Qualcuno ha chiesto: “Quale regola è stata cambiata a causa di una persona stupida?”, 40 risposte

Ci vuole solo un tizio o una dudette all'oscuro per fare qualcosa di così stupido che gli altri devono pagare per questo. Probabilmente lo ricorderai dai primi giorni di scuola, quando l'insegnante dava a tutta la classe compiti extra se quel piccolo temerario disturbava la classe. Non c'è da stupirsi che sarebbero la persona meno apprezzata dell'intera scuola, ed è qualcosa di cui non ti sbarazzi facilmente.

Tali casi di punizione di gruppo, sia stabilendo una nuova regola che affidando un compito, non sono sorprendentemente un'esperienza molto riconoscibile. Quindi abbiamo esaminato un paio di thread di Reddit in cui le persone condividevano la loro frustrazione con quella persona che ha fatto peggiorare le cose per un gruppo di persone, quindi scorri le storie di seguito. Inoltre, assicurati di condividere le tue esperienze simili nella sezione commenti qui sotto!

# 1

Il mio coro del liceo ha permesso agli anziani (in coro) di votare una canzone da esibirsi al diploma. Passeremmo una giornata a selezionare le canzoni nominate per restringere il campo a una coppia che avrebbe una breve difesa della canzone e perché dovrebbe essere scelta, messa davanti al gruppo e poi voteremmo tutti. Processo democratico semplice. Di solito era una canzone pop moderatamente popolare, niente di grave. Durante il mio ultimo anno, molti di noi sono grandi fan di Freddie Mercury / Queen, quindi ci siamo raggruppati per nominare Bohemian Rhapsody, che ha vinto il voto di gran lunga (oltre il 95% di margine). Eravamo felici, il coro era felice, il direttore e l'amministrazione erano felici. La vita era bella.

Poi… La settimana successiva… Una ragazza anziana si è avvicinata al regista in lacrime dicendo che "questa canzone sulla DROGA rovinerà la MIA laurea!" (non capiva la frase "quindi pensi di potermi lapidare e sputarmi negli occhi." Ha letteralmente pensato che si trattasse di essere lapidata…)

Ad ogni modo, il regista racconta tutto quello che è successo, ridiamo di quanto sia ridicolo, finché non dice che per questo dovremo cambiare la canzone.

Ma…

Assolutamente no, l'abbiamo selezionato democraticamente ed è stato votato con un ampio margine. Quindi siamo stati costretti ad andare ANCORA davanti al coro, di fronte alla signorina che ancora piangeva idiota, e discutere di nuovo per la canzone e anche lei può discutere la sua causa. Le sue uniche parole alla classe sono state "se questa canzone viene scelta MI RIFIUTO di partecipare alla laurea, perché non credo nelle droghe!"

Non c'è stato nessun voto questa volta. Il regista ha deciso che non avremmo cantato la canzone. E l'abbiamo sostituita con una canzone africana per la libertà, che non abbiamo né scelto né votato in nessuna fase. Abbiamo minacciato di non cantare alla laurea se fosse stato così e lei ha semplicemente detto di "non causare ulteriori drammi". L'amministrazione ha cercato di offrire un compromesso suonando la canzone mentre uscivamo alla fine, cosa che abbiamo accettato a malincuore.

Arriva la laurea, la piccola Miss Priss è in prima fila con un sorriso smaliziato sul viso e canta con orgoglio la canzone della libertà africana, mentre un gruppo di noi sta in piedi e si rifiuta di aprire la bocca, ma a quel punto è discutibile.

E come un ultimo fottuto per noi, sembrava, siamo arrivati ​​alla fine della cerimonia e invece di suonare Bohemian Rhapsody, hanno messo su Bittersweet Symphony … Ho sentito che l'anno successivo avevano "canzoni vietate "elenco che non ci è consentito per il voto senior. Era pieno di canzoni rap e pop casuali (come se qualcuno avesse cercato su Google una top 40 list) e proprio lì in cima c'era Bohemian Rhapsody.

