Qualcuno in questo gruppo online ha chiesto: “Qual è la tua storia ‘Ecco perché non torno a casa per le vacanze’?” E 34 persone consegnate

Per alcune persone, il Natale è il periodo più grande, più festoso e più felice dell'anno perché possono trascorrere del tempo con le loro famiglie che non possono vedere più spesso. E anche se il più delle volte la parola famiglia ha una connotazione positiva, provocando sentimenti affettuosi, non tutti condividono la stessa esperienza.

Quindi la stagione delle vacanze per loro provoca più ansia e stress che felicità. Ma quando diventi adulto, puoi scegliere di non tornare nel luogo in cui ti sei sentito indesiderato, abusato o non compreso.

Non è un peccato non amare la tua famiglia o i tuoi parenti e non volerli vedere in vacanza quando fare qualcos'altro ti darebbe più gioia. Ciò in realtà non accade così raramente come si potrebbe pensare. L'utente Reddit JustBo-Lieve ha chiesto "Qual è la tua storia 'è per questo che non torno a casa per le vacanze'?" e le persone hanno condiviso ciò che li ha infastiditi così tanto delle loro famiglie che non vogliono vederli mai più.

Maggiori informazioni: Reddit

#1

Sono stato espulso a 15 anni, quindi mi rifiuto di tornare indietro

Crediti immagine: Emily_Starke

#2

La famiglia di mio marito è molto più brava a fare piani affidabili rispetto alla mia famiglia, quindi di solito vincono. Non posso attraversare tutto il paese per cercare di vedere mia sorella e mio fratello quando si rifiutano di definire i piani con più di uno o due giorni di anticipo. "Oh, stai arrivando in città. Fantastico, scrivici quando arrivi e cercheremo di incontrarci" il. Quando sono arrivato, la metà delle volte si sono dimenticati di avere qualche altro obbligo. Cazzo, hai quasi 50 anni. Compra un fottuto calendario.

Crediti immagine: nowgetbacktowork

#3

Perché voglio godermi le vacanze, non passare tutto il tempo ad ascoltare l'aggressività passiva della mia famiglia allargata.

Crediti immagine: SettingS**tOnFire

#4

Genitori super religiosi, il fratello è un tempo pastore, ora ateo in un matrimonio polivalente. Non vale il dramma.

Crediti immagine: [cancellato]

#5

L'ultimo viaggio a casa ha scoperto che mia madre era stata indottrinata in una setta islamica (leggi culto) il cui leader ben informato e benevolo le ha consigliato (proibito) di non associarsi con suo figlio e nipote agnostici. Quindi yahh comunque un sacco di tempo libero e denaro in eccesso questo dicembre, il che è bello.

Crediti immagine: zdna227

#6

I miei genitori sono super religiosi e vogliono che torni a casa solo se smetto di "scegliere" di essere gay, quindi passo le vacanze con la famiglia della mia ragazza.

Crediti immagine: copperboomed

#7

Essere insultato verbalmente mentre stavo scavando una fossa per il mio cane la mattina del Ringraziamento è stata l'ultima goccia, ne sono abbastanza sicuro.

Crediti immagine: DisPolySleepCycle

#8

Perché la prima cosa che i miei cari parenti devono dire è o ho dei regali per loro o perché ho messo su così tanto peso. Non posso mangiare il mio budino in pace?!?

Crediti immagine: MrsIronbad

#9

Mi sono reso conto che i commenti della mia famiglia allargata hanno provocato il disturbo alimentare che ho avuto al liceo.

Nonostante sapessi che ero malata a causa del ricovero in ospedale, quando ho ricominciato a mangiare una quantità sana, mi prendevano in giro e mi dicevano "un giorno tutto raggiungerà la mia figura".

Crediti immagine: quello

#10

La mia famiglia è un secchio di granchi. Non potevo andarmene da solo e ho dovuto chiedere un aiuto esterno. I miei fratelli hanno provato a uscire e li ho visti trascinarsi nel buco nero di Suck, ancora e ancora. Per quanto ne so, anche quelli che vivono da soli vengono regolarmente rimessi nel secchio.

