Post aperto: ospitato dalla fine della causa “Fake Tuna” della metropolitana

Bene, dopo che Subway ha provato e non è riuscito a dare via le loro tristi schegge di gomma tra i panini di carta vetrata , hanno ottenuto una vittoria. A gennaio, è stato rivelato che il " tonno " in alcune località della metropolitana era più simile al pesce Franken che alla cosa reale . E dopo mesi di speculazioni e una successiva causa, un giudice aveva finalmente respinto l'intero caso per mancanza di prove.

Secondo The Takeout , la causa iniziale era solo l'inizio dei problemi di Subway ea giugno i problemi ancora puzzavano come una vecchia teglia di tonno che cuoce nella calura estiva. L'autrice dell'articolo originale del New York Times , Julia Carmel , l'ha fatto testare e i risultati sono stati confusi, suggerendo che potrebbe o meno essere tonno. Poi c'era il fatto che dal momento che il tonno arrivava nei ristoranti così pesantemente lavorato era difficile dire se fosse ancora tonno. Ciò ha spinto un portavoce di Subway a rilasciare una dichiarazione che ha letto in parte;

Dopo aver ricevuto informazioni da Subway, i querelanti hanno abbandonato la loro affermazione originale secondo cui il prodotto a base di tonno di Subway non contiene tonno. Tuttavia, hanno presentato una denuncia modificata che ora sostiene che il nostro tonno non è tonno al 100% e che non è pescato in modo sostenibile tonno striato e tonno albacora.

A luglio Subway ha creato un sito web chiamato Subwaytunafacts.com come modo per dire “ Ora guarda, siamo stanchi di dirvi che questa merda è pesce dannazione! E a quanto pare, i loro sforzi hanno funzionato perché Restaurant Business Online riporta che la causa è stata completamente respinta e Subway può continuare a servire qualunque cosa considerino tonno senza ulteriori interruzioni.

"Per soddisfare lo standard di difesa più elevato, i querelanti devono ancora descrivere le dichiarazioni specifiche che hanno visto e su cui hanno fatto affidamento, quando hanno visto le dichiarazioni e dove sono apparse le dichiarazioni", ha scritto il giudice, osservando che la causa non era riuscita a farlo.

I querelanti non hanno dichiarato cosa credono che ci sia nei panini al tonno di Subway se non tonno.

Ascolta, querela o no, non toccherò mai più quel tonno in vita mia. E guarda come Subway trasforma questo in un'opportunità per presentare il loro nuovo e migliorato sandwich al tonno in pochi mesi con un ingrediente nuovo di zecca; tonno vero e proprio.

Pic: metropolitana