Non so quale fosse il problema di quella ragazza, ma in qualche modo ha battuto una classe di diplomati di 400 persone e ha effettivamente bandito un capolavoro moderno semplicemente perché era troppo stupida per capire i testi… Questo è stato 15 anni fa e lo sono ancora amaro…

Bored Panda ha contattato il professor Jeffrey Thomas, leader del coinvolgimento degli studenti e docente di gestione del comportamento presso l'Università della Tasmania per saperne di più sulla punizione di gruppo, che punisce un gruppo di persone per le azioni di uno o più colpevoli non identificati. Thomas ha spiegato che lo vediamo spesso nel sistema scolastico in cui un insegnante può richiedere a tutti gli studenti di rimanere all'ora di pranzo perché uno studente non ha seguito una regola di classe.

A volte la punizione può essere applicata a un'intera comunità scolastica, ci ha detto Thomas. “Ad esempio, non poter fare un'escursione perché la spazzatura è stata lasciata nel cortile. È una tecnica che esiste da quando esistono le scuole e si basa sulla comprensione del comportamentismo, l'idea che puoi modificare il comportamento di una persona attraverso l'introduzione di fattori esterni”, ha spiegato.

#2

Ogni 4 luglio, c'è una grande parata a Willimantic, CT – la Boom Box Parade. È unico e totalmente inclusivo; letteralmente chiunque può unirsi, dai gruppi politici alla cooperativa alimentare locale, ai bambini del dojo di karate e all'associazione della casa vittoriana, qualche tizio su uno skateboard, mazze 4-H, trampolieri, aziende locali, strambi locali, ecc. Oh , e ho già detto, non c'è nessuna band, quindi devi portare il tuo stereo e sintonizzarti sulla stazione locale – trasmettono la musica della parata e riempie l'aria. Molto pazzo, molto divertente.

Ad ogni modo, la strada è fiancheggiata da gente sulle sedie a sdraio che guarda e fa il tifo per le persone sui carri allegorici. ERA che le persone sui carri allegorici portavano super ammollo e facevano esplodere la folla (oltre a lanciare caramelle e perline), e la cosa migliore era la Hosmer Mountain Soda Company: avevano un cannone ad acqua nella parte posteriore del loro camion delle consegne , e lo riempivano con un paio di galloni d'acqua e FOSSERO questo enorme schizzo d'acqua nella folla che osservava. È stato fantastico, perché ovviamente di solito è di circa 90 gradi il 4 luglio a CT, quindi tutti si sono divertiti e hanno urlato e riso e si sono divertiti moltissimo.

O almeno così pensavamo: qualche anno fa una signora si è arrabbiata perché si è bagnata i capelli, quindi ora c'è una regola contro qualsiasi tipo di pistole ad acqua o palloncini d'acqua. Inoltre, non "lanciare" caramelle (possono metterlo delicatamente nella mano di un bambino). Grazie, miserabile vecchia borsa.

Crediti immagine: disqeau

#3

Lavoro per un'azienda nel Massachusetts. Ora abbiamo i gps nei nostri furgoni perché qualcuno ha chiamato e ha chiesto un preventivo per installare un sistema di sicurezza nel loro edificio commerciale. Una delle nostre persone ha chiesto loro come ci hanno trovato (ci piace trovare i modi migliori per raggiungere le persone per la pubblicità) e hanno detto di aver visto uno dei nostri furgoni aziendali…….sulla strip di Las Vegas.

Crediti immagine: anon

In termini di punizione, sostiene il professore, i fattori esterni sono progettati per essere così spiacevoli che la persona non comporterà lo stesso comportamento in futuro. "A livello individuale, le punizioni comuni in classe potrebbero includere la detenzione, la pulizia o la perdita di attività che piacciono ad altri studenti".

D'altra parte, le strategie di punizione di gruppo sono moralmente ed educativamente discutibili. Tuttavia, "è possibile ottenere la conformità a breve termine attraverso la minaccia di punizione", ha detto Thomas e ha aggiunto che "nella punizione di gruppo, le azioni del colpevole si traducono nella punizione di lui e di tutti gli altri nel gruppo". Secondo il professore, in questo modo, gli studenti si rendono conto che sono loro il motivo della punizione dei loro coetanei e che l'idea del danno sociale associato mira a essere il fattore esterno spiacevole che modificherà il loro comportamento futuro.

