per niente affascinante o romantico. Sono certamente un ragazzo sentimentale e ho scattato migliaia di incredibili foto di paesaggi e paesaggi dai miei schieramenti, ma non ho mai romanticizzato il lavoro quando parlo con le persone (soprattutto i futuri studenti laureati).

Crediti immagine: Lakewoodhiker

# 16 Scienziato

Scienziato.

Il sogno è che arrivi ogni giorno alla ricerca della verità e delle risposte alla vita e ai problemi fondamentali dell'universo.

La verità è che sei bloccato in una situazione senza vittoria in cui devi pubblicare come un matto, scrivere borse di studio che dovrebbero sostenere il tuo lavoro e l'intera università, mentre gestisci anche un carico di insegnamento, respingendo colleghi tossici, facendo "servizio e togliersi di dosso un'amministrazione distruttiva.

Ovunque ti giri ci sono critiche e blocchi. I tuoi documenti e le tue borse di studio vengono rifiutati, i tuoi studenti ti cagano addosso nelle tue valutazioni di insegnamento, vai a ogni riunione di facoltà già digrignando i denti perché i tuoi colleghi dall'altra parte di qualsiasi fazione cercheranno di farti chiudere su tutto .

Puoi sempre entrare nell'industria e apportare un bel cambiamento, ma le persone rinunciano a molti aspetti creativi del loro lavoro. Non c'è niente di sbagliato nel fatto che la scienza sia un altro lavoro in cui fai parte della missione più ampia della tua azienda (compreso il realizzare un profitto), semplicemente non è come la gente pensa che sia essere uno "scienziato".

Crediti immagine: zazzlekdazzle

# 17 Attore

macaron tutti hanno detto:
Attore attrice. La maggior parte non diventa grande e molti hanno una carriera molto breve, quindi svaniscono nell'oscurità.

DancinginAshes ha risposto:
Mio cugino lavora in quel settore da 20 anni ormai, ed è considerato un successo perché ha qualche mese di anticipo sull'affitto nel suo appartamento a New York. Niente risparmi per la pensione, naturalmente, e quest'anno compie 45 anni.

Crediti immagine: macaron per tutti

# 18 Spia

Rrraou ha detto:
Sospetto fortemente che essere una spia non comporti la metà dei gadget high-tech e dei rapporti sessuali spontanei di quanto sono stato indotto a credere.

goblinggoodies ha risposto:
Un ex membro della CIA ha detto che la cosa più incredibile di James Bond è che non ha mai dovuto presentare una nota spese.

Barney_Haters ha risposto:
Super noioso e solitario. Tieni la testa bassa con il tuo lavoro locale, solitamente schifoso, in cui sei inserito e scrivi rapporti di notte. Per anni. In genere non porta mai a nulla.

Crediti immagine: Rrraou

# 19 Architetto

Architetto. Pensi che progetterai grandi edifici iconici fantasiosi. Magazzini, Walmart, centri commerciali e appartamenti di merda hanno tutti bisogno di architetti e probabilmente è quello che finirai per fare

Crediti immagine: firenamedgabe

# 20 Settore della protezione ambientale

La maggior parte (non tutti) i posti di lavoro nel settore ambientale.

Di solito la paga è piuttosto bassa, si tende a lavorare in posti molto brutti (discariche, siti contaminati). Ci si aspetta che tu svolga i lavori nella metà del tempo di cui hai veramente bisogno con il minor numero di risorse possibile. E se stai facendo consulenza per altre aziende, nessuno vuole davvero collaborare con te per "salvare l'ambiente" – in genere stanno solo cercando di soddisfare a malapena alcune normative.

Ci sono sicuramente delle eccezioni, come hanno sottolineato alcuni commentatori. Alcune persone trovano una nicchia che funziona molto bene per loro. Condivido solo la mia esperienza personale e quella di altri professionisti ambientali che ho conosciuto.

Non intendo scoraggiare chiunque voglia davvero intraprendere una carriera ambientale, ma vorrei anche davvero aver appreso alcuni degli aspetti negativi (nel mio commento e nelle molte risposte) prima di iniziare il mio. Di conseguenza, sono durato solo pochi anni come consulente ambientale e praticamente ho ricominciato da capo in un campo completamente nuovo.