Posso interagire con loro a distanza; se mi avvicino troppo cercheranno di infettarmi nuovamente con il loro squallore stupido, meschino, bisognoso, passivo-aggressivo.

I miei genitori non sono persone cattive, solo incompetenti in molte importanti abilità di vita. Sono mediocri come genitori (evidente favoritismi, applicazione delle regole incoerente), cattivi con i soldi e irresponsabili in molti piccoli modi che mi hanno lasciato con ogni sorta di strano bagaglio.

Crediti immagine: Teslok

#11

La famiglia è per lo più morta (ho vent'anni). Niente genitori, niente fratelli/sorelle/zii/zie che abitano in zona. Non c'è motivo di visitare la mia città natale a parte i miei suoceri che vivono lì. Tornare indietro mi dà attacchi di panico.

Crediti immagine: ShevElev

#12

In poche parole, la mia famiglia è piena di rancore e alcol. Le vacanze dovrebbero essere piene di buoni sentimenti, ma ogni volta che ne viene fuori qualcuno misteriosamente tira fuori il dramma del 1992 e rovina tutto. Quindi vado a lavorare.

Crediti immagine: ClassifiedRain

#13

La famiglia di mia moglie è tutta deceduta. L'unica rimasta viva dalla mia parte è mia madre. Ogni volta che la vediamo, decide che è ora di immischiarsi come un diavolo nel nostro matrimonio. Lo scorso Natale, dopo che se n'è andata, siamo andati da un consulente matrimoniale perché le cose sono andate così male. Il consulente ha detto che stiamo entrambi più che bene e che limitiamo il contatto con suocera/suocera da incubo. Non la vediamo più/sentiamo più.

Crediti immagine: [cancellato]

#14

I miei genitori mi facevano regolarmente "regali" come il cioccolato o qualcosa di casuale di cui non avevo bisogno come una cornice. Poi dicevano "oh sei troppo grasso per mangiarlo, non vuoi quel cioccolato giusto?" Poi avrebbero ri-regalato il mio "regalo" ai figli dei loro amici. Mia sorella che all'epoca frequentava le medie ha ricevuto un iPad e un anno dopo un MacBook.

Sì, preferirei non tornare a casa in un posto che mi sminuisce costantemente. Mi assicuro di fare un bel regalo a mia sorella, ma oltre a questo me ne vado.

Crediti immagine: kayexgee

#15

I miei genitori sono divorziati, da bambino ero trascinato avanti e indietro tra i due. Se passavo il Ringraziamento a casa di uno dei genitori, dovevo passare il Natale dall'altro. Da adulto non mi piace schierarmi, quindi non ho scelto né l'una né l'altra ed ero arrivata a dare la colpa alla lunga distanza, agli esami, e ora che ho finito l'università, ho un lavoro a tempo pieno come mio capro espiatorio. Li amo entrambi, ma preferirei passare il mio tempo da solo piuttosto che preoccuparmi di ferire i sentimenti dell'uno o dell'altro.

Crediti immagine: porkflossbns

#16

Mia nonna, che all'inizio non mi era mai piaciuta molto perché non giocavo a hockey, decise di dire a mia moglie, in faccia, che sarebbe dovuta morire.

Se mai guarderò di nuovo nella direzione di quella vecchia puttana, sarà per sputarle addosso.

Crediti immagine: The_Foe_Hammer

#17

Non interessante come altri, ma riguarda solo la posizione. Mi sono trasferito a San Diego dall'Indiana circa 3 anni fa. odio l'Indiana. L'ultima volta che ci sono stato, era piatto da morire (non aspettarti che sia cambiato), freddo, cupo e noioso come f**k.

Ho coniato un termine per il modo in cui mi sentivo; Disturbo affettivo stagionale ad esordio improvviso: così triste.