#4

Un'azienda per cui lavoravo aveva prodotti femminili gratuiti nei bagni. Hanno smesso di rifornirli perché qualcuno avrebbe preso ogni singolo assorbente e assorbente. È stata inviata un'e-mail di avviso che i prodotti non sarebbero stati immagazzinati se il furto fosse continuato. E qualche f****r li ha ancora rubati.

Crediti immagine: scienze analitiche11

#5

Quando ero alle medie, giocavo a MTG o Yugioh con gli amici durante il pranzo. Alcuni idioti hanno deciso che sarebbe stato divertente prendere le mie carte mentre ero nel mezzo di una partita, correre in bagno e gettarle nel gabinetto. Ho portato la questione al preside. Ha risposto vietando tutte le carte collezionabili.
Wow, modo di punire la vittima.

Crediti immagine: StalinsPerfectHair

#6

Uno stupido testa di cazzo del settimo anno ha deciso di bruciarsi la bocca per il caffè che hanno comprato a scuola. La loro madre ha deciso di provare a citare in giudizio la scuola e ora non abbiamo più bevande calde. Odio quel ragazzo

Crediti immagine: anon

Tuttavia, il sistema educativo non è l'unico luogo in cui viene utilizzata la punizione di gruppo. In un luogo di lavoro, le punizioni di gruppo (o collettive) possono sembrare meno flessibilità, maggiore responsabilità o ulteriori restrizioni su quando e come i dipendenti possono lavorare, sostiene Thomas.

“L'obiettivo, come nelle scuole, è fare affidamento sui singoli membri del team per spingere i membri meno produttivi a essere più diligenti e quindi più redditizi. Il problema è che è improbabile che questo approccio funzioni a lungo termine per gli underperformer e probabilmente danneggerà le prestazioni degli altri membri del team", ha spiegato il professore.

Il modo in cui le punizioni producono obbedienza è facendo sì che la persona abbia paura di essere sorpresa a fare la cosa sbagliata. "Questo porta a modificare il comportamento futuro attraverso la vergogna e il senso di colpa, o a essere più bravi a non essere scoperti!"

#7

Ho lavorato per un'azienda che microgestiva i propri dipendenti. Circa 8 di noi erano insieme in una grande sezione, con postazioni di lavoro individuali dove svolgevamo il nostro lavoro, ma potevamo vedere, interagire e parlare con tutti gli altri. È stato un lavoro paralizzante, quindi la socializzazione è l'unico modo in cui l'orologio è passato più velocemente. Se qualcuno era troppo lontano, di solito ti avvicinavi e parlavi con lui e tornavi alla tua postazione di lavoro. Finché non siamo stati di disturbo, alla direzione non importava.

Ebbene, una donna viene assunta che non riesce a capire il concetto di "voce interna", quindi urla ai colleghi dall'altra parte della stanza. Le piaceva anche fare pause di 20-25 minuti invece di 15, pensando che nessuno se ne accorgesse. Alla fine, la direzione si è stancata e ha cambiato le regole. Non potevamo più lasciare la nostra postazione di lavoro, anche se il posto era vuoto di clienti e ora dovevamo avere un timer con noi quando andavamo alle pause. Se il tempo leggesse più di 15 minuti, saremmo scritti. Se lasciassimo la nostra postazione di lavoro o parlassimo a voce troppo alta, verremmo scritti.

Molti di noi hanno finito per smettere poco dopo.

Crediti immagine: anon

#8

Il mio ufficio forniva caffè ai dipendenti, fino a quando una donna si è lamentata che questo "non era giusto" per i dipendenti che non bevevano caffè. Ha bevuto Diet Coke, sì, anche alle 8:00, e ha detto che se avrebbero dovuto fornire il caffè avrebbero dovuto fornire anche Diet Coke. Non forniscono più il caffè.

Crediti immagine: ThrowAwy6678

#9

TD Bank aveva una "Penny Arcade" gratuita per i clienti, che contava tutto il resto e ti dava una ricevuta per ottenere contanti dallo sportello. Era così conveniente. E divertente per i bambini, che ne hanno fatto un gioco di indovinelli.

