Qualcuno chiede “Cosa ti fa non voler avere figli?” E 30 persone forniscono risposte sincere

I bambini non sono per tutti. Tuttavia, molti non si aspettano che le persone inizino a procreare una volta che si sono sistemate, insistendo anche sul fatto che coloro che affermano di non volere figli cambieranno sicuramente idea un giorno. Soprattutto donne.

Ma ci sono molte valide ragioni per vivere senza figli. E se una persona non vuole impegnarsi a passare circa 18 anni della sua vita a prendersi cura di un altro essere umano il cui benessere dipende interamente da lui, forse non dovremmo costringerla a farlo? Indipendentemente dal fatto che appartengano o meno alla parte eteronormativa della società.

Attirando l'attenzione sul problema, Redditor AGstudios22 ha chiesto ad altri utenti della piattaforma che non hanno intenzione di avere figli cosa li ha portati a questa conclusione e abbiamo pensato che leggere le risposte potesse fornirti alcune spunti interessanti, indipendentemente dal tuo posizione.

# 1

Per esperienza personale, non mi piace l'idea di portare un bambino nel mondo in cui viviamo. Adotterei molto prima un bambino che si trova in un posto ambiguo o in una zona in difficoltà. Ci sono milioni di bambini che muoiono di fame là fuori, ci sono milioni di bambini che subiscono abusi là fuori. Piuttosto salvane uno piuttosto che portare un altro bambino in questo posto conati di vomito

Crediti immagine: Red_Archived_505

#2

Il fatto che nulla mi fa davvero VOGLIA di averli. Sento che dovresti avere un desiderio irrefrenabile di diventare genitore – io no, quindi perché dovrei avere un figlio?

Crediti immagine: pupsnpogonas

#3

Davvero, davvero non voglio essere un genitore e sento che dovrebbe almeno essere un prerequisito per averli. A mia nonna sembrava non piacere essere genitori, mia madre certamente no. Lo hanno fatto perché "dovevano". Sto interrompendo il ciclo.

#4

Egoismo. Mi piace la libertà di potermi svegliare o andare dove voglio senza preoccuparmi di "chi guarderà i miei figli" o "i miei figli sono svegli quindi devo essere sveglio", quindi credo di apprezzare la mia libertà personale più di qualsiasi altra cosa un bambino potrebbe fornirmi

Crediti immagine: WhyAmIEvenHereJesus

#5

Sai quando sei in pubblico e vedi genitori di bambini e pensi immediatamente: "Quelle persone non avrebbero mai dovuto avere figli".

Sono io. Sono quelle persone. Non solo sono d'accordo con te, ho anche seguito il tuo consiglio.

#6

Ebbene la totale mancanza di desiderio di avere un figlio. Zero desiderio. Proprio come non desidero avere un rinoceronte da compagnia o diventare un avvocato.

Crediti immagine: Gyunda

#7

Riesco a malapena a prendermi cura di me stesso a volte mi sembra di non poter affrontare un altro umano. Più egoisticamente ci sono ancora molte cose che voglio fare che non potrei fare se avessi un figlio. Infine, solo una visione pessimistica del mondo e il desiderio di non volerci dare nuova vita.

Crediti immagine: gnofia

#8

Le urla nel corridoio successivo al supermercato perché non possono avere il <inserire oggetto> che vogliono.

Crediti immagine: lipp79

#9

Semplicemente non ne ho mai voluto nessuno. Non ho mai giocato con le bambole da bambino, non ci ho mai pensato due volte a fare da babysitter da adolescente, ed ero sempre a disagio ogni volta che le persone dicevano "*quando* hai dei bambini" (al contrario di "*se*").

Non ho mai trovato bambini carini, non riesco a immaginare di trascorrere 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con un piccolo essere umano, e soprattutto l'idea di essere responsabile della felicità e della crescita di questa piccola creatura, e fare in modo che diventino un essere umano decente e funzionante, è *incredibilmente* intimidatorio.

Crediti immagine: Mwuuh

# 10

Non voler trasmettere dolore cronico genetico/malattia mentale. Anche i bambini = niente soldi

Crediti immagine: JamesBlonde21

# 11

Ho avuto a che fare con un fratello maggiore mentalmente disabile per quasi tutta la mia vita. Ha 32 anni, ma si comporta come un bambino di 7 anni quasi TUTTO il tempo. Lo amo da morire, ma dopo aver avuto a che fare con lui crescendo (ho 22 anni), non ho la pazienza di gestire di nuovo qualcosa del genere.

