Qualcuno chiede alle donne “Qual è la loro storia da ‘bravo ragazzo'” e le risposte sono davvero inquietanti (36 post)

Se preso alla lettera, il termine "bravo ragazzo" si riferisce a qualcuno che tutti vorrebbero: un uomo gentile, compassionevole e gradevole. Ma nella cultura popolare degli appuntamenti, lo stesso termine può essere usato per descrivere un uomo insicuro che si aspetta che la sua gentilezza sia ricompensata con affetto fisico.

Le donne che hanno esperienza di essere amiche di "un bravo ragazzo" spesso raccontano di come riescono a usare la loro amicizia con un secondo fine per trasformarla in una relazione romantica e sessuale. Quindi, quando qualcuno ha chiesto su r/AskReddit " Donne di Reddit, qual è la tua storia da 'bravo ragazzo'? ” la domanda ha immediatamente risuonato, accumulando 11.4k commenti con varie storie del genere.

Scorri il più inquietante e inquietante in basso e assicurati di condividere i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

#1

Ok, il mio momento migliore da bravo ragazzo – sono uscito dopo il lavoro a Londra con gli amici e ho preso l'ultimo treno in ritardo per tornare dove vivevo. Per farla breve ero abbastanza ubriaco e in qualche modo sono riuscito ad addormentarmi e perdere la mia fermata. Ho iniziato a farmi prendere dal panico, a piangere e mi sono reso conto che la batteria del mio telefono era scarica e che non avevo i numeri dei miei coinquilini scritti. Fondamentalmente, ero fottuto a circa 80 miglia da casa, nel bel mezzo della notte, ubriaco. Non eccezionale lo so, ma ero molto giovane. Comunque, sto maledicendo la mia stupidità quando un uomo più anziano sul treno che indossa un completo si avvicina e mi chiede se sto bene. Gli spiego la mia situazione e lui dice di non preoccuparsi, scenderà alla prossima fermata e mi accompagnerà al posteggio dei taxi. Ero un po' diffidente nei suoi confronti, ma non avevo molte opzioni, quindi è sceso dal treno e mi ha fatto salire sul taxi. Dopo un'ora e mezza di taxi arrivo a casa e chiedo al taxi di fermarsi mentre cerco di prelevare 200 sterline dal bancomat. Ha solo sorriso e ha detto "non si preoccupi signorina, il suo amico ha messo questa tariffa sul suo conto". Mi ha infastidito per anni il fatto di non essere mai riuscito a ringraziare quell'uomo. Che leggenda, spero di riuscire a pagarlo in avanti un giorno.

Crediti immagine: mahmudseo

#2

Un tizio mi ha mandato un messaggio online e sembrava abbastanza gentile. Mi è stato chiesto se mi piacerebbe incontrarlo. Ho detto sicuro. Mi dice uno Starbucks tra i nostri posti e ha detto che mi avrebbe visto in 30 minuti. Ero tipo "woah, non adesso, sono le 22:00" Ha detto ok, ma gli piacerebbe continuare a parlarmi se andava bene. Pochi giorni dopo questo scambio avviene su messenger:

Lui: "ehi come va?"

Io: nm, come stai

Lui: sto bene.

Sto bene 🙂

Passano 5 minuti, quindi presumo che fosse occupato per un secondo.

Lui: Beh, se non hai niente da dire, fottuta puttana, non imbrogliarmi e fammi pensare che possiamo stare insieme. Non sei altro che un fottuto che comunque sei. Solo ciò che porta i bravi ragazzi come me. F*ck te f*ck te fo*ttuto che cosa.

Sì, bravo ragazzo.

Crediti immagine: effietea

#3

In realtà è successo solo di recente. Io e il mio buon amico del college, insieme ad altri amici del nostro programma, siamo andati in un bar per festeggiare la laurea. Continuava a darmi colpi, ma ho pensato che tutti volessero solo essere ubriachi e divertirsi. La notte sta volgendo al termine e io sono abbastanza incapace. Il mio “buon amico” mi si avvicina freneticamente dicendomi di aver appena visto un ragazzo mettere qualcosa nel mio drink (che avevo appena finito). Mi ha detto che presto sarei svenuto ed era meglio che mi riportasse al suo appartamento in modo che potesse prendersi cura di me. Essendo molto ubriaco e anche abbastanza spaventato, ho accettato e lui mi ha aiutato a tornare nel suo appartamento.