Un tizio ha detto di essere stato messo in cortocircuito di pochi centesimi e ha intentato una causa contro la banca. E puf, tutti i portici per soldi in tutte le banche sono stati chiusi.

Anche se hanno perso qualche centesimo qua e là, è comunque molto più economico di quelli del supermercato che fanno pagare per l'uso.

Per farla breve, fanculo quel ragazzo.

Tuttavia, il risultato della punizione di gruppo potrebbe essere esattamente l'opposto. “In una situazione di punizione di gruppo, il colpevole non identificato sta facendo del suo meglio per non essere catturato non assumendosi la responsabilità del comportamento – il che dimostra che la minaccia iniziale di punizione era inefficace nel modificare il comportamento futuro – e quel colpevole non ha riguardo per la classe o la squadra”.

Secondo Thomas, l'unico meccanismo rimasto per essere una strategia efficace è che il gruppo imponga la propria punizione al colpevole. "In una scuola, questo potrebbe sembrare esclusione sociale o addirittura violenza (a nessuno piace che l'ora di pranzo venga portata via!) e può portare a un ambiente di lavoro 'tossico'", ha aggiunto.

# 10

La mia insegnante di quarta elementare ci ha permesso di masticare una gomma in classe. Ha detto che se avesse trovato prove di un uso improprio, come attaccarlo sotto la scrivania, avrebbe vietato il chewing gum. Un bambino l'ha incollato sul davanzale di una finestra e l'ha rovinato per tutti noi.

Crediti immagine: markko79

# 11

Ho lavorato in un'azienda di progettazione grafica e siti web e avevamo anche uno studio fotografico interno. Nessuno aveva più di 40 anni e l'atmosfera era davvero rilassata. Quasi tutti i membri del team avevano tatuaggi visibili e indossavamo jeans/qualsiasi cosa per lavorare ogni giorno.

Poi una società di software educativo che cercava di diversificare ci ha acquistato e inserito un codice di abbigliamento aziendale affermando che tutti dovevamo avere camicie con colletto, nessun tatuaggio visibile, scarpe eleganti e se indossavo una gonna doveva essere più lunga del ginocchio.

Abbiamo semplicemente ignorato la regola fino a quando il ragazzo IT dell'azienda non si è fermato senza preavviso e ci ha spiato.

Vaffanculo Mike.

Crediti immagine: internetdiscocat

# 12

Uno dei miei colleghi stava curiosando e aprendo le buste paga delle persone. È riuscito a mantenere il suo lavoro (sindacato…) ma ora tutte le buste paga vengono inviate tramite e-mail.

Ma non è quello il kicker. Questo stesso ragazzo si è lamentato del fatto che il personale part-time veniva pagato troppo. Di conseguenza, il personale a tempo pieno non ha ottenuto un aumento salariale, ma ha ridotto la tariffa per il personale a tempo parziale. Ciò ha comportato ora un divario di differenza di $ 10 all'ora. Non stava meglio, ha solo peggiorato la vita a tutto il personale part-time.

Nel tempo hanno colmato un po' il divario, ma wow.

Crediti immagine: IceBear14

Oltre ad essere improbabile che cambi il comportamento del colpevole, è probabile che la punizione di gruppo crei un comportamento peggiore nel resto del gruppo, sostiene il professore. “Essere puniti per qualcosa che non hai fatto provoca risentimento nei confronti dell'autorità (insegnante o manager), che a sua volta porterà a comportamenti meno produttivi sul posto di lavoro o in classe. Sappiamo che gli studenti che hanno un buon rapporto con i loro insegnanti hanno molte più probabilità di mostrare un comportamento positivo in classe e le punizioni di gruppo sono un modo perfetto per distruggere quel rapporto", ha commentato e ha aggiunto che "allo stesso modo, un posto di lavoro vuole creare una cultura dove la squadra è intrinsecamente motivata ad essere la migliore”.

