“Oh mio Dio, che c’è?” Una mattina, Monica Giandotti ‘stordita’ dal tonfo

Venerdì 5 marzo è andata in onda una nuova puntata con "Unomattina". Ovviamente molto tempo è stato dedicato a Sanremo 2021, che si appresta a vivere la sua quarta e penultima puntata. In serata ci sarà il vincitore delle Nuove Proposte e tutti i big si esibiranno nuovamente con le loro canzoni in lizza per la vittoria. La sera del 4 marzo è stato invece dato spazio alle copertine. Ma tornando al programma di Marco Frittella e Monica Giandotti, è successo qualcosa di inaspettato.

In studio erano presenti diversi ospiti del mondo dello spettacolo, tra cui un noto scrittore. E accadde un evento insolito, che spaventò la padrona di casa. Marco Frittella è invece diventato il protagonista di una battuta contro il collega: “Non dare troppi baci a Fiorello altrimenti mi prenderò la rivincita”. Il riferimento era alla sagoma del comico, ovviamente non allo showman stesso. E Drusilla Foer, presente in studio, ha subito commentato: “Porterei Achille Lauro”. ( Continua dopo la foto)

Durante la discussione a "Unomattina", alcune sagome sono state portate e collocate in studio. C'erano Amadeus, Rosario Fiorello, Matilda De Angelis e Zlatan Ibrahimovic. Lo scrittore Guido Barlozzetti ha iniziato a spostare la silhouette del campione svedese del Milan ed è successo qualcosa di inaspettato. Mentre stava finendo la trasmissione in diretta, ha lasciato cadere un peso su cui era stata issata la sagoma a terra e si è sentito un ruggito folle nella trasmissione. (Continua dopo la foto)

Quando si udì questo forte rumore, Monica Giandotti si spaventò non poco. Prima di tutto hai esclamato: "Saluto Guido Barlozzetti". Quest'ultimo, prima di salutarsi, si è avvicinato alla sagoma del milanista dicendo: "Vorrei fare un'ultima cosa, portare via Ibrahimovic". Decise di avvicinarsi alla sagoma e sollevarla. Ma il peso calò e si udì un potente rombo. A quel punto la conduttrice ha reagito d'istinto: “Oh mio Dio”. (Continua dopo la foto)

Il 25 febbraio 'Unomattina' è stata costretta a fermarsi anticipatamente. Entrambi i conduttori Monica Giandotti e Marco Frittella hanno quindi salutato il loro pubblico da casa intorno alle 9.20: “Ci fermiamo qui”. La spiegazione in realtà è abbastanza semplice e la conduttrice ha voluto precisarla: "I funerali dell'Ambasciatore Attanasio si svolgeranno a Roma nella basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri".

"Ma cercati un lavoro …". Tempesta a uomini e donne dopo quelle pesanti indiscrezioni sui tronisti. E ora anche il pubblico vuole la verità

L'articolo "Oh mio Dio, che cos'è?". Una mattina Monica Giandotti 'stordita' dal tonfo arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)