Per quanto riguarda Forbes, Kylie Jenner non è più un miliardario e probabilmente non lo è mai stato

Bene ragazzi, sono devastato nel riferire che tutto ciò che pensavamo di sapere su Kylie Jenner era una bugia. Mentre le informazioni che sto per fornirti potrebbero SCARICARTI AL TUO ANNO, se vogliamo andare avanti insieme, è importante farlo con una conoscenza chiara e la verità non verniciata. Eccoci qui. Kylie Jenner non è, ripeto, un miliardario . Non prendere la mia ripetizione nel senso che non è una miliardaria come Lana Del Rey non è una femminista . Kylie non è un miliardario. Secondo Forbes , l'outlet responsabile della fabbricazione di questo spaventoso errore, Kylie li ha ingannati! Ti darò un momento per riprendermi prima di andare avanti in un territorio inesplorato.

In un lungo articolo intitolato La rete di bugie di Inside Kylie Jenner — E perché non è più un miliardario , Forbes accusa Kylie e la “ sua madre accortaKris Jenner , di aver riportato erroneamente le entrate di Kylie Cosmetics attraverso una serie di “ bugie bianche, omissioni e invenzioni definitive " , arrivando persino ad accusarle di presentare documenti fiscali falsi. Sì, Forbes è più salata del Mar Morto in un anno di siccità.

Kylie ha prima fatto la storia come il " miliardario self-made più giovane del mondo " , un annuncio che Forbes era presumibilmente in grado di fare con una faccia seria, nel 2019 dopo aver venduto il 51% di Kylie Cosmetics a Coty per $ 600 milioni. E Forbes le ha permesso di conservare la corona per il 2020 dandole la stessa designazione ad aprile. Ma ora, con il coronavirus che prende un pedaggio sui prezzi delle azioni delle società di cosmetici, immagino che abbiano appena deciso, sai cosa, cazzo di The Jenners in realtà.

Naturalmente ci si possono aspettare bugie bianche, omissioni e vere e proprie invenzioni dalla famiglia che ha perfezionato, poi monetizzato, il concetto di "famoso per essere famoso". Ma, analogamente all'ossessione pluridecennale di Donald Trump per il suo patrimonio netto, le insolite lunghezze a cui i Jenner sono stati disposti ad andare, incluso l'invito di Forbes nelle loro dimore e uffici del CPA, e persino la creazione di dichiarazioni dei redditi che probabilmente erano state forgiate, rivela solo quanto disperati alcuni degli ultra-ricchi siano ancora più ricchi.

Sulla base di queste nuove informazioni, oltre all'impatto di COVID-19 sui titoli di bellezza e sulla spesa dei consumatori, Forbes ora pensa che Kylie Jenner, anche dopo aver intascato circa 340 milioni di dollari dopo le tasse dalla vendita, non è un miliardario.

Forbes è molto arrabbiato con i Kardashian, tutti loro, per aver cercato di far salire di livello il loro indice di ricchezza. E sono andati fino in fondo su Kylie, arrivando persino a suggerire che il marchio Kylie ha guadagnato popolarità solo perché una bugia che ha detto nel 2015 sul fatto di non averle riempito le labbra in bocca (che sento che può succedere se si inietta anche molti cc).

Come con altre iniziative di Kardashian , l'attività di Kylie iniziò come modo per incassare uno scandalo minore. La più giovane della famiglia, ha trascorso più di un anno a negare la speculazione sui tabloid secondo cui stava usando iniezioni di filler per labbra prima di finire alla fine a maggio 2015. Lungi dall'essere imbarazzata per essere stata trovata in una bugia, lei e sua madre accorta, Kris: l'ha colta come un'opportunità di marketing.

Quello fu l'avvento del " kit labbra " che mise Kylie Cosmetics sulla mappa. Ma Fobes pensa che anche quei numeri di vendita siano stati riportati erroneamente e che i Kardashian abbiano usato tutti quei numeri gonfiati come combustibile per una campagna per convincere Forbes a notare Kylie.

Pochi mesi dopo che sua sorella Kim Kardashian West ha realizzato una cover di Forbes nel luglio 2016, i pubblicisti di Jenner hanno iniziato una campagna per "ottenere una cover di Forbes per Kylie". I ricavi sono stati di $ 400 milioni nei primi 18 mesi di attività, hanno detto, con un incasso personale di $ 250 milioni per Kylie. Pressati per la prova, aprirono i loro libri. Durante gli incontri presso il palaziale Hidden Hills di Kris Jenner, in California e l'ufficio del contabile di famiglia nelle vicinanze, a Forbes sono state mostrate dichiarazioni fiscali che dettagliavano $ 307 milioni nel 2016 ricavi e un reddito personale di oltre $ 110 milioni per Kylie quell'anno.

So che probabilmente tralascerò molte sfumature finanziarie rilevanti, ma non credo che a nessuno di noi importi davvero, quindi mi perdonerai se mi concentro sulle letture deliziose di Forbe come suggerire che Coty è stato indotto a comprare un limone .

L'attività non è mai stata così grande per cominciare, e i Jenners hanno mentito su di esso ogni anno dal 2016, incluso avere il loro progetto di dichiarazione dei redditi con numeri falsi, per aiutare a stimare le stime di Forbes sugli utili e sul patrimonio netto di Kylie. Anche se non possiamo dimostrare che quei documenti fossero falsi (anche se è probabile), è chiaro che l'accampamento di Kylie ha mentito.

L'avvocato di Kylie ha affermato che l'esposizione di Forbes è piena di bugie e che non ha mai falsificato le sue dichiarazioni fiscali. Kylie ha anche chiamato i bugiardi di Forbes e si è comportata senza problemi, anche se ha continuato a twittarlo:

Forbes dice che ora stima che il patrimonio netto di Kylie sia “ poco meno di $ 900 milioni, nonostante i titoli che circondano l'accordo di Coty che sembra confermare il suo status di miliardario. "Per favore, Forbes, per favore fai Kanye West dopo . In effetti, fateli tutti. Come hai appena dimostrato, la tua lista è spazzatura!

Pic: Instagram

Commenta su Facebook