# 13

Nel mio ufficio, avevamo barrette di cioccolato gratuite (di piccole dimensioni) alla scrivania dell'amministratore esecutivo. Qualcuno ha chiesto una certa barretta di cioccolato o si è lamentato del fatto che c'erano troppe caramelle di un tipo, non sono sicuro di quale fosse il problema. L'EA si è davvero infastidito per la loro impertinenza e si è sbarazzato delle caramelle gratuite. Niente più spuntini pomeridiani.

Crediti immagine: GorditoCat

# 14

Questo è successo all'inizio di questa settimana. Lavoro in una scuola materna e uno studio standard, da anni. era quello di premiare i bambini con adesivi. Bene, all'inizio di questa settimana un angioletto ha deciso che un adesivo è commestibile e l'ha mangiato. L'adesivo, all'altezza del suo nome, si è incastrato e si è conficcato in gola… Ospedale, genitori arrabbiati e niente più adesivi

Crediti immagine: StoppedListeningToMe

# 15

Bene, al mio lavoro siamo sul punto di perdere il privilegio di poter ascoltare la nostra musica/podcast/audiolibri perché un ragazzo ha pensato che sarebbe stato giusto ascoltare ad alta voce un podcast sulle pornostar e sulla produzione del porno.

Per questi motivi, la punizione di gruppo non è il modo più ideale per affrontare un comportamento problematico. Thomas sostiene che invece, il modo migliore per farlo, sia a scuola che sul posto di lavoro, è affrontare la causa alla base del comportamento.

Ha spiegato: “Un insegnante o un manager può farlo solo se comprende i motivi per cui l'individuo si comporta in quel modo. Lo studente sta recitando perché non ha amici? Il dipendente non è produttivo perché non è sicuro del compito? Quando queste cause alla base sono note, è possibile implementare una soluzione che probabilmente andrà a beneficio dell'intero gruppo".

#16

Non ci è permesso indossare sacchi della spazzatura come impermeabili poiché qualcuno si è dimenticato di fare dei buchi per le braccia e non è riuscito a riprendersi quando è caduto.

Crediti immagine: rana fuco

#17

Lavoro nel settore sanitario. Il venerdì potevamo vestirci in modo casual invece dei nostri soliti camici assegnati ai colori (i colori si basano sul titolo es: viola CNA, blu delle pulizie, ecc.). Un giorno una CNA si presentò con una maglietta a pancia scoperta, minigonna, stivali al ginocchio e trucco pesante. Non so cosa diavolo stesse pensando, ma da allora ci è permesso indossare camici di diversi colori solo il venerdì. Ancora più fastidioso perché non lavora lì da anni ma la regola è rimasta.

Crediti immagine: TuesDazeGone

#18

Ha lavorato per una grande azienda. Quando abbiamo assunto lavoratori a contratto, li abbiamo lasciati andare ai barbecue e ai picnic aziendali.

Poi quando non abbiamo rinnovato il contratto, hanno affermato "li abbiamo trattati come dipendenti" e ci hanno citato in giudizio per l'indennità di disoccupazione.

Niente più barbecue e picnic per i lavoratori a contratto.

Inoltre, Thomas ha aggiunto che affrontare comportamenti problematici o improduttivi fa parte del lavoro di un insegnante o di un manager. "Devono essere dotati delle conoscenze e delle strategie che produrranno guadagni a lungo termine piuttosto che conformità a breve termine".

“La punizione di gruppo può sembrare che funzioni quando viene applicata – sembrerà che studenti e dipendenti stiano facendo la cosa giusta per un po' – ma senza affrontare la causa alla base del problema, i leader che impongono questa strategia dovrebbero aspettarsi un aumento di comportamento futuro”, ha concluso il professore.

# 19

I telefoni sono stati rimossi dalle sale relax nell'edificio perché un ragazzo ha deciso di usarli per chiamare la sua famiglia all'estero.

Tolleranza zero sull'essere in ritardo al lavoro perché diverse persone hanno deciso che, poiché c'era un buffer di 15 minuti prima di essere considerati in ritardo, in realtà non dovevano essere lì fino a 15 minuti dopo l'ora, e alcuni di loro non potevano nemmeno gestirlo …

# 20

Avevamo una fattoria a cubetti al lavoro. Molte persone avevano cose come scaldatazze e caffettiere nei loro cubetti. Io stesso avevo un macinacaffè e una caffettiera. Macinerei di fresco i chicchi e imposterei il timer sulla mia caffettiera, e mi aspettavo del caffè fresco quando arrivavo la mattina.