VanessaClarkLove ha risposto: Questo è il mio grande. Mi sento malissimo per questo, ma la paura di avere un figlio che non diventerà una persona completamente indipendente e senza limiti mi ha fermato a morte. Se ci fosse una garanzia che avrebbero una capacità mentale media, potrei riconsiderare.

Crediti immagine: MajesticxFlan

# 12

La stragrande maggioranza dei genitori che incontro si lamenta in modo sottile di avere figli e di quanto sia difficile, quanto sia costoso, come non dormono, non hanno tempo libero ecc.

Quindi, di solito si rendono conto che non possono essere visti lamentarsi di avere figli e finiscono le loro lamentele dicendo "Ma è la cosa migliore che abbia mai fatto". Questa parte sembra sempre la parte meno genuina e tutto prima sembra la verità.

Inoltre, uno dei miei migliori amici ha un figlio e ne ha parlato candidamente, dicendo "Lo amo un po' ma vorrei non aver avuto un figlio".

Fonte: Sono un insegnante che si occupa quotidianamente di bambini e genitori.

Crediti immagine: TheHawk17

# 13

Il mio ex che ha detto "adesso non puoi lasciarmi"

Crediti immagine: Between_the_narrows

# 14

Posso rispondere anche se li ho?

Il fatto che li abbia mi fa non volerli.

Amo i miei figli e darò la mia vita per loro, ma crescere i bambini FA SCHIFO!

Ti succhiano finanziariamente, fisicamente e mentalmente.

Sicuramente hanno i loro momenti, ma non c'è niente di gratificante nell'allevare i figli, l'unica cosa che ottieni in cambio è il giudizio e l'invecchiamento precoce.

Non mi pento di averli, ma amico, festeggerò duramente quando saranno adulti e usciranno di casa.

# 15

Perché tutti i momenti "migliori" per me non valgono la pena perdere la capacità per me e mio marito di togliere spontaneamente un mercoledì a caso dal nostro lavoro, avere un po' di THC e goderci il pacchetto Xbox da 1200 $ che abbiamo appena ricevuto.

Che è quello che abbiamo fatto oggi. Niente ragnetti.

Crediti immagine: GirlNamedTex

#16

Ho la tokofobia (estrema paura della gravidanza).

Crediti immagine: Tiniweenydani

#17

Dopo quello che sta succedendo in America in questo momento, sto pensando di farmi legare le tube

Crediti immagine: allero0

#18

– storia di vita grave che ha alterato problemi di salute mentale non vorrei MAI rischiare di trasmettere (bipolare, depressione clinica, psicosi ecc.) mia madre e mia nonna dalla sua parte. In qualche modo mi sembra di essere andato bene, ma significava che ho avuto un'educazione davvero difficile, ma mi dispiacerebbe passare attraverso quello che fa e non voglio rischiare di trasmetterlo.

– Mancanza di libertà/spontaneità. Io e il mio fidanzato siamo come bambini adulti, abbiamo 30 anni e amiamo giocare al computer, uscire per un gelato casuale alle 23:00, vacanze all'estero dell'ultimo minuto, uscire a mangiare ecc. quando vogliamo, non voglio lascia perdere. Anche a me una vacanza con un bambino sembra una faticaccia. Ogni uscita deve essere calcolata e organizzata, un semplice viaggio al negozio ora è un compito enorme e richiede tempo.

– Perdita di sé, non voglio diventare "mamma" e nient'altro. (Non dico che sia quello che succede a tutti, ma sento che alcune persone si perdono nei loro figli e perdono tutto il senso di se stesse mentre il loro mondo ora ruota attorno ai loro figli, il che è comprensibile).

– Costo. Non voglio lottare finanziariamente, non posso assolutamente permettermi figli e penso che sia egoistico averli quando non puoi provvedere adeguatamente. A differenza di alcune persone senza figli, non voglio concentrare tutta la mia attenzione sulla mia carriera, ho un lavoro nella media, si paga abbastanza, senza figli posso avere una vita comoda ma amo anche il mio lavoro e sono felice. Se avessi figli dovremmo cambiare carriera o trovare un secondo lavoro, cosa che non sono disposta a fare.

– Nessuna esperienza con i bambini, non so cosa fare con loro, come parlare con loro. (Si prega di notare, non odio affatto i bambini, semplicemente non voglio nessuno e imbarazzante con loro) Ho zero cugini di primo grado, anche mio fratello è libero da bambini, quindi niente nipoti o nipoti, sono sempre stato imbarazzante intorno ai bambini anche da bambino, e sapevo fin da piccolo che la genitorialità non faceva per me. Non mi sembra di avere affatto un istinto materno. Non mi vengono le vertigini vedendo i bambini, ma mostrami un cucciolo e mi scioglierò!