Crediti immagine: Jair-Bear

#18

Entrambi i genitori hanno problemi psicologici. Ho passato la mia infanzia a prendermi cura della famiglia. Ora che sono un adulto e mi sono trasferito è il momento di prendermi cura di me stesso.

Crediti immagine: Rhadjaz

#19

Gesù. I miei genitori sono dell'Opus Dei, l'intolleranza ad altre idee è il motivo per cui sono uscito di casa a 17 anni. Quel livello di "Gesù" è troppo per sopportare qualcosa di diverso dal telefono. Chiamerò, non visiterò.

Crediti immagine: [cancellato]

#20

Mio padre è un antropologo da poltrona conservatore, quindi mi studierà con il taccuino in mano come Margaret Mead osservando i Samoani. Ho imparato a non guardare mai Rachel Maddow a casa sua, altrimenti fa scoppiare l'8mm e fornisce una voce fuori campo fastidiosa "e ora troviamo il liberale nel suo habitat naturale".

Crediti immagine: laterdude

#21

Perché ora tutti sono sparsi in un enorme stato che diventa follemente freddo durante le vacanze. Possono venire a trovarmi dove sono ancora 70 in questo periodo dell'anno.

Quello o possono aspettare che io visiti in estate.

Crediti immagine: InferiousX

#22

Non la mia famiglia, ma la parte della famiglia di mia moglie. Mi rifiuto di partecipare a nessuno dei loro raduni di vacanza. Viene da una piccola città nel Missouri occidentale di nome Boonville e ho vissuto nella zona di Saint Louis la maggior parte della mia vita. Immagino che essere una donnaiolo di Saint Louis fosse troppo per la sua famiglia. Mentre mia moglie mi stava presentando alla sua famiglia allargata, sento qualcuno dire "Guardalo vestito in modo elegante e carino, scommetto che sei uno di quei cittadini che hanno votato per quella parola n Obama". Ho appena guardato mia moglie come "per favore fammi uscire da questo inferno di montanari…" Non sono mai tornato indietro. Yeeeeehaaawwww!

Crediti immagine: Wanderinhebrew

#23

L'ultima volta che ho visto la mia famiglia allargata – zia, cugini, ecc. – per le vacanze è stato durante il college. Mi hanno detto che sarei bruciato all'inferno per essere uscito con un ebreo, e gli uomini urlavano la parola con la N alla TV mentre guardavano il calcio.

Sono andato a uscire con i miei cugini piccoli, che frequentavano le scuole medie e superiori, e uno di loro mi ha detto che ha imparato nell'educazione sessuale della loro scuola che i bianchi possono contrarre l'AIDS solo se fanno sesso con persone di altre razze.

Dopo la morte di mio nonno, ho interrotto i contatti con tutta la mia famiglia allargata.

Crediti immagine: [cancellato]

#24

Perché vengono a casa mia? Lo sto facendo bene?

Crediti immagine: j938920

#25

Non ho davvero una casa in cui tornare. Mio padre è morto quando avevo undici anni, mia madre quando avevo quattordici anni. Vivevo da solo prima ancora di aver compiuto sedici anni.

Ci sono i miei nonni che mi hanno ospitato per un anno fino a quando non ho ottenuto una casa mia, ma hanno entrambi 85 anni e hanno innumerevoli altri nipoti e pronipoti, quindi a volte mi sembra di essere solo un altro granello di sabbia nel deserto .

Crediti immagine: KittyCatOmaniac

#26

Si è trasferito a 1000 miglia dalla città natale per andare al college. La mamma mi ha detto prima ancora che mi diplomassi al liceo che avrei fatto meglio a farmi degli amici il mio primo semestre, perché un volo di andata e ritorno per il Ringraziamento non era nel budget.

Non è male. Sono andata a casa con il mio coinquilino l'anno scorso e quest'anno sto con il mio ragazzo. Sono coinvolto nella parata di Macy's, quindi anche questo mi tiene occupato. Penso che se lo volessi davvero, mia madre troverebbe un modo per riportarmi indietro, ma non mi dispiace aspettare qualche settimana prima che inizi la pausa invernale.

