Principe Andrea: Virginia Giuffre vuole solo soldi ed è già abbastanza ricca

Il principe Andrew e Virginia Roberts **FOTO D'ARCHIVIO**

Venerdì era la scadenza del conteggio per il principe Andrea per presentare la sua risposta legale alla causa civile di Virginia Giuffre. Sta facendo causa ad Andrew per abuso sessuale, perché questa è fondamentalmente la sua unica linea d'azione a questo punto. Mentre varie indagini penali sono ancora in corso, Virginia ha cercato di ottenere giustizia per se stessa e per altre vittime della tratta di esseri umani per quasi due decenni. Virginia e i suoi avvocati hanno usato i tribunali civili per rintracciare le prove di ciò che le è successo e per ottenere tutte le ammissioni possibili dalle persone responsabili del giro di traffico di esseri umani di Jeffrey Epstein. Virginia ha fatto causa a Ghislaine Maxwell, ha preso un accordo da Maxwell e ha detto "no grazie" a un NDA. La mia ipotesi è che Virginia si accontenterebbe di qualcosa di simile da parte di Andrew: un accordo in contanti, un'ammissione di qualche tipo e, in cambio, continuerà a rifiutarsi di firmare un NDA. In ogni caso, per ora Andrew sta “combattendo” la querela. La sua risposta legale è stata sostanzialmente quella di accusare Virginia di aver cercato di ottenere denaro da lui.

Il principe Andrew ha risposto alla "frivola" causa per molestie sessuali di una donna sostenendo che lei è appena uscita per un "giorno di paga" in una mozione shock che ha presentato per respingere le affermazioni venerdì, che l'ha anche accusata di aiutare Ghislaine Maxwell nel suo giro di traffico sessuale con Jeffrey Epstein. Virginia Giuffre, 38 anni, è stata stroncata dal principe per le sue presunte false accuse secondo cui il duca di York ha abusato sessualmente di lei tre volte nel 2001 quando aveva solo 17 anni, più di due decenni fa.

Nei documenti del tribunale depositati oggi presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti a Manhattan – che era il termine imposto dal tribunale per il principe per rispondere alla causa di Giuffre – Andrew, 61 anni, ha esortato un giudice statunitense a respingere la sua causa, definendo le affermazioni "infondate" nel tentativo di per 'ottenere un altro giorno di paga'. Virginia sostiene di essere stata costretta a fare sesso con Andrew nella residenza londinese di Maxwell, nella villa di Jeffrey Epstein a Manhattan e in una delle ville private di Epstein nelle Isole Vergini.

Andrew ha detto in risposta: "Virginia Giuffre potrebbe benissimo essere vittima di abusi sessuali per mano di Jeffrey Epstein… e nulla può giustificare, né catturare completamente, l'orrore e la gravità del comportamento mostruoso di Epstein contro Giuffre, se è così. Tuttavia, e senza diminuire il danno subito a causa della presunta cattiva condotta di Epstein, il principe Andrea non ha mai abusato o aggredito sessualmente Giuffre. Nega inequivocabilmente le false accuse di Giuffre contro di lui.'

I documenti del tribunale hanno continuato a sottolineare che "per oltre un decennio, Giuffre ha tratto profitto dalle sue accuse contro Epstein e altri vendendo storie e fotografie alla stampa e stipulando accordi segreti per risolvere le sue affermazioni contro i suoi presunti abusatori, tra cui Epstein e la sua ex fidanzata, Ghislaine Maxwell'.

Sebbene non sia chiaro quanti soldi abbia ricevuto attraverso un accordo con l'Epstein Victims Compensation Fund (EVFF), secondo quanto riferito il risarcimento valeva più di $ 121 milioni.

"L'abuso di Giuffre da parte di Epstein non giustifica la sua campagna pubblica contro il principe Andrea", si legge nella mozione, aggiungendo che il suo "modello di intentare una serie di azioni legali contro numerosi individui di alto profilo non dovrebbe più essere tollerato, poiché continua a danneggiare irreparabilmente molti persone innocenti. La maggior parte delle persone poteva solo sognare di ottenere le somme di denaro che Giuffre si è assicurata nel corso degli anni", ha affermato Andrew, osservando che il denaro potrebbe servire come "motivo convincente per Giuffre per continuare a intentare cause frivole contro individui come il principe Andrea". .

[Dal Daily Mail]

La difesa di Andrew è fondamentalmente che tutti dovrebbero ignorare tutto ciò che già sappiamo su Jeffrey Epstein, Ghislaine Maxwell e le vite che hanno distrutto dal traffico di ragazze e donne molto giovani. Ignora il buffet di prove già nella sfera pubblica, per non parlare delle prove che sono ancora sotto sigillo da varie giurisdizioni e forze dell'ordine. Andrew dice: ignora tutto questo e credimi quando dico che Virginia sta dicendo questo solo per ottenere denaro da trafficanti di esseri umani rispettabili e laboriosi. E non solo quello, sta dicendo che Virginia ha già ottenuto "abbastanza" soldi dalla tenuta di Epstein e da Maxwell, quindi perché lo disturba? Personalmente, penso che la dice lunga che Virginia ha già ottenuto milioni dai suoi insediamenti e lo sta ancora perseguendo. Vuole ancora giustizia in ogni forma possibile. Sostenere che l'adolescente che hai violentato è ora una donna benestante perché ha ottenuto accordi dalle persone che l'hanno trafficata… non è in realtà un valido argomento legale.

Inoltre: ho eliminato uno degli altri argomenti legali di Andrew, che citava un articolo del NYDN che diffamava Virginia, vittima di traffico di esseri umani e stupro, come colpevole del reclutamento di altre vittime. Andrew è un ghoul completo.

Celebrazioni della festa nazionale, Skaugum, Norvegia - 17 maggio 2019

Il principe Andrea esce di casa dopo aver ricevuto il sacco dalla regina

Foto per gentile concessione di Backgrid, screencaps della BBC.

Il principe Andrew e Virginia Roberts **FOTO D'ARCHIVIO**
Interrogato per il suo legame con Jeffrey Epstein, il principe Andrea "mette fine ai suoi impegni pubblici" **FOTO D'ARCHIVIO**
Il principe Andrea esce di casa dopo aver ricevuto il sacco dalla regina
Duca di York, il principe Andrea continua a essere indagato sul suo coinvolgimento nel caso Jeffery Epstein! **FILE FOTO**
Celebrazioni della festa nazionale, Skaugum, Norvegia - 17 maggio 2019
Celebrazioni della festa nazionale, Skaugum, Norvegia - 17 maggio 2019