Dopo avermi preparato qualcosa da mangiare e avermi dato dell'acqua, ci siamo accampati per la notte sul suo divano. Ha messo su un film e ha detto che si sarebbe seduto a guardarmi dormire per essere sicuro che non avessi vomitato o altro. Quando ho iniziato a dosare, ha iniziato a toccarmi, prima sui piedi e sulle ginocchia e poi sulla parte superiore della coscia. L'ho confrontato con lui e ha detto che dopo tutto quello che aveva fatto sentiva di meritare un "risarcimento". Ho riso, ma dopo che ha provato a fare di nuovo una mossa mi sono arrabbiato e abbiamo iniziato a litigare. Mi ha esposto che nessuno aveva messo nulla nel mio drink ed era tutto uno stratagemma per permettergli di fare la sua mossa. Dopo qualche altra discussione ha deciso che era meglio che me ne andassi, e mi ha cacciato dal suo appartamento alle 3:00 mentre ero ancora considerevolmente ubriaco.

Questo è qualcuno di cui mi sono fidato e con cui ho passato 4 anni a essere amico. Sicuro di dire che sarò molto più speculativo con i futuri amici maschi.

Crediti immagine: sadrefresh

#4

Ho incontrato un ragazzo di collegeclub.com e avevamo programmato di mangiare un boccone veloce. Avevo dimenticato il mio portafoglio, quindi è venuto nella mia stanza del dormitorio con me per prenderlo rapidamente. Ci arriviamo e lui inizia immediatamente a guardare in giro tutte le mie foto ecc. in giro per la stanza. Trova le mie pantofole di Homer Simpson e un berretto di gallo boo che mio nipote aveva lasciato lì. Prende il gallo e lo infila nella bocca di Homer e lo fa muovere (come se la pantofola stesse masticando) e dice “Guardami. sono vanitoso. Creo sofferenza per gli animali così posso banchettare. Puttana affamata egoista”. Sono rimasta senza parole ma poi apre il mio cassetto e inizia a truccarmi dicendo “questo è testato sugli animali – sono vanitoso. Gli animali soffrono per la mia bellezza” E POI ho aperto il mio guardaroba e ho iniziato a lanciare vestiti in giro dicendo “queste cose sono state fatte in negozi di sudore” Il mio amico ha chiamato la sicurezza su di lui.

Crediti immagine: Vanjillybean

#5

Quello che è stato più sconvolgente è stato un ragazzo che era stato mio amico per anni, a cui ero vicino e con cui mi sono confidato, dicendomi che il mio ragazzo in quel momento mi aveva tradito. Volevo affrontare il ragazzo e questo "amico" continuava a dissuadermi, dicendomi di abbandonare il contatto con lui e cercando di confortarmi con il contatto fisico.

Ovviamente ho ancora affrontato il mio ragazzo. Ha detto che non è successo niente del genere. E si è scoperto che il mio amico si era inventato tutto.

Crediti immagine: GlennCloseButNoCigar

#6

Ho perso un po' di peso e il mio ex del liceo mi ha contattato all'improvviso. Ha fatto finta di voler recuperare il ritardo e ha affermato di avere una relazione impegnata, quindi gli ho permesso di farmi visita. Sono stato molto ingenuo. Per farla breve, abbiamo fatto sesso non consensuale e lui ha detto apertamente che il motivo per cui mi ha contattato era che gli dovevo il mio corpo perché soffriva così tanto imbarazzo di dover uscire con me mentre ero grasso.

Crediti immagine: sewliss

#7

Sono andata al primo appuntamento con un ragazzo, appuntamento occasionale per un caffè. Non era terribile, ma era ovvio che non avessimo cliccato così bene. Ha fatto le tipiche cose da "bravo ragazzo" durante l'appuntamento in cui ha parlato di quanto fosse diverso dagli altri ragazzi, sapeva come trattare una donna, alcuni parlavano di "gym bros", ecc.

Ho terminato l'appuntamento abbastanza rapidamente perché non me la sentivo davvero, ed ero appena uscito da un turno di mezzanotte, quindi era passata la mia "ora di andare a letto".

Ha insistito per accompagnarmi alla macchina e per aprirmi la portiera. Va bene ogni cosa. Poi mi ha abbracciato, e quando siamo andati a separarci, ha provato a baciarmi. Ho girato la faccia e lui si è subito agitato, mi ha impedito di entrare in macchina e ha detto "Cosa?!? Nessun bacio?!".

Sono una persona abbastanza accomodante e tollerante, ma quella era la prima volta che accadeva una cosa del genere e ho subito sentito un po' di paura, dato che il ragazzo stava bloccando la mia macchina ed era alto circa 6'4 – molto più grande di me. Ho subito messo la mia faccia super seria e ho detto "No, scusa. Ho davvero bisogno di tornare a casa ora". e per fortuna si è trasferito.

Dopo quello, ho preso una pausa dagli appuntamenti.