Crediti immagine: happysailor68

#27

Mia zia ha cercato di esorcizzarmi a un matrimonio.

Non il – vai su un tapis roulant grasso un ** tipo di esercizio

Il- Penso che abbia un demone dentro di sé, proviamo a tirare fuori il demone con il fuoco e la preghiera gentile.

Crediti immagine: ElephantRoom22

#28

Abbiamo trascorso le vacanze da soli per circa 11 anni. Mio marito, due figli adulti e io. Tutti i nonni sono morti. Ci incontravamo con il fratello di mio marito e la sua famiglia, ma dopo il divorzio è stato troppo difficile organizzare dei progetti, dal momento che i bambini sono stati con la madre qualche volta. Tutti sono adulti ora ed è ancora più difficile organizzare, dal momento che alcuni sono ora sposati o coinvolti e hanno altri posti dove stare.

"Casa" ora siamo noi. Ai miei figli mancano i loro cugini. Li hanno persi per oltre 10 anni e ora è solo un ricordo felice. Spero che un giorno saremo in grado di cambiarlo, ma non so esattamente come farlo.

Crediti immagine: whatyout22

#29

A mio marito non piace tornare a casa nell'est perché i suoi genitori ora stanno ospitando sua nonna, che spende il suo reddito fisso in tutti i tipi di spazzatura. Stanno letteralmente avendo problemi a impedire che la casa venga invasa da inutili cianfrusaglie a causa dell'accaparramento. Suo fratello si è appena sposato, ma a causa dell'alto costo della vita nella metropolitana di New York vivono anche a casa. E la nuova moglie di suo fratello? Certo – la sua ex ragazza.

Crediti immagine: [cancellato]

#30

Mio padre e il mio fratellastro fanno a pugni ogni vacanza. Oh, tendo anche a essere sgridato molto, ma non sono sicuro che sia cambiato visto che mi sono trasferito a più di 300 miglia di distanza dopo essermi sposato. Mi rifiuto di tornare a casa per Natale anche se mio marito ha cercato di convincermi. Preferirei di gran lunga andare anche in questo stato lol

Crediti immagine: kikiloveschichis

#31

Per qualche ragione mio fratello e sua moglie sono super ostili nei confronti di noi e della mia famiglia allargata, compresi i miei genitori.
Ad esempio, i miei genitori hanno guidato per 8 ore per venire a trovarli e sono rimasti seduti nella loro stanza d'albergo tutto il fine settimana perché non avrebbe mai fatto piani o avrebbe annullato all'ultimo secondo. Nota che i miei genitori lo hanno sostenuto finanziariamente fino ai 30 anni.

Quindi fondamentalmente ogni funzione familiare consiste nel fatto che i miei si coccolano con mio fratello e lo facciano saltare in aria o si presenti brevemente e sia un completo stronzo per tutto il tempo.

Inoltre ho una zia psicopatica che mi attacca in ogni momento. Penso che la mia famiglia abbia molti problemi mentali….

Crediti immagine: ooo-ooo-oooyea

#32

La mia famiglia vive in Brasile e io vivo negli Stati Uniti. Se non lo sapessi già, il Brasile è un paese prevalentemente cristiano. Se non sei cristiano, sei un adoratore di Satana. Essendo un ateo ritrovato, quelle non sono conversazioni che voglio avere.

Crediti immagine: bearlover16

#33

Lavoro nel settore dello sci. Ecco perché non torno a casa per le vacanze.

Crediti immagine: Lovingmyusername

#34

Abbiamo smesso di fare vacanze con la famiglia allargata quando mi sono reso conto che 1) avevo pianto due Natale di fila, e 2) il mio SO non ha mai avuto alcun input su come tutti noi celebriamo il Natale insieme anche quando era all'ora. Oh e 3) Rende molto più facile attenersi al programma dei nostri bambini se festeggi da solo. Posso consigliare.

Crediti immagine: Tidligare

(Fonte: Bored Panda)