Oprah Winfrey ha “corteggiato” il principe Harry e Meghan per tre anni per ottenere questa intervista

Oprah Winfrey alla premiere del film britannico 'A Wrinkle In Time' a Londra

Ci sono stati commenti sprezzanti dappertutto quando questa settimana è stata annunciata l'imminente intervista del Duca e della Duchessa di Sussex con Oprah. Ho visto alcuni giornalisti reali fare riferimento all'accordo Netflix di Meghan e Harry in modo teso e ovvio, come "come osa H&M accettare un'intervista su una rete televisiva invece che su Netflix". Ti piace, stalker molto? Perché ti preoccupi di nuovo dei loro affari? OK! La rivista ha ripreso quel filo e il tabloid americano di livello più basso ora afferma che i capi di Netflix sono pazzi per il fatto che Harry e Meghan non hanno consegnato alcun prodotto in cinque mesi, e che Netflix è arrabbiato per il fatto che H&M stia andando su CBS. Prima di tutto, stanno andando su CBS perché è la televisione di rete e decine di milioni di persone lo guarderanno e avranno accesso ad esso. In secondo luogo, immagino che Netflix sia abbastanza felice che ci sarà un'intervista televisiva di 90 minuti che fungerà da pubblicità de facto gratuita per Netflix. Dai, quante volte pensi che H&M o Oprah diranno "Netflix"?

A proposito, il Times of London (tramite Page Six) aveva una storia su come Oprah "corteggiò" Harry e Meghan per tre anni per questa intervista.

Oprah Winfrey ha corteggiato Meghan Markle e il principe Harry per tre anni per ottenere la sua intervista esclusiva con la coppia, è stato riferito martedì. Mentre la 67enne regina del talk show è stata descritta come "amica della coppia" quando era ospite al loro matrimonio reale nel maggio 2018, aveva incontrato Markle solo una volta prima di allora, mentre cercava di ottenere un'intervista, secondo al Times of London.

Ha continuato a giocare la "partita lunga" e ha agito come mentore della duchessa del Sussex, facendo anche amicizia con sua madre, Doria Ragland, quando si sono trasferiti nel raffinato quartiere di Oprah in California l'anno scorso, ha detto lo UK Times.

La serie di Winfrey sulla salute mentale per Apple TV con Harry è stata vista da molti addetti ai lavori come una "mossa astuta" per "mantenere la coppia felice", afferma il rapporto.

Il fatto che Oprah avrebbe ottenuto l'intervista è stato a lungo un "segreto di Pulcinella nei circoli di palazzo" – con Page Six che ha notato speculazioni al riguardo nel gennaio dello scorso anno. Ma l'annuncio formale di lunedì ha colto di sorpresa Buckingham Palace, con i funzionari reali che hanno appreso solo su Twitter dell'intervista finalizzata, afferma il rapporto.

[Dalla pagina sei]

Di nuovo, sono continuamente, profondamente offeso dal modo in cui i giornalisti britannici parlano di Oprah . Stanno attribuendo certe caratteristiche a Oprah per farla sembrare connivente, assetata, disperata e come una giornalista di tabloid di terza categoria, inseguitrice di ambulanze. Non hanno idea dello status elevato di Oprah nella cultura americana. Francamente, Oprah non HA BISOGNO di Harry e Meghan. Se qualcuno ha bisogno di qualcuno, Harry e Meghan hanno bisogno di Oprah per dare a questa intervista l '"alone di Oprah" di credibilità. Volevano che fosse fatto bene e volevano essere presi sul serio, ma non volevano andare con uno sbocco più duro come 60 Minutes , ovviamente. E oltre a tutto ciò, immagino che Meghan e Harry siano stati corteggiati da tutti i principali nomi e punti vendita per la loro prima intervista post-Sussexit. Immagino che il Today Show li volesse, Good Morning America, 20/20 , Anderson Cooper, Ellen DeGeneres, Savannah Guthrie, Gayle King, et al. Questo tipo di segnalazione (dal Times / Page Six) ha lo scopo di ridurre al minimo Oprah e il Sussex.

B7312_201805_19_115030_0002

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Oprah Winfrey alla premiere del film britannico 'A Wrinkle In Time' a Londra
Oprah Winfrey alla premiere di Los Angeles di 'A Wrinkle In Time' della Disney al El Capitan Theatre
B7312_201805_19_115030_0002