Crediti immagine: veicoli spaziali

#8

Ero amico di un collega. Eravamo usciti un paio di volte in compagnia dopo il lavoro e andavamo d'accordo, ma non mi è mai venuto in mente di chiedermi se fosse interessato a me. A quel punto della mia vita non ricevevo molte attenzioni maschili, e onestamente ero piuttosto scontroso, ma questo è per un argomento diverso.

Comunque stavamo camminando fianco a fianco e immagino che sia andato a mettermi un braccio intorno alle spalle. Mi ha sorpreso (come quel trucco "qualcuno ti sta battendo sulla spalla opposta") e mi sono girato di scatto. L'ha preso come incredibilmente scortese, mi ha fatto una lezione arrabbiata sul guidare le persone e su quanto disgustoso fai sentire qualcuno quando sussulti letteralmente dal loro tocco, e mi ha chiamato stronza. Uh… scusa per i miei riflessi?

Circa una settimana dopo un altro amico è venuto da me al lavoro per farmi sapere che quel tizio stava dicendo a tutti che ero una puttana che dormiva nel dipartimento. Simpatico!

La parte più stupida era che probabilmente sarei andata ad un appuntamento con lui se me lo avesse chiesto–non avevo idea che stesse pensando in quel modo. Proiettile schivato!

Crediti immagine: nonname

#9

Quindi non è davvero un bravo ragazzo stereotipato, ma l'ho incontrato a una festa, gli ho dato un passaggio a casa e dopo aver cantato "non smettere di credere" insieme, ha chiesto il mio numero. Siamo andati ad un appuntamento e ci siamo messaggiati per una settimana. Poi sabato mattina, mi sono svegliato con più di 50 messaggi che iniziavano chiedendo cosa stessi facendo (dormivo perché lavoravo la mattina) e arrivavano fino a "Dovrei uccidermi perché nessuno vuole parlarmi"

Gli ho detto che era inaccettabile perché gli avevo già detto che lavoravo sabato mattina, ma anche se non l'avessi fatto non c'era motivo di scrivermi più di 50 volte. Se non rispondo, non rispondo.

Si lamentava di essere così gentile e di quanto fosse buono con me e bla bla bla bla. Per fortuna, quando i miei amici mi hanno chiesto perché stavo ignorando un ragazzo così gentile, mostrare loro i messaggi è stato sufficiente per farli cadere.

Crediti immagine: Littlefingersthroat

#10

Ho avuto un appuntamento con un ragazzo che ho conosciuto tramite OKCupid. Quando ha scoperto che (in quel momento) scrivevo erotica per lavoro, ha messo la sua mano sulla mia molto gentilmente e mi ha chiesto, con tutta la sincerità del mondo, 'Chi ti ha ferito?'

Nessuno mi ha fatto del male, ragazzo. Sono stato pagato per scrivere storie su persone che si scopano a vicenda, e mi sono divertito un mondo. Non avrebbe assolutamente creduto che mi piacesse il mio lavoro e che non mi stavo scatenando a causa di un evidente trauma sessuale che avevo avuto nel mio passato da cui poteva in qualche modo "salvarmi". Dio solo sa come le lavoratrici del sesso se la cavano agli appuntamenti se questo è un approccio comune alle persone che non hanno il terrore di discutere apertamente del pene.

Non c'era un secondo appuntamento.

Crediti immagine: Portarossa

#11

Avevo 21 anni in un bar a fare "ricerche" per un giornale e questo tizio molto vecchio e dall'aria viziata inizia a parlarmi, dicendomi che sono carino, chiedendomi di offrirmi da bere. Dico no grazie, non mi interessa, e lui dice che non sono abbastanza carina da rifiutarlo.

Crediti immagine: qui297

#12

Ho visto due ragazzi litigare a una festa di Natale in ufficio su chi avrebbe "aiutato" una donna sposata di 27 anni ubriaca a tornare a casa…

Ho gestito uno di questi ragazzi e successivamente ho scoperto che le aveva inviato 80 e-mail in un giorno con tutte quelle cose del tipo "perché non parli con me", "siamo amici" ecc. È stato licenziato ma non riusciva a vedere come avesse fatto qualcosa di sbagliato.

Crediti immagine: Solid_Snake080

#13

Al liceo un ragazzo che conoscevo a malapena ha cercato di convincermi a dire ai miei genitori che stavo andando a casa di amici ma che stavo davvero con lui. Di solito ero ribelle, ma avevo la sensazione che i miei genitori avrebbero avuto ragione a dirmi che non potevo passare del tempo con lui. Ho educatamente rifiutato la sua offerta e ho incolpato i miei genitori in modo che non fosse imbarazzante e lui si è vendicato coprendo l'auto di mio padre con assorbenti tinti. Patrick, sei un fottuto schifo.

