Post aperto: ospitato dalla torta del re leone triste

Ogni tanto arriva un bambino che ha davvero le sue priorità, anche in tenera età. A chi dovrebbe fregarsene della condivisione quando si parla di torta di compleanno soffice e deliziosa? Non Leona Feigh di tre anni!

Leona è la bambina di St. Paul, Minnesota, che è una testimonianza vivente di una solida genitorialità e l'impostazione di una vera base per un bambino per la vita su questo pianeta. Se solo tutti i nostri genitori avessero potuto prepararci per il mondo in questo modo, avremmo relazioni molto più felici, lavori migliori e vivremmo nelle case dei nostri sogni. La piccola Leona ci mostra come vivere chiedendo ai suoi genitori una torta di compleanno a tema Re Leone con la scena della morte di Mufasa.

Secondo Persone :

Casey Feigh ha scritto su Twitter che sua nipote di tre anni Leona ha chiesto ai suoi genitori una torta a tema Re Leone per la sua festa di compleanno. Tuttavia, invece di chiedere una torta "Hakuna Matata" con Simba, Timone e Pumba come si potrebbe immaginare quando si considera questo classico Disney, secondo quanto riferito Leona voleva una torta che raffigurasse la scena della morte di Mufasa.

Secondo il tweet, ha detto ai suoi genitori che voleva quella scena perché "saranno tutti troppo seduti per mangiare la torta e sarà tutto per me".

Ecco l'orgoglioso post di zio Casey Feigh su Leona:

Di nuovo persone:

Dopo che il tweet di Casey è diventato virale, Leona e la sua famiglia hanno chattato con Today per discutere della storia dietro l'interessante richiesta di torta.

Secondo Today Parents, la mamma di Leona, Alison ha detto che era troppo imbarazzata per chiamare e ordinare la torta al gusto di biscotti e panna, quindi ha invece inviato un'e-mail.

“Ero tipo, 'Lo metto per iscritto e clicco su Invia. Il peggio che si possa dire è no", ha detto alla pubblicazione.

Ma non hanno detto proprio di no. In effetti, il panificio ha soddisfatto felicemente la richiesta e, secondo quanto riferito, ha offerto ad Alison molte opzioni per il modo in cui la torta poteva essere eseguita, e si è persino offerta di aggiungere segni di artigli sul lato del prodotto finito.

Genio puro. Le persone parlano sempre dei loro piccoli prodigi che possono superare Mozart al pianoforte all'età di due anni o eseguire complessi calcoli matematici mentre sono ancora nel terzo trimestre. E tutti annuiscono e sorridono, come dovrebbe essere. Perché sappiamo tutti che queste cose non contano e non ti portano felicità nella vita. Tutto ciò che portano sono aspettative più devastate di trucchi da salotto mentale per tutto il resto della tua infanzia, insieme a un'ansia paralizzante.

La genialità di Leona le porterà tutta la torta e qualsiasi altra cosa desidera nella vita, e per quell'istruzione gentile ma ferma, le siamo grati. Buon compleanno, Leona!

Pic : YouTube/WCCO – CBS Minnesota