Poi un tizio ha lasciato una pentola di coccio quando è tornato a casa. Ha affumicato l'intero edificio. Sono stati chiamati i vigili del fuoco, l'edificio è stato evacuato, ecc.

Improvvisamente non ci è stato permesso di avere nient'altro che le normali cose da ufficio collegate.

Crediti immagine: Zorkeldschorken

#21

Suonavamo la nostra musica al negozio. Beh, qualcuno suona musica esplicita con i clienti sul pavimento. Niente più musica al lavoro.

Crediti immagine: the_vent

#22

Le persone non possono portare i loro cani al lavoro perché una persona ha portato con sé il proprio cucciolo che ha avuto un incidente e lei non ha voluto ripulirlo perché dovrebbe farlo l'addetto alle pulizie. Terribile

# 23

Ho lavorato come insegnante di inglese in Corea del Sud per alcuni anni. Una volta era che se la scuola era chiusa, non dovevi entrare. Aveva senso. Quello che è successo è che una persona vocale ha deciso che non era giusto che alcune persone non dovessero entrare perché il calendario della loro scuola era diverso. Hanno iniziato a lamentarsene e il risultato è stato che ognuno ha un numero prestabilito di giorni di ferie e devi programmare i tuoi giorni di riposo. Quella persona non era molto popolare e finì per andarsene in poco tempo. Lo hanno rovinato per i futuri insegnanti però.

Crediti immagine: Vlaed

#24

Questo è successo prima che entrassi in azienda, ma le regole di abbigliamento erano molto rilassate, compresi i pantaloncini (che se potessi indosserei i pantaloncini TUTTO IL TEMPO, anche in condizioni di bufera di neve).

Quindi un idiota arriva venerdì con la sua bici e la sua attrezzatura da bici da corsa, inclusi quei pantaloncini da motociclista in nylon che mostrano la sua spazzatura e il suo culo. È rimasto sorpreso quando è stato mandato a casa per cambiare e le regole sono diventate molto più rigide in seguito. Quindi ora non abbiamo nemmeno pantaloncini normali per i venerdì casual (lo hanno concesso un mese durante l'estate quando le vendite erano incredibili).

Crediti immagine: jaytrade21

#25

Ogni volta che il lavoro aveva una riunione a livello aziendale, acquistavano grandi casse di bibite e ne avanzavano molte. Li mettevano nei vari frigoriferi dell'ufficio e tu eri libero di prenderne uno o due al giorno se lo desideravi. Uno stronzo ha caricato un borsone con lattine piene un venerdì mentre se ne andava, e la settimana successiva o giù di lì le bibite erano tutte rinchiuse nell'armadio delle provviste. Ora acquistano custodie molto più piccole in modo che non rimangano quasi avanzi.

Crediti immagine: Arch27

#26

Le lezioni di nuoto locali a cui va mia figlia richiedono che tutti i bambini di età pari o inferiore a 4 anni indossino un pannolino da nuoto. Era una regola di tipo "fortemente incoraggiata". Ora è il pannolino da bagno riutilizzabile sopra il pannolino usa e getta, obbligatorio.

Questo è a causa di una madre. Le hanno chiesto di mettere un pannolino sul suo bambino di 3,5 anni, ha giurato di essere stata addestrata al vasino e ha fatto un gran clamore al riguardo. Il bambino ha fatto la cacca in circa 5 minuti dopo essere entrato in piscina. Quindi la piscina è stata chiusa. La prossima lezione stessa cosa, un paio di noi genitori si sono persino offerti di darle dei pannolini per suo figlio. No, ha rifiutato, dicendo che suo figlio non farà mai più la cacca in piscina. 10 minuti dopo la piscina è stata chiusa.

Dopo di che lo hanno reso obbligatorio e sono diventati molto severi al riguardo. Mia figlia era a un mese dall'età di 4 anni, ma hanno detto che deve indossare un pannolino. Mio figlio era incazzato per questo, ma ho capito.