Crediti immagine: jessfdgb

#14

Ho iniziato a parlare con questo ragazzo di Tinder. Abbiamo deciso di uscire insieme, ma quando è arrivato al bar in cui ci incontravamo, ho capito che mi aveva preso in giro. L'ho chiamato per questo, gli ho detto che non sarebbe stata una buona idea per noi uscire insieme e me ne sono andata. Il ragazzo ha continuato a chiamarmi una volta al giorno per la settimana successiva, affermando che quella notte ci siamo divertiti così tanto e che potremmo essere amici. Dopo la prima settimana, ha iniziato a lasciare brutti messaggi in segreteria dicendomi che non merito un ragazzo così gentile come lui. Alla terza settimana, ha appena iniziato a urlare nella mia segreteria telefonica che gli appartenevo. Ho conservato i messaggi per un mese nel caso in cui lo psicopatico avesse scoperto dove lavoravo o vivevo.

Crediti immagine: ins0mnikat

#15

Un ragazzo in un bar mi ha offerto da bere (anche se ho davvero cercato di non accettarlo), e mi ha chiesto se ero single. Gli ho detto che uscivo con qualcuno e si è ripreso il drink e mi ha chiamato un "brutto wh*re". Uh… va bene… haha

Crediti immagine: Dartinius

#16

Ero seduto al bar da solo e questo ragazzo con un cappello di feltro si avvicina a me e iniziamo a parlare. Sembra a posto, abbiamo avuto una conversazione casuale, poi inizia a parlare di come pensa che le ragazze dovrebbero essere gentili con lui se fa qualcosa di carino per loro. cioè apri loro la porta o offri loro da bere.
Ho provato per una mezz'ora venduta a fargli capire che una ragazza non avrebbe perso la testa per qualcuno che pensava che aprire la porta per loro significasse che erano un cavaliere in armatura scintillante. Ci ho provato molto, ma lui continuava a parlare su di me.

Crediti immagine: true_trying

#17

Ho incontrato un ragazzo una sera dopo una serata fuori. Numeri scambiati, era bello, sembrava normale. Ci siamo incontrati per cena e sono rimasto sorpreso quando ha portato fiori e una bottiglia di vino, perché era il nostro primo appuntamento e non sapevamo ancora nulla l'uno dell'altro. Durante la cena, ho notato che faceva domande, ma non ascoltava le mie risposte. Sembrava nel suo mondo, come se stesse preparando la sua prossima domanda. Molto robotico. Ha detto che sua sorella era fuori città e che lui le faceva da casa nell'edificio a pochi isolati di distanza. Ok… anche se mi ha un po' sconcertato, ero giovane e sentivo ancora che le cose stavano andando abbastanza bene. Comunque, quando siamo partiti, mi stava accompagnando alla mia macchina. Indossavo i tacchi e, in quanto tale, mi sentivo a mio agio tenendo l'incavo del suo braccio per supporto mentre camminavamo. Mentre camminavamo, ha cercato di persuadermi a entrare nell'edificio adatto che presumibilmente era un house-sitting. «Andremo sul tetto», disse. “LA MIGLIORE VISTA DI HOLLYWOOD.” Il che è stato decisivo per me, perché era così banale e anche così inquietante. Continuavo a dire "No, no, devo alzarmi presto, ecc.." Quando siamo arrivati ​​vicino all'edificio, mi ha stretto la presa e ha detto "Qual è il tuo problema??" La sua facciata cadde e sembrava spaventoso e arrabbiato. “Ti ho comprato dei fiori, ho portato il vino, ho pagato la cena..” come se stesse spuntando ABC dovrebbe essere uguale a D. Allora; “Ci stavamo divertendo ERANO NOI???” E mi stava tirando verso la porta e mi torceva il braccio. Mi sono allontanato da lui e sono letteralmente corso alla mia macchina e sono partito. Non ho dubbi che mi avrebbe violentata/peggio se non l'avessi fatto. So che questo va oltre i NiceGuys, ma il modo in cui sentiva di aver sistematicamente eseguito i suoi passi e guadagnato di più da me… l'orrore rimane con me. TL;DR Primo appuntamento con un bell'uomo dall'aspetto normale che sembrava pensare che se fosse passato roboticamente attraverso i passaggi di un primo appuntamento di successo, che dovevo essere costretto a entrare in un edificio adatto e mi sono arrabbiato spaventosamente quando ho rifiutato / io dovuto correre

#18

Il mio ex diceva sempre quanto fosse simpatico e quanto fossi fortunato ad avere un ragazzo così simpatico come lui quando ci sono così tanti coglioni al mondo. Non importa il fatto che fosse un pazzo emotivamente violento, quindi che non solo più di una volta mi ha chiamato ac*nt e una puttana, ma ha anche deciso di usare il mio ID Apple per rintracciare segretamente dove mi trovavo per cercare di beccarmi mentre facevo qualcosa, qualsiasi cosa, poteva pensa di sgridarmi per Una volta mi sono fermato per i tori rossi al bar vicino perché era più vicino del negozio di alimentari o della stazione di servizio. Mi ha rimproverato per avergli mentito riguardo allo svolgimento di commissioni. Non importa quanto gli dicessi che era per i tori rossi, era convinto che lo tradissi. Sono felice di essermi liberato di un ragazzo così "carino".

