Numerosi autisti si fermano per controllare una donna di colore che è stata fermata dai poliziotti e stava urlando per chiedere aiuto

Un video è appena diventato virale su TikTok, mostrando persone che si fermano per assicurarsi che una donna di colore che è stata fermata dalla polizia del Missouri sia stata trattata in modo equo.

I media definiscono la registrazione "un documento di maggiore consapevolezza e azione" nelle interazioni di polizia, poiché i cittadini si uniscono in "un toccante ed essenziale" esempio di responsabilità comune l'uno per l'altro.

Inserito da @sheniweird 4 giorni fa, la didascalia recita: “Dobbiamo iniziare a sorvegliare la polizia finché le cose non iniziano ad avere un senso. Nel mondo di oggi, è ancora ingiusto, quindi ecco qua!”

Il video inizia con l'operatore video che esegue il backup della sua auto per avere una visione migliore della situazione in via di sviluppo.

Diverse unità di polizia hanno fermato una berlina scura su un'autostrada nel Missouri

@sheniweird Dobbiamo iniziare a sorvegliare la polizia finché le cose non iniziano ad avere un senso. Nel mondo di oggi, è ancora ingiusto, quindi ecco qua!#police #news #justice #streets #usa suono originale – SheniWeird

È un diritto costituzionale di una persona videoregistrare o fotografare cose che sono chiaramente visibili negli spazi pubblici. Ciò include la cattura del lavoro degli agenti di polizia.

"Quando vedo una giovane donna afroamericana che grida aiuto", ha spiegato TikToker in didascalie e voci fuori campo, "E ci sono 3-4 poliziotti bianchi con le pistole puntate su di lei, ed è disarmata, hai dannatamente ragione mi sto presentando e mostrando fino a quando non scopro di cosa si tratta.”

“Abbiamo bisogno di risposte ogni volta. Merita lo stesso rispetto che hanno i terroristi nostrani. Non sei solo andato a spararle per un'infrazione stradale. Non oggi."

Alla fine, più autisti hanno notato cosa stava succedendo e hanno fatto sapere alla polizia che c'erano occhi (e lenti) a guardare.

"Quando mi sono fermato, tutti si sono fermati", ha detto TikToker.

Mentre si avvicinava, un uomo bianco in una Subaru (che aveva anche registrato) le ha dato un pollice in alto, indicando che tutto è sotto controllo.

Quindi una fila di auto si è fermata vicino alla scena, assicurandosi che gli agenti si occupassero della donna in modo appropriato

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

Crediti immagine: sheniweird

L'attività della polizia è sotto i riflettori negli Stati Uniti da un po' di tempo ormai, poiché il movimento Black Lives Matter (BLM) continua a protestare contro la brutalità della polizia e la violenza razzista contro i neri in generale.

Il Missouri è uno degli stati che ha visto la sua giusta quota di disordini. Il 10 agosto 2014, il giorno dopo la sparatoria fatale di Michael Brown da parte dell'agente di polizia Darren Wilson, la città di Ferguson è scoppiata in disordini e saccheggi .

La maggior parte delle persone nei commenti ha applaudito gli sforzi dei passanti che potrebbero aver contribuito a mantenere illesa la donna.

Finora non è ancora chiaro