Post aperto: ospitato da Rihanna che non viene riconosciuto durante una protesta

Rihanna è una donna impegnata. Gestisce un impero di mutandine, trucco, cura dei capelli e cura della pelle, e deve anche passare il tempo al cielo ogni volta che un fan fastidioso chiede dove sia il suo prossimo album . Ma solo perché Rihanna gestisce un Avon Lady Kingdom di Nu Era non significa che non abbia tempo per importanti cause sociali. Ricordi quando ha aiutato con il ritiro della spazzatura alla Casa Bianca ? E durante il fine settimana, Rihanna è andata a una marcia #StopAsianHate a New York, per mostrare il suo sostegno e mentre mostrava il suo sostegno, potrebbe aver incontrato l'unica persona al mondo che non le ha chiesto: " Dov'è l'album, RiRi? "

I crimini d'odio asiatici sono in aumento da un po 'di tempo e in parte grazie a un certo precedente presidente degli Stati Uniti ( e Meghan McCain ) che ha definito il coronavirus "China Virus". Recentemente è stata organizzata a New York una marcia #StopAsianHate. TMZ dice che Rihanna ha partecipato domenica con la sua assistente, Tina Truong .

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tina Truong (@teacuptina)

Non tutti hanno notato che Rihanna era tra la folla, però. Le persone erano mascherate e un manifestante ha dovuto chiedere a Rihanna di mostrare letteralmente il suo account Instagram perché non sapevano chi fosse:

E sono sorpreso che il ragazzo non abbia detto: "Oooooh, sei tu? Quello che non fa uscire un album da 5 anni ?! "

Pic: Twitter