#19

Sono un ragazzo, ma ho un amico gay che cerca sempre di farmi dei massaggi per "rilassarmi" e poi lentamente si fa strada verso altre aree. Cerca sempre di contattarmi per uscire e darmi un posto dove "rilassarmi". Sì, no.

Crediti immagine: Tmanning47

#20

Continuava a cercare di abbracciarmi.

Come… ogni volta che mi vedeva. Non l'avrei mai abbracciato, eppure ha continuato a provarci. Allora ero uno studioso di lavoro, e lui andava dove lavoravo solo per vedermi. Camminavo lungo il corridoio con un professore e loro guardavano questo ragazzo 5 volte più grande di me aprire le braccia per abbracciarmi mentre gli camminavo accanto.

Idk se conta come "bravo ragazzo" bit era davvero irritabile.

Crediti immagine: apprendista romano

#21

alle medie, un ragazzo balbetta una domanda se voglio andare a ballare con lui. Beh, sembra molto timido, ma abbastanza carino, diavolo, perché no. Vai a ballare e non dice letteralmente una parola. Presumo dopo aver tentato la conversazione che questo non sta andando da nessuna parte. Il giorno dopo a scuola il suo amico viene da me e mi dice che è così felice che io e Guy usciamo insieme. eh? Apparentemente tutti ora 'sanno' che ci stiamo frequentando. Vado da Guy e gli chiedo cosa sta succedendo con questo – non l'ha chiesto, mi ha invitato a un ballo della scuola e poi non ha detto una parola per 4 ore di fila. Mi fa un cenno con il capo e si limita a sorridere. Un amico mi dice che va tutto bene, Guy è davvero un bravo ragazzo. Dico a Guy che finché non mi chiederà di uscire, non stiamo insieme. Quella sera ho ricevuto un messaggio vocale di 10 minuti da lui che mi diceva come avrebbe fatto irruzione in casa mia e mi avrebbe fatto ogni sorta di cose perché non lo apprezzo. Mio padre non l'ha trovata divertente come la battuta che Guy ha affermato che fosse quando è stato chiamato in causa.

#22

Ero su un sito di incontri ma non avevo effettuato l'accesso per un po'. Quando l'ho fatto ho trovato due messaggi dello stesso ragazzo. Il primo mi diceva che pensava che il mio profilo fosse fantastico, aveva un cane e amava le escursioni. Ok, bello, mi piacciono queste cose. Il secondo è arrivato due giorni dopo dicendo come "Immagino che tu non voglia qualcosa di reale, cagna". Il suo primo messaggio era in realtà decente, quindi se non fosse stato per il suo seguito da pazzo e simpatico ragazzo avrei potuto dargli una possibilità.

Crediti immagine: scarletnightingale

#23

Avevo 18 anni come cassiere e ho fatto entrare questo uomo straniero. Era tipo… 50. Mi ha mostrato un orologio (Rolex) e mi ha detto che era un uomo molto ricco. Voleva mostrarmi di più che aveva in macchina fuori.

Pericolo straniero.

Si è arrabbiato ed è scappato via. Pensavo fosse l'ultimo di lui.

Il giorno dopo sono entrato e lui stava aspettando che aprissi la mia cassa. Ha una scatola in mano. In un inglese stentato parlò:

'ah bella donna americana, per favore sii la mia sposa. Rendiamo belli i bambini insieme fino alla fine della giornata'

All'interno della scatola c'era un anello piuttosto grande con una pietra piuttosto più grande. Purtroppo ho rifiutato. Si è precipitato fuori per non essere più visto.

Forse un giorno troverà la sua bella ragazza americana.

#24

Voleva farmi capire che bravo ragazzo fosse, ed era anche troppo spaventato per chiedermi di uscire come una persona normale. Ha preso due piccioni con una fava facendo in modo che la sua "personalità divisa" mi dicesse che voleva davvero uccidermi, ma il bravo ragazzo lo stava coraggiosamente trattenendo perché gli piacevo così tanto. Ovviamente ho perso la testa immediatamente.

