Pink ha anche rifiutato il Super Bowl Halftime Show 2019

Scarso marrone rossiccio 5 . Potrebbero essere la prima scelta per la musica di attesa del servizio clienti, ma sappiamo tutti che non sono mai stati la prima scelta per il Super Bowl Halftime Show 2019. La NFL e la CBS volevano davvero Rihanna , ma lei li rifiutò , perché è fermamente sul Team Kaep e non poteva " essere un malcontento". Abbiamo anche sentito voci secondo le quali Cardi B si è ritirato dai colloqui per un'apparizione a metà spettacolo, che era presumibilmente a causa di come si è sentita riguardo alla posizione della NFL sull'inno in ginocchio. Due settimane fa è stato rivelato che anche Pink ha avuto uno scatto durante l'intervallo, e ora abbiamo la sua spiegazione del perché l'abbia rifiutato.

Nel 2018, Pink ha partecipato all'Inno Nazionale al Super Bowl LII. Gli organizzatori sono stati chiaramente molto colpiti da Pink, e il suo nome era proprio lì con quello di Rihanna quando si è trattato di un talk show per l'interprete del 2019. Se Pink avesse acconsentito, sarebbe stato simile a quello che è successo con Lady Gaga (ha cantato l'inno nazionale nel 2016 , quindi ha diretto lo spettacolo a metà del 2017). Entertainment Stasera ha riferito che sia Rihanna che Pink sono passati dall'offerta, perché i negoziati stavano impiegando troppo tempo. Ma Pink dice che non è così.

Pink ha rivelato a Billboard perché si è liberata del concerto. Ha due ragioni. Il primo è esattamente lo stesso della ragione di Rihanna. Pink non riusciva a salire sul palco quando si inginocchiava con Colin Kaepernick nel suo cuore.

"Probabilmente mi prenderei un ginocchio e mi farei eseguire."

Il secondo motivo è perché Pink non voleva davvero essere arrostito sulla stampa per la sua esibizione, che – secondo Pink – è praticamente garantita quando si intraprende il lavoro.

"Tutti quelli che lo fanno vengono perseguitati."

Pensa anche che lo spettacolo a metà tempo non abbia davvero bisogno di più bianchi al momento.

"Dovrebbero darlo a Janet Jackson", suggerisce. “Ecco chi dovrebbe fare il Super Bowl. Ci sono rumori intorno a J. Lo, Rihanna – se lo meritano tutti. Dovrebbero darlo per un po 'alle donne afroamericane o latine solo per un po'.

Questa intervista è stata condotta prima che Jennifer Lopez e Shakira venissero confermati come co-headliner dello show del primo tempo del Super Bowl del 2020. Quindi il punto qui è: Pink ha ovviamente bisogno di lanciare la sua hotline psichica 1-900. Ma anche Pink non è esattamente sbagliato. I 10 headliner dei precedenti show a metà tempo, contando all'indietro, sono stati: Maroon 5, Justin Timberlake , Lady Gaga, Coldplay , Katy Perry , Beyoncé , Madonna , The Black Eyed Peas , The Who . Inoltre, è stato rivelato circa un anno fa che l'ex capo della CBS Les Moonves ha tentato con tutte le sue forze di uccidere la carriera di J anet Jackson dopo la sua esibizione a metà del 2004. Quindi penso che possiamo essere tutti d'accordo con Pink su questo, il che è che Janet ha sicuramente meritato questo rifacimento più di Justin Timberlake.

Pink ha anche detto che lo spettacolo di mezz'ora non è più nella sua lista dei desideri.

Penso che tutte le ragioni di Pink siano valide, ma quella che ha più senso personalmente per Pink è probabilmente la sua convinzione che non si sarebbe divertita sulla stampa in seguito. Pink ha abbastanza odiatori in arrivo per le sue scelte genitoriali su Instagram, quindi posso solo immaginare quanto peggiori sarebbero i suoi commenti dopo essersi esibiti per uno dei più grandi pubblici televisivi dell'anno. “ So che lo spettacolo è sponsorizzato da Pepsi, ma spero che tu non abbia portato a casa alcun omaggio. La maggior parte dei pediatri ti dirà che i bambini non dovrebbero bere veleno di zucchero di canna in bottiglia !!!

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook