Paula Jones non ama il suo ritratto in “Impeachment: American Crime Story”

Annaleigh Ashford interpreta Paula Jones nell'ultimo storico wigstravaganza di Ryan Murphy per la rete FX, Impeachment: American Crime Story . Annaleigh ha recentemente parlato con Vanity Fair della sua interpretazione e ha spiegato che era molto importante per lei che la sua interpretazione fosse radicata nella verità e non voleva essere un'" impressione " o una " caricatura ". Bene, se chiedi alla stessa Paula Jones, cosa ha fatto Inside Edition , ti dirà senza mezzi termini che la versione di Annaleigh di lei è da cartone animato, offensiva, imprecisa e profondamente offensiva. Per aggiungere la beffa al danno crunchy, Paula è anche molto arrabbiata per il fatto che Annaleigh non l'ha mai chiamata prima di scivolare in uno scrunchie e una voce stridula.

Paula Jones è stata coinvolta nell'inizio dello scandalo dell'impeachment di Bill Clinton dopo avergli fatto causa per molestie sessuali nel 1994. Paula e il suo allora marito Steve Jones sono interpretati da Annaleigh e Taran Killam . I loro personaggi sono – come posso dire con delicatezza – molto accentati. Sapevo dal primo trailer che saremmo stati obbligati a vedere alcune scene che emanavano delle forti vibrazioni doloranti e spezzate. E secondo il primo episodio di Impeachment , Paula ha cercato di sfruttare le sue accuse di molestie sessuali contro Bill Clinton in cambio di scuse pubbliche per se stessa e un potenziale ruolo in Designing Women for Steve che stava cercando di entrare nella recitazione. Ma a quanto pare non è mai successo. tramite la rivista People :

In una recente intervista con Inside Edition , Jones ha criticato l'impeachment come "impreciso" nel modo in cui la ritrae.

"La parte che ho visto su di me, la maggior parte era imprecisa", ha detto. "Era quasi da cartone animato." Jones ha menzionato specificamente una scena in cui suo marito chiede un ruolo in uno show televisivo durante la causa. "Questo è così lontano dalla verità", ha detto a Inside Edition della scena.

Ha anche detto di non essere mai stata contattata da nessuno della serie. "Come possono ritrarre qualcuno in modo accurato se non lo chiamano nemmeno?" ha detto Jones.

Paula aveva anche parole per la protagonista principale dello show, Monica Lewinsky . Sappiamo tutti che Ryan Murphy ha detto che non si sentiva bene a fare Impeachment senza il coinvolgimento di Monica perché pensava che fosse importante che lei potesse reclamare la sua storia da sola. È stata una parte importante della produzione e della realizzazione della serie. Paula non è così entusiasta del modo in cui Monica è stata finora interpretata (da Beanie Feldstein ). Sono sempre Monica, Monica, Monica! tramite Persone:

"Trovo divertente che Monica possa avere una relazione nello Studio Ovale, sotto la scrivania Ovale, eppure… la gente vuole ascoltare la sua storia", ha continuato a proposito di Lewinsky, che è stato co-produttore della serie. “Non ha senso per me. Sono sempre stato evitato e preso in giro”.

Ovviamente nessuno ha chiamato prima Paula. Nessuno ha avuto il tempo! Erano tutti troppo occupati a decidere in quale tonalità di blu immergere in modo aggressivo ogni scena. Mezzanotte? Cobalto? E il blu pallido? Seriamente, questo spettacolo sembra prendere la versione di Washington di Atlantide.

Pic: FX