Crediti immagine: CeruleanTresses

#25

C'era un cliente che è entrato nella caffetteria dove lavoravo. Gli ho chiesto cosa volesse bere e lui si è lamentato: "Qualcosa che possa aggiustare un cuore spezzato…"

Ho forzato un sorriso mentre mi diceva che era stato alzato in piedi… di nuovo. Ho sorriso per tutto questo e quando ancora non mi aveva detto cosa avrebbe ordinato, gli ho suggerito cosa mi piace bere. Mi ha chiesto quanto sarebbe costato e io ho risposto: "Nessun addebito. Domani è un altro giorno".

Ho fatto il suo ordine e sono tornato a finire di lavare i piatti.

È tornato e mi ha portato una rivista Cosmo, dicendo che era un venditore di riviste e pensava che mi sarebbe piaciuto e grazie per essere stato gentile. Ho detto nessun problema, gli ho augurato una buona notte e mi sono dimenticato di lui.

Pochi giorni dopo, il mio collega corre sul retro per dirmi che questo ragazzo è tornato e ha bloccato il nostro drive thru. Ora, quando è venuto l'ultima volta, avevo la mia fede nuziale su una collana perché non mi piaceva indossarla quando lavavo i piatti. Le ho chiesto cosa volesse e lei ha detto che voleva parlare con me.

Ho detto: "Digli che non sono qui".

Dice: "Ha visto la tua macchina".

OK, è inquietante. Sapeva cosa stavo guidando?

Esco a malincuore dopo aver infilato la mia fede nuziale al dito. Il tipo ha un grosso pacco di garofani e una scatola di cioccolatini ed è in uno di quei grandi vecchi furgoni degli anni '70 con il finestrino circolare nell'ultima fila.

Mi sono assicurato che il mio anello fosse molto visibile e mi sono assicurato di giocherellare con esso. Mi sono avvicinato alla finestra e ho chiesto come potevo aiutare, e lui ha visto il mio anello. Il suo viso si arrossì e il suo tono divenne molto minaccioso.

"Dove hai preso quell'anello?"

"Questo anello? Mio marito me l'ha regalato il giorno del nostro matrimonio sette anni fa."

È incazzato. Comincia a urlare contro di me.

"NON HAI INDOSSATO QUELLA L'ULTIMA VOLTA!"

"Lo ero, è solo che non hai visto–"

"SILENZIO, PUTTANA! SONO CAZZONE DI TROIA COME TE CHE SI TENONO BENE. RAGAZZI. COME. ME.

Ha lanciato i garofani alla finestra mentre la chiudevamo in preda al panico. Batteva sul volante, suonava il clacson e urlava parolacce. Stavamo per chiamare la polizia e stavamo chiudendo a chiave le porte del bar quando è uscito dal vialetto facendo quasi cadere i mobili del patio.

Sì. Era un ragazzo super carino.

#26

Ho incontrato questo ragazzo su Tinder e ci siamo piaciuti. Ha deciso che voleva incontrarsi qualche mese dopo e subito mi sono sentito male. Ma lui era preso da me e pensava che ci fosse questa pazza scintilla. Ha passato la notte quella notte perché quello era il piano (ha vissuto un paio d'ore di distanza) e ho dovuto negare le sue avances per tutta la notte. Quando ho provato a deluderlo, è diventato assolutamente pazzo. Mi ha insultato ogni volta che ha avuto la possibilità e poi ha creato 7 diversi account sui social media per parlare con me perché lo bloccavo continuamente. Inoltre, non si limitava a scrivermi in DM, ma mi twittava direttamente, commentava sotto le mie foto, ecc. Quando finalmente ne ho avuto abbastanza, ho deciso di incontrarlo di persona per dirgli di andarsene per sempre. Quando ero lì lui dice "beh, penso solo che saremmo stati grandi insieme e usciremmo dopo". Cerco di dargli il beneficio del dubbio a volte quando mi scrive (non è così comune) e lui mi incolpa e dice che sono impazzito e non ha fatto niente di male.

TL; La data di esca della DR è caduta dura e poi mi ha molestato a lungo. Mi incolpa per la sua follia.

Crediti immagine: lilpuplover

#27

Un tipo strano mi stava prendendo in giro al club ed ero chiaramente a disagio, quindi "bravo ragazzo" è piombato in me per salvarmi e ha detto all'altro ragazzo che chiaramente non lo volevo – ero piuttosto grato all'inizio. 10 minuti dopo ha proceduto ad afferrarmi la vita e ha iniziato a macinarmi addosso … Gli ho detto che avevo un ragazzo, e lui ha detto che non avevo il diritto di "friendzone" dopo che mi ha salvato dall'altro tizio e che Probabilmente stavo mentendo sul mio ragazzo. Ho dovuto mostrargli le prove di Facebook per farlo cadere e poi mi ha chiamato ab * tch e se n'è andato. Tipo ok?

