NYT: “La stampa potrebbe essere molto favorevole” ai Sussex se tornassero

Battesimo del principe Louis

È un po 'inevitabile con queste grandi frenesie di alimentazione reale che mi esaurisca un po' per tutte le trame mutevoli, le contraddizioni, le dicerie e la stupidità. Non riesco nemmeno a tenere il passo con tutta la follia che esce dalla Casa di Windsor e dalla loro fedele banda di adulatori dei media. Ci sono stati attacchi americani della merda asinina che è accaduta intorno al Duca e alla Duchessa di Sussex prima, da parte di organi di stampa legittimi. Speravo che il NY Times avrebbe continuato a insistere sull'argomento, ma invece il Times ha pubblicato un articolo sull'intervista a Oprah dei Sussex, pieno di citazioni dei commentatori reali britannici. Forse c'è qualcos'altro in gioco qui – forse il Times sta effettivamente smascherando quei commentatori? Ma non si legge in questo modo. Alcuni momenti salienti di "Una nuova gravidanza e un'intervista a Oprah rimettono a fuoco i riflettori su Harry e Meghan". Sottotitolo: "Buckingham Palace si sta preparando per rivelazioni imbarazzanti, e la stampa britannica si sta facendo sentire".

La mossa della regina di privare i Sussex dei loro patrocini: "Chiunque avesse un senso sapeva che era inevitabile", ha detto Valentine Low, corrispondente reale del Times of London. “Hanno concluso questi accordi commerciali con Netflix e Spotify. Ma questo conferma la permanenza della scissione ".

Reazione del palazzo all'intervista: i funzionari del palazzo si stanno preparando per rivelazioni imbarazzanti su come Meghan, ex attrice americana di 39 anni, si sia sentita isolata e sgradita dopo il suo matrimonio da favola con Harry al Castello di Windsor nel 2018.

Il paragone asinino tra il principe Andrew e i Sussex: la signora Winfrey è amichevole con Harry e Meghan, quindi è improbabile che le sue domande siano così approfondite come quelle poste ad Andrew dalla giornalista della BBC, Emily Maitlis. Tuttavia, la loro scelta di forse la più famosa intervistatrice di celebrità americane per la loro grande rivelazione post-reale ha messo i denti nell'establishment dei media di Londra. Inoltre, non ha aiutato il fatto che la CBS abbia annunciato l'intervista solo pochi giorni dopo che la duchessa ha ottenuto una vittoria legale in una causa sulla privacy contro il Mail di domenica. Un giudice dell'Alta Corte ha stabilito che il tabloid aveva pubblicato illegalmente una lettera che Meghan aveva inviato al suo ex padre, Thomas Markle. La decisione è stata una vittoria su coloro che "creano il loro modello di business per trarre profitto dal dolore delle persone", ha detto in una nota.

I media britannici odiano i Sussex: "Non hanno un enorme serbatoio di affetto tra i tabloid perché essenzialmente hanno dichiarato loro guerra", ha detto il signor Low del Times. "C'è anche una cosa generazionale che va avanti." I giovani, che ricevono le loro notizie dai social media, tendono ad essere più entusiasti della coppia rispetto alle persone anziane che leggono i tabloid, ha detto. Per molti, il background birazziale e la carriera di attore di Meghan hanno portato aria fresca in un'istituzione ammuffita. Ma per alcuni britannici più anziani e tradizionali, la brusca partenza della coppia per la California fu un ripudio della regina stessa.

Come osano i Sussex a voler interagire con i media alle loro condizioni! I media britannici erano sinceramente entusiasti della gravidanza di Meghan, in particolare dato che aveva subito un doloroso aborto spontaneo lo scorso luglio, un'esperienza di cui ha scritto in termini duri sul New York Times lo scorso novembre. Ma il modo in cui è stata annunciata questa notizia più felice si è trasformato in critiche sul fatto che la coppia aborrisce la copertura stampa invadente, a meno che non sia alle loro condizioni.

Ancora con la stronzata della "privacy": "Hanno lasciato la Gran Bretagna apparentemente per allontanarsi dalla pubblicità implacabile", ha detto Penny Junor, un biografo reale. “Non potevano sopportare la mancanza di privacy; eppure ad ogni turno, sembra che abbiano cercato pubblicità per se stessi ".

I media britannici sperano ancora che i Sussex tornino? "Se tornassero e facessero belle foto per la stampa con i loro bambini, penso che la stampa potrebbe essere molto favorevole", ha detto la signora Junor. “Fondamentalmente, era molto amato. Ma ci sono molte persone che pensano che lei lo abbia portato fuori strada ".

[Dal NY Times]

"Non hanno un enorme serbatoio di affetto tra i tabloid perché essenzialmente hanno dichiarato loro guerra" – mi scusi? Meghan e Harry sono stati calunniati inesorabilmente per un anno intero prima di intentare un'azione legale. Durante quell'anno, i media britannici stavano attivamente cercando di molestare Meghan facendola abortire. La stampa britannica era OLTRE il vile del Sussex. “Hanno lasciato la Gran Bretagna apparentemente per allontanarsi dalla pubblicità implacabile … Non potevano sopportare la mancanza di privacy; eppure ad ogni turno, sembra che abbiano cercato pubblicità per se stessi ". Hanno lasciato la Gran Bretagna perché venivano molestati, maltrattati, calunniati e diffamati ad ogni svolta, e ora stanno … raccontando le loro storie, con le loro voci, dopo aver affrontato una raffica di stronzate. Ma l'ultima citazione di Penny Junor è molto significativa, non è vero? Torna, mostraci i bambini, dacci foto gratis, mostraci che ti possediamo, aiutaci a trarre profitto da te.

archie1

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

archie1
Battesimo del principe Louis
Battesimo del principe Louis
Il principe Harry della Gran Bretagna e la sua fidanzata, l'attrice statunitense Meghan Markle, salutano un benestante mentre visitano la fiera di beneficenza per la Giornata mondiale contro l'AIDS di Terrence Higgins Trust al Nottingham Contemporary di Nottingham, nell'Inghilterra centrale, il 1 ° dicembre 2017. Il principe Harry e Megh
Il principe Harry e Meghan Markle hanno visitato il Centro Eikon, dove hanno partecipato a un evento per celebrare il secondo anno di iniziativa di costruzione della pace guidata dai giovani Amazing the Space. Finanziato da Cooperation Ireland e lanciato dal principe Harry nel settembre 2017, Amazing
Sua Altezza Reale il Principe Harry, il Duca di Sussex che chiude la portiera dell'auto in seguito alla sua presenza al dodicesimo Lord Mayor annuale? Äôs Big Curry Lunch in aiuto dei tre National Service Charities: ABF The Soldiers? Äô Charity, the Royal Navy and Royal Marines Charity a
Meghan, la duchessa del Sussex, visita l'ente di beneficenza Smart Works a ovest di Londra
Il Duca e la Duchessa di Sussex visitano le famiglie dell'esercito