– Mancanza di sonno, stress. Voglio una vita tranquilla e un po' semplice. Mi piace la quiete, mi piace il tempo da solo, mi godo il sonno. I bambini non devono allinearsi con questo.

– Influenza sulla relazione. I bambini possono rovinare le relazioni, non è colpa loro ma lo fanno. Mancanza di intimità, mancanza di tempo di qualità, problemi finanziari che causano problemi ecc. Questo è qualcosa su cui le persone possono lavorare, ma non voglio rischiare di mettere a dura prova la mia relazione perché le cose per noi sono perfette così come sono.

– Rischio di disabilità grave. Non sono assolutamente disposta a prendermi cura di un bambino gravemente disabile per il resto della mia vita. Ho visto quanto siano assolutamente rotti alcuni di questi genitori. Ieri ho visto 2 persone che erano chiaramente marito e moglie sulla settantina che spingevano in giro quello che sembrava essere il loro figlio di 40 anni profondamente disabile. Non è questa la vita che sono disposta ad avere, ma non voglio nemmeno mettermi nella posizione di dover dare un bambino in adozione.

Crediti immagine: Serenityy

# 19

Li trovo fastidiosi.

Inoltre non ho istinto paterno, non ho il temperamento per essere un buon genitore e sono povero.

Sarebbe ingiusto nei confronti di qualsiasi bambino vedermi imposto come genitore.

# 20

*gesticola selvaggiamente* lo stato del fottuto mondo, forse?

È irresponsabile mettere al mondo un bambino senza sapere se puoi fornire loro un'infanzia felice e sana. E come americano, non riesco proprio a immaginare un futuro in cui i miei parenti più prossimi non soffrano terribilmente per gli errori economici ed ecologici della nostra leadership.

#21

Il mondo è sovrappopolato, preferirebbe salvare un bambino dal sistema

#22

Quei ragazzi che hanno genitori perfettamente normali ma che in qualche modo si comportano ancora come dei mini serial killer.

Crediti immagine: mikmikthegreat

# 23

Onestamente, TikTok ecc..

Posso crescere un bambino come penso bene, ma c'è solo così tanto che puoi proteggerlo da Internet e ho paura di ciò che riserva il futuro con la cultura del lavaggio del cervello di celebrità / influencer.
Mi sento come se la mia generazione (primi anni '90) fosse l'ultima generazione in gran parte al sicuro da questo..

Crediti immagine: AtasHRC

#24

la mia salute mentale e la mia situazione finanziaria. non vorrei crescere un bambino nello stesso modo in cui sono stato cresciuto.

Crediti immagine: badasslexxc

#25

Guardare il figlio di mia sorella espulso dall'asilo per aver sbattuto la faccia di un bambino contro un tavolo e picchiato un insegnante. ha 3 anni ed è il ragazzo più difficile che abbia mai incontrato.

Crediti immagine: ToeMahSick

#26

Sono clinicamente depresso da quasi un decennio. La depressione post parto è una delle cose che mi terrorizza della prospettiva di avere figli. Inoltre non sono in alcun modo abbastanza stabile mentalmente per essere un genitore.

Crediti immagine: LillFluff Potato

#27

Costa troppo. Il parto medio costa come 40k senza complicazioni. Un asilo nido decente vicino a me costa $ 1400 al mese. Questo da solo è paralizzante.

Fa male all'ambiente e metto in dubbio la moralità di mettere i miei figli attraverso le potenziali guerre climatiche e/o l'apocalisse.

Inoltre, a volte, nonostante i tuoi migliori sforzi e facendo tutto correttamente, i tuoi figli si rivelano degli stronzi.

#28

Il mio vicino ne ha 7. L'unica forma di comunicazione in quella casa sono le urla. L'adolescente ha appena urlato mentre scrivevo questo. Kid è un vero figo in qualunque gioco stia cercando di giocare. I miei incontri di lavoro sono costantemente interrotti dalle sue lamentose sessioni di imprecazioni/pianti.

Crediti immagine: QuackWaddleflow

#29

Gravidanza.
Sono sempre stata terrorizzata dalla gravidanza, ma ho pensato che mi sarei sentita più a mio agio con l'età.
No. Ho 34 anni e il pensiero di essere incinta mi fa ancora impazzire. Mi piacerebbe adottare, ma non credo di voler mai essere incinta.

Crediti immagine: Ilovethecolourred

#30

Amo i miei figli ma hanno completamente rovinato la mia vita e non sostengo che nessuno li abbia

(Fonte: Bored Panda)