Crediti immagine: totalmentetubulare11

#28

Lavoro al dettaglio e ho per più di 25 anni.

Una volta (circa 9 anni fa, quando lavoravo in un negozio di liquori) avevo un cliente più anziano che entrava e (pensavo) giocava a flirtare con me.

Un sacco di clienti che giocano hanno flirtato con me, quindi non ci ho pensato. Inoltre, questo ragazzo aveva tipo il doppio dei miei anni… e io non ero un pollo primaverile. Non avevo idea che pensasse seriamente che stessimo flirtando davvero.

Finché un giorno…

…mi ha chiesto di uscire. Non in modo regolare, intendiamoci… oh, no. Disse: "Quindi, ci conosciamo da un po', ora… Aspetterò solo che tu te ne vada stasera, e poi potremo uscire. Ti porterò in (ristorante costoso) !"

Ho gentilmente rifiutato.

È diventato balistico!

Per farla breve, il manager lo ha bandito dal negozio a vita.

Grazie Dio!

#29

Ho sposato la mia fidanzata del liceo. Quindi al college ci frequentavamo già da tre anni in modo molto solido. Un giorno due dei miei più stretti amici maschi sono venuti a trovarmi al mio lavoro al campus ed entrambi erano davvero strani e un po' invadenti con il fatto che uscivamo più tardi. Il mio ragazzo/futuro marito era a scuola a circa 30 miglia di distanza ed era molto sicuro nella nostra relazione, non aveva problemi con me che avevo amici maschi. Quindi esco con questi ragazzi e diventano davvero dolci e esagerati con complimenti e preparando la cena e tutte queste cose. Quindi divento davvero strano e dico: “Vado avanti. Io e il mio ragazzo usciamo più tardi". E all'improvviso la sensazione nella stanza cambia e uno dei ragazzi dice: "Perché lo vedrai? Pensavo che ti fossi rotto". È venuto fuori che un'altra ragazza con il mio nome ha rotto con il suo ragazzo quel giorno ed entrambi pensavano che fossi io. Così hanno deciso di fare una strana competizione per essere il mio prossimo ragazzo. O volevano un trio?! Non ne ho idea. L'ho prenotato da lì. Nel caso ve lo stiate chiedendo, nessuno di loro è stato invitato al nostro matrimonio.

Crediti immagine: 2PartridgesinaPetri

#30

Avevo appena iniziato a frequentarmi dopo una brutta rottura ed ero fuori al mio secondo appuntamento con questo ragazzo davvero carino quando si è rivolto a me mentre mi accompagnava a casa e mi ha detto "Ti sposerò un giorno". In realtà ho riso di lui e gli ho chiesto perché lo pensava e lui mi ha detto "perché abbiamo indovinato il secondo nome dell'altro al nostro primo appuntamento". Ehm… cosa?

Ho rotto con lui non molto tempo dopo. Siamo tornati insieme diversi mesi dopo e siamo sposati da quasi 5 anni. Lo scherzo è su di me.

#31

Ho chiacchierato con ragazzi, di solito conoscenti a una festa/bar/ritrovo, che si arrabbiano e si offendono se scoprono che non sono single o non voglio andare a casa con loro.

Anche se sono semplici chiacchiere o stiamo chattando come parte di un gruppo e non c'è nessun flirt coinvolto, sei trattato come se li stessi guidando intenzionalmente o sprecando il loro tempo quando tutto ciò che hai fatto è stato parlare di lavoro o del tempo. Ehi, mi hai chiesto se ero interessato e ho subito messo le cose in chiaro

#32

Era un bravo ragazzo, ma i suoi amici mi hanno seguito in un mmo online dopo che gli avevo risposto in ritardo. Era anche super passivo aggressivo come "Ti vedo online, ma non rispondi ai MIEI messaggi".

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata quando si è presentato al mio campus universitario, a un'ora da dove viveva, e voleva uscire a caso. Ma non era uno stalker inquietante, era solo un bravo ragazzo che non capivo.