Crediti immagine: waldo_92

# 21 Operaio del museo

Lavori in museo.

La fantasia è che lavori in un posto davvero interessante, con persone fantastiche, con una paga decente.

La realtà è che lavori in un posto davvero fantastico, con molti stronzi più anziani che vengono pagati con denaro decente mentre la generazione più giovane viene pagata come stronza e non ha opzioni di avanzamento di carriera fino alla morte della generazione più anziana.

Aggiungi il personale interno e la politica dei donatori e avrai un posto pieno di risentimento.

Crediti immagine: hobbit_life

# 22 Lavora nell'editoria

Qualsiasi cosa nell'editoria moderna. Quanti programmi televisivi e film devo guardare dove il giovane e coraggioso novellino si diploma al college e ottiene un lavoro presso una rivista o un giornale di loro scelta ed è rispettato e può guadagnarsi da vivere? La paga fa schifo, sei costantemente in pericolo di essere licenziato (quando il tuo pub si piega, di solito) e di solito è un ambiente piuttosto aziendale in cui hai il compito di svolgere più lavori per poche speranze di avanzamento. I nomi in cima alle testate sono solitamente quelli di persone ricche, ed è perché hanno iniziato ricchi e potevano permettersi di rimanere nel settore.

Crediti immagine: SarahRecords

# 23 Allevatore

Ok_Boot5426 ​​ha detto:
Direi di lavorare in un ranch. vedi su tiktok persone che lavorano con i cavalli nei ranch e tutti "sognano quel lavoro" ma in realtà il lavoro è davvero difficile.

UlfarrOT ha risposto:
Quei ragazzi di Tiktok probabilmente non lavorano nemmeno in quel ranch.

Ok_Boot5426 ​​ha risposto:
lavorano in un ranch per un'estate. quindi non vengono da lì ma sono lì solo per un'estate. non è sicuramente la stessa cosa di qualcuno che fa questo lavoro come carriera a tempo pieno.

Crediti immagine: Ok_Boot5426

# 24 L'industria musicale

Qualsiasi cosa nell'industria musicale.

Non sei mai davvero fuori orario, la paga è terribile praticamente su tutta la linea a meno che tu non sia nell'1% dei primi in qualsiasi attività.

La gente pensa che sia tutto affascinante perché vedono le popstar, i video musicali, le premiazioni. La verità è che è sangue, sudore, lacrime, stress, mancanza di sonno, molti comportamenti inappropriati, droghe (divertente se ti piace, non divertente se non ti piace), alcol (di nuovo: divertente se ti piace, no divertimento se non lo fai), e ancora: una paga bassa, e poi magari una o due volte l'anno avrai il vantaggio di andare a uno spettacolo di premi con cibo gratis, alcolici e la possibilità di dire "Ciao" ad alcune celebrità (puoi non fare nemmeno una foto con loro, davvero, in quanto non è considerato professionale in un ambiente "di lavoro").

Sono stato lì per 15 anni dare o avere, ramificato, ancora legato ad esso in qualche modo, ma ora ricevo i miei soldi (molto meglio soldi, potrei dire) altrove e senza tanto stress o preoccupazione.

# 25 Sviluppo del gioco

Sviluppo del gioco

Sono andato a scuola per questo, ma dopo non l'ho perseguito e sono andato in qualcos'altro con abilità trasferibili. Il mio compagno di stanza al college è uno sviluppatore di successo e lo è da anni.

Viene licenziato ogni volta che il gioco esce e lo studio si dissolve, cosa che accade COSTANTEMENTE. Il livello di abilità richiesto per svolgere il suo lavoro è tanto difficile quanto lo si ottiene in termini di programmazione, ma viene pagato meno di uno sviluppatore web/app. Gli sviluppatori sono una dozzina di dieci centesimi ora, dal momento che letteralmente OGNI bambino va a scuola per CS, quindi se non gli piace può andarsene perché un neolaureato disposto a lavorare 100 ore a settimana sarebbe felice di prendere il suo posto. Hanno bisogno di sindacati.

La parte peggiore? Odia giocare adesso. Che suuuuuuuucks.

Crediti immagine: tbjamies

# 26 Terapista

Essere un terapeuta.