#27

Un ristorante in cui lavoravo ha cambiato una politica poche settimane dopo aver iniziato.

Vecchia regola: i dipendenti possono bere fino a 2 bevande alcoliche dopo il turno, a condizione che si cambino gli abiti da lavoro.

Nuova regola: nessun dipendente di "Hoover Street Cafe" può bere QUALSIASI alcol in QUALSIASI luogo. Periodo. MAI. O sei licenziato.

Quello che è successo? Un futuro ex GM è arrivato dopo aver servito ore, ha preparato un sacco di drink per lei, suo marito e i suoi amici e poi ha gareggiato per il conto.

Sì, lo farà.

#28

Lavoravo per un pub che non aveva una regola specifica sul non bere (alcool) durante il turno, ma era risaputo che non lo facevi. Dopo un evento, quando ripulivamo, il capo ci offriva da bere e noi lo bevevamo mentre finivamo.
Poi un giorno uno dei membri più giovani dello staff (maggiore dell'età legale per bere, ma ancora abbastanza giovane per essere stupido), ha deciso di bere durante il turno, farsi prendere a pugni e andare a puttane sul lavoro. Boss cerca di disciplinarlo, ma il fatto che non ci fosse una regola sul non bere durante il turno significava che il collega se la cavava. È stata aggiunta una nuova regola per dire che era vietato bere durante il turno, e ecco il nostro drink "ricompensa" dal nostro capo. E poiché il membro dello staff ha tradito la sua fiducia, il capo è diventato molto più distaccato e l'intera atmosfera del posto è cambiata.

Crediti immagine: anon

#29

Lavoravo in una fattoria terapeutica per persone con problemi di salute mentale/difficoltà di apprendimento. Non abbiamo mai avuto problemi fino a quando non abbiamo avuto un open day per il pubblico in generale quando, dopo una corsa in preda al panico in ospedale, abbiamo dovuto appendere enormi cartelli che dicevano alle persone di non mettere le mani intere nella bocca dei maiali quando gli davano da mangiare.

(Questi erano GRANDI maiali con enormi zanne, la maggior parte dei nostri clienti era diffidente anche avvicinandosi a loro senza sapere cosa stesse pensando quella signora. È stata fortunata a tenere tutte le dita!)

Crediti immagine: Svg47

#30

Un anno al liceo hanno istituito una regola "non inzuppare".

È stato perché un tizio ha fatto una schiacciata e ha deciso di rimanere appeso al bordo come se fosse Shaq, e potrebbe essere andato bene, ma il tipo ha fatto il mento su di esso e si è dimenato mentre oscillava come se fosse stato colpito con il taser.

Una pioggia di "vetro" o fibra di vetro o qualunque cosa fosse fatto il tabellone cadde mentre il ragazzo urlava più forte.

Quindi, ovviamente, il gioco era finito e il bus ci ha riportato alla nostra scuola ed eravamo tutti incazzati con quel ragazzo.

Poi il giorno dopo in lode, ci hanno detto che la nostra lega – basket al liceo per una vasta regione – ha deciso semplicemente 'f**k this' e subito c'era una regola che le schiacciate non erano consentite, erano una squalifica tecnica e immediata e la sospensione .

Grazie Ben!

Crediti immagine: billbapapa

#31

Alcuni idioti hanno bruciato un sacchetto di popcorn nel microonde e hanno attivato l'allarme antincendio nell'ospedale psichiatrico statale, al 3° turno (intorno alle 2-3 del mattino). L'intero edificio ha dovuto essere evacuato, il che ha coinvolto circa 15-20 membri del personale e 150 pazienti psichiatrici che sono stati portati via nel cuore della notte. Dopo di che, c'è stato il divieto di popcorn nel microonde.

Modifica: inoltre, si sono presentati i vigili del fuoco della città. Non erano felici.

#32

Questo ragazzo della mia scuola ha avuto 4 incidenti nel parcheggio. Hanno implementato un limite di velocità di 5 mph. Tutti erano arrabbiati e il ragazzo è caduto in un altro relitto 2 settimane dopo comunque.

