Penelope Cruz e Winona Ryder vengono alla difesa di Johnny Depp

Johnny Depp ha molto di cui essere grato – e non è solo la sua capacità di tradurre quella cosa maleducata e mormora-parlare che fa e il suo aspetto eternamente incosciente in un ruolo cinematografico di successo dopo l'altro. È perché ha il supporto di Penelope Cruz e della sua ex, Winona Ryder , nel suo infinito caso di diffamazione in corso contro l'ex moglie, Amber Heard .

Amber, ricorderai (anche se non volevi), afferma che Johnny era un violentatore durante il loro matrimonio. Nel frattempo, recenti perdite audio sembrerebbero implicare anche la stessa Amber come abusiva. A detta di tutti, il caso è un casino assoluto. Ma non temere. Abbiamo la mamma di Stranger Things per chiarire le cose.

Secondo People , Winona e Penelope hanno entrambi presentato dichiarazioni ufficiali per conto di Johnny. La dichiarazione di Winona parla di quanto sia bravo un ragazzo, di come non farebbe male a una mosca, ecc.

"Sono consapevole delle accuse di violenza che sono state fatte pubblicamente negli ultimi anni dall'ex moglie Amber Heard di Johnny Depp", ha scritto Ryder, che aveva una relazione di quattro anni con Depp, nei documenti.

“Non voglio chiamare nessuno bugiardo ma dalla mia esperienza di Johnny, è impossibile credere che tali accuse orribili siano vere. Trovo estremamente sconvolgente conoscerlo come me. ”

Penelope ha rilasciato le sue stesse parole su Johnny, che ha incontrato per la prima volta a 19 anni, e successivamente ha lavorato più volte.

“Sono passati molti anni e non solo ho fatto 3 film con lui, ma conto anche di lui come un grande amico. Sono sempre stato colpito dalla sua gentilezza, dalla sua mente geniale, dal suo talento e dal suo peculiare senso dell'umorismo "

Difficile credere che Winona e Penelope non possano avvolgere la testa attorno all'idea che solo perché un ragazzo è stato gentile con te un sacco di volte non significa che sia impossibile per lui essere un coglione per chiunque altro.

Sento la pena menzionare che quando si tratta di difendere il comportamento raccapricciante dei suoi famosi amici, Penelope era una delle dozzine di celebrità che hanno firmato una petizione per avere Roman Polanski – condannato stupratore di bambini e tutt'intorno "pepaw" incompreso – rilasciato da una prigione svizzera nel 2009. Ha anche lavorato con Woody Allen su Vicky Christina Barcelona , per la quale ha vinto un Oscar, e si è chiesta se le affermazioni di abusi sessuali fatte contro di lui possano essere vere. Suo marito, Javier Bardem , ad ogni modo, ammette apertamente di NON avere REGRETI di lavorare con Woody.

Il campo di Amber non ha ancora risposto.

Eventualmente, Winona sarà chiamata in tribunale per consegnare le sue parole di persona. E, si spera, porterà David Harbour con sé in modo che possiamo ottenere una gamma aggiornata dei suoi volti premiati :

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook