“Pericolosa e imbarazzante superficialità”. Massimo Giletti demolito, parole dure per il conduttore di ‘Non è l’Arena’

Dopo gli abusi subiti la notte del 10 ottobre, "prigioniero" per quasi ventiquattr'ore nella camera matrimoniale di Alberto Maria Genovese, ora i servizi televisivi, i giornali, le trasmissioni: tutti parlano di quanto accaduto alla Terrazza sentimento, l'attico con vista sulla Cattedrale del "mago delle startup" in carcere dal 6 novembre, delle feste, delle violenze.

Intanto non manca chi la accusa, chi le punta il dito contro. La diciottenne che sarebbe stata maltrattata nelle feste organizzate dalla Genovese a Milano, parla a Stampa e Corriere della Sera tramite il suo avvocato, Luca Procaccini. “Sono distrutto, scioccato. Ma di certo non sono andata a cercarlo – ha detto – Ho 18 anni, volevo solo divertirmi, sono stata invitata a una festa, non avrei mai pensato di svegliarmi in questo inferno ". Continua dopo la foto

Non vuole nemmeno sentire il nome di Genovese. Quando lo sente in TV, dice il suo avvocato, piange disperatamente: “Ancora non riesco a capire cosa sia successo. Come è potuto accadere ". “Quello che mi è successo è stata una cosa terribile. Ho rimosso tutto, ho cancellato ogni momento di quella notte. Ricordo solo la sensazione di pericolo, il dolore, l'enorme paura, quando sono riuscita a prendere il cellulare e scrivere ai miei amici per chiedere aiuto ”, ha confessato il 18enne all'avvocato. Continua dopo la foto

Al caso si è occupato anche Massimo Giletti, finito nel mirino di Selvaggia Lucarelli che non ha gradito il modo in cui il conduttore di La7 ha trattato questa delicatissima questione. E oggi su Il Fatto Quotidiano la giuria di Ballando con le stelle ha espresso tutto il suo dissenso, affermando senza indugio quanto segue: "Dico solo che Barbara D'Urso si stava occupando del caso contemporaneamente e al confronto sembrava CNN .. . ". Continua dopo la foto


{loadposition intext}
Selvaggia Lucarelli, infatti, non ha nascosto di credere che Massimo Giletti abbia trattato il 'caso Alberto Genovese' con un po 'troppa superficialità: “Ha affrontato questo delicato caso con una superficialità pericolosa e imbarazzante…”. Successivamente Selvaggia Lucarelli, sempre al Fatto Quotidiano, si è chiesta anche cosa sarebbe potuto accadere a Massimo Giletti che si sarebbe autoproclamato paladino della legalità per poi affrontare in questo modo un argomento delicato.

Potrebbe interessarti: Diego Maradona, la decisione del governo argentino dopo la sua morte: "Così la nazione gli renderà omaggio"

L'articolo "Pericolosa e imbarazzante superficialità". Massimo Giletti demolito, parole dure per il conduttore di 'Non è l'Arena' arrivano da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)