Crediti immagine: Hetaliafan1

#33

Ogni mese in ufficio avevamo piccoli miscelatori di vino e cibo.

Poi, cazzo, Jessica ha dovuto portare la vodka. La prossima cosa che sai che sta correndo per l'ufficio senza scarpe cercando di giocare a tag, flirtare con i capi, chiamare puttana una donna che collaborava, alla fine sviene nel suo cubicolo e abbiamo dovuto chiamare suo marito per prenderla.

Niente più vino e stuzzichini 🙁

Crediti immagine: Hiredgun77

#34

La nostra azienda ha dovuto acquistare scarpe con puntale in acciaio per tutto il personale dell'ufficio poiché una donna in ufficio ha deciso di indossare le infradito per lavorare e le è caduta una scatola piena di carta sul piede. Tutti gli altri indossavano già scarpe comode e portavano una risma alla volta perché era più sicuro.

#35

Ci è stato concesso l'accesso al lavoro da casa in modo da poter accedere e lavorare, in caso di emergenze. Tuttavia, la direzione non ha battuto ciglio se un giorno alla settimana ci siamo registrati da casa invece di venire in ufficio.

Un idiota, quando lavorava da casa, affermava chiaramente "Ci lavorerò quando tornerò in ufficio". durante e-mail e messaggistica istantanea. Hanno immediatamente interrotto tutte le richieste di lavoro da casa e tutto il lavoro doveva essere svolto in ufficio.

Era chiaro che nessuno stava davvero "lavorando" da casa, ma il lavoro era abbastanza ragionevole in quanto fintanto che mostravamo la faccia e affrontavamo i problemi man mano che si presentavano, andavamo bene. Non si aspettavano che qualcuno fosse così stupido…

Crediti immagine: lFalseShepardl

#36

Lavorava nelle vendite di auto che vendevano tutti i tipi di auto usate. Se avevi bisogno di portare un'auto in un'altra filiale in una città diversa, potevi portare l'auto a casa quella sera e averla pronta a casa tua la mattina per andare direttamente lì senza andare al lavoro e scambiare. Un ragazzo in un'altra filiale ha falsificato una richiesta di trasferimento su una Range Rover di fascia alta in modo da poterla usare quella sera in un appuntamento che sarebbe andato davvero bene, ma si è ubriacato e l'ha cancellato per strada facendolo girare.. va senza dire che a nessuno è mai stato permesso di riportare le auto a casa dopo

Crediti immagine: djzedcarter

#37

In un negozio in cui lavoravo non c'è un dipendente di età inferiore ai 18 anni che può utilizzare una scala senza supervisione a causa di un torneo di giostre che ho ospitato mentre lavoravo lì che ha coinvolto tutti e 6 i dipendenti di età inferiore ai 18 anni

#38

Nella mia università universitaria, gli AT non sono più autorizzati a rispondere a domande sui problemi durante gli esami se gli studenti di medicina stanno sostenendo l'esame. A quanto pare qualcuno si è lamentato del fatto che rispondere alle domande durante l'esame dia ad alcuni studenti un vantaggio ingiusto. Devo aggiungere, però, che le domande a cui gli AT rispondono durante un esame di solito riguardano dubbi/ambiguità/informazioni mancanti nei problemi dell'esame. Non daranno agli studenti suggerimenti su come risolvere il problema.

#39

Facciamo turni notturni di 12 ore in Cina, e normalmente sgattaioliamo nel nostro ufficio vuoto e ci prendiamo un pisolino di 40 minuti. È stato fantastico e ci ha lasciato rinfrescati fino a quando il nostro idiota collega ha continuato ad addormentarsi nella sala di controllo russando rumorosamente. Ora abbiamo ricevuto alcuni avvertimenti molto severi sul dormire sul lavoro.

Crediti immagine: ooo-ooo-oooyea

#40

Non ci era più permesso giocare a dodgeball a scuola perché un ragazzino aveva una cupola in testa e si lamentava con i suoi genitori. Hanno sospeso il gioco, quindi essendo ragazzini di supporto, gli abbiamo lanciato quei palloni da basket in pelle dura il giorno successivo.

(Fonte: Bored Panda)