Troppe persone che ho incontrato entrano in campo pensando che sia come l'hanno visto in TV: impiegati benestanti, ufficio proprio, ambiente caldo e lento, dove puoi sederti su un bel divano comodo e dire "parliamo del tuo *sentimenti*"

Questo è solo se arrivi a uno studio privato, che non ti dicono è anche come gestire la tua piccola impresa, il che fortuna è che non hai acume per gli affari.

La realtà è che esci se fai la scuola di specializzazione, ottieni il tuo primo lavoro lavorando in una struttura di salute mentale della comunità perché sono gli unici che ti assumeranno con una licenza limitata e senza esperienza, venendo pagati meno di $ 40.000 all'anno se ' sei fortunato, e poi vieni messo in una cabina armadio di un ufficio, dove ti scaricano addosso 100 casi di clienti il ​​primo giorno, seguiti dal tuo primo cliente che ha 5 diagnosi diverse ed è su 12 diversi psicofarmaci che ti dice "Vaffanculo, sei la mia settima persona diversa che ho avuto qui, a nessuno importa di me".

Sì, la gente si indebita di $ 100.000 per quello…

Io stesso sono un terapeuta, amo quello che faccio, ma ci vogliono anni per superare tutte le parti [cattive] del campo per trovare il tuo posto nel campo. Inutile dire che troppi non sopravvivono al battesimo con il fuoco di cui ho parlato sopra e si esauriscono, si stancano o abbandonano del tutto il campo.

Crediti immagine: Puzzleheaded-Art-469

# 27 Industria dell'intrattenimento

Probabilmente qualsiasi cosa nell'industria dell'intrattenimento, è impantanata da molte violazioni dei diritti dei lavoratori, ore folli durante il "periodo di crisi", nessun equilibrio tra lavoro e vita privata e non vieni nemmeno pagato molto perché i tuoi datori di lavoro e la società in generale pensano che sia un privilegio anche lavorare nel settore.

Crediti immagine: daydaylin

# 28 Televisione sportiva

Tutti pensavano che fosse fantastico che lavorassi in una TV sportiva in diretta. Il 70% delle persone con cui ho lavorato erano stronze miserabili con un ego esagerato, e poi c'erano gli atleti…

Crediti immagine: Shi**y_Fat-tits

# 29 Professore accademico

Professore accademico.

Del resto, la scienza in generale.

È meno Bill Nye che fa cose fantastiche e più testi di editing per placare il revisore 2 che ha semplicemente una cosa contro la voce tesa e passiva per qualsiasi motivo.

Crediti immagine: Prof_Acorn

# 30 YouTuber

Mi sento come YouTuber sarebbe uno. La maggior parte di coloro che ci provano falliscono, alcuni che pubblicano più video al giorno con ore di lavoro affinché ciascuno non venga mai riconosciuto e quelli che lo fanno ora devono mantenere la pertinenza e (a seconda di chi sono) hanno carichi di lavoro maggiori. Non sto dicendo che non ne varrebbe la pena, ma non è così semplice come registrare e pubblicare stampa.

# 31 Cowboy

Foxmachine ha detto:
Da quello che ho capito, essere un cowboy era (è?) davvero orribile.

RDEenergizer7000 ha risposto:
Anche pistoleri e banditi. La letteratura spesso li ritrae come eroi popolari che indossavano abiti appariscenti e borchiati e cinture di armi e si aggiravano per le città come se fossero di loro proprietà, incutendo paura sia ai civili che agli uomini di legge. Tuttavia, la realtà della questione è che questi ragazzi non erano altro che criminali comuni e fuggitivi che erano sempre in fuga, non riuscivano mai a sistemarsi e rilassarsi e spesso avevano solo una corda o una pallottola in testa per aspettare con impazienza il fine della loro vita incredibilmente breve.

sparrow_hawk247 ha risposto:
O la tubercolosi.

Crediti immagine: Foxmachine

# 32 Streamer di Twitch

Streamer di Twitch.

Questa è una nuova forma di carriera, ma ho visto molti giovani romanticizzare mentre guardavano i loro streamer preferiti fare milioni di videogiochi. Il fatto è che l'ambiente è così saturo che è quasi impossibile arrivare davvero da nessuna parte a meno che tu non sia incredibilmente fortunato.

Crediti immagine: -eDgAR-

(Fonte: Bored Panda)