#33

Ci siamo incontrati su OkCupid e dopo circa 2 settimane abbiamo deciso di incontrarci. Ad entrambi non piaceva il caffè, quindi abbiamo deciso di cenare insieme. Al suo posto. Abbiamo deciso di incontrarci al centro commerciale per fare la spesa. Non riusciva a decidere nemmeno una cosa, ma quando prendevo una certa marca diceva come sua nonna ne prendeva un'altra. Alla fine gli ho fatto scegliere almeno una cosa – l'antipasto (pensando alla zuppa o qualcosa del genere), quindi ha raccolto i mirtilli. Ho pagato. Siamo venuti nel suo appartamento, non sapeva cucinare, cosa che non mi dispiaceva, ma non si sentiva nemmeno di aiutarlo. Mentre preparavo la salsa ha detto cose del genere che non sono abbastanza intelligente (perché faccio schifo in matematica e non mi interessava quando mi leggeva il suo libro di matematica per 5 – 10 minuti), che lo infastidito non essendo interessato ai videogiochi, è arrossito quando ho scherzato e ho detto la parola "figa" e si è anche frustrato quando mi ha letto Jesenin e non ero così interessato. Poi finalmente ci siamo seduti e abbiamo mangiato. Ha commentato come sua madre lo fa meglio. Ma ha anche mangiato praticamente tutto. Poi all'improvviso si è alzato e ha detto "adesso dovremmo baciarci e coccolarci". Ovviamente no. Mi sono offerto di lavare i piatti. Non ha nemmeno aiutato. Mi sono sentito dispiaciuto per lui per tutto il tempo, ecco perché non me ne sono andato.

#34

Quante storie omg. Ho avuto 5 ragazzi diversi che pensavano che perché gli piacevo, eravamo bf e gf. 3 dei 5 mi hanno portato ad un appuntamento senza dirmi che era un appuntamento (abbiamo anche parlato di come non sia un appuntamento). 1 di quei ragazzi (prima che sapessi che ha detto alla gente che uscivamo insieme quando non lo eravamo) mi stava massaggiando il piede che avevo una brutta spruzzina, all'improvviso mi sento bagnato, mi sta succhiando le dita dei piedi. Quando gli è stato chiesto cosa sta facendo, ha detto "Non lo so" e io ho risposto che lo so e che deve smettere.

1 dei 5 si è presentato alla mia finestra senza preavviso per darmi sassi sporchi, ha raccolto dai binari del treno e si è comportato come se fosse romantico? Un altro mi baciò, a bocca aperta (la mia era chiusa, lo fece senza permesso), poi mi spinse via e disse drammaticamente: "Devo andare", senza un briciolo di ironia. Un altro ha tentato di organizzarmi per un appuntamento con lui e durante questa uscita imbarazzante ha detto che ti amo. Quando gli ho chiesto cosa avesse appena detto, ha detto "oh! Stavo solo cantando una stupida canzone della scuola elementare! Risatina imbarazzante". Dopo aver chiarito che non sono interessato e che ho un fidanzato, mi ha chiesto "con chi ti diverti di più, con me o il tuo ragazzo?"

Senza esitazione ho risposto: "mio ragazzo, voglio dire che non starei con lui se le altre persone fossero più piacevoli da stare con lui". Si è arrabbiato e ha detto che probabilmente avrebbe potuto picchiarlo. Abbiamo smesso di parlare dopo.

L'ultimo incidente, ero a casa di questo tizio per rilassarmi e per qualche motivo ero brutalmente esausto con un forte mal di testa. Ha detto che potevo sdraiarmi se necessario, quindi l'ho fatto. Non mi sono addormentato, avevo solo gli occhi chiusi e lui lo sapeva. Si è alzato e si è infilato nel letto dietro di me, si è messo in posizione di cucchiaio e si è sdraiato così vicino che ho sentito il suo respiro. Mi sono subito alzato e me ne sono andato. Non ci usciamo da anni perché non sa cosa significhi "no". Ne ho presi altri, ma quelli sono in cima alla lista.

#35

Sono stato amico di questo tizio per più di due anni. Un bravo ragazzo, ma avevamo punti di vista diversi sulle cose e non ero interessato a lui in quel modo. Ha provato a chiedermi di uscire prima, ma ho fatto del mio meglio per dirgli che mi piaceva solo come amico. Avanti veloce ho un ragazzo e il tizio lo odiava. Ha cercato di dirmi bugie su di lui e di dire che stava flirtando con le ragazze alle mie spalle e inventava solo terribili bugie sul mio ragazzo. Dopo che l'ho chiamato in causa, era imbarazzato ma ha cercato di darmi la colpa e di vergognarmi per essere uscito con qualcun altro quando mi ha chiesto di uscire per primo. A volte parlo ancora con lui, ma pubblica ancora cose sul suo Facebook su come le ragazze conducono i bravi ragazzi e escono con altre persone.

#36

Non io personalmente, ma la mia ragazza mi ha mostrato alcuni messaggi tra lei e un bravo ragazzo. per qualsiasi motivo, questo ragazzo veniva spesso chiamato "Toady" dai suoi amici. A quanto pare amava le rane. la mia ragazza glielo rimprovera un paio di volte, e al suo quarto tentativo, scarica forse la linea di raccolta di livello più alto che abbia mai visto. "Ehi piccola, non vuoi prenderti una rana in gola?"

(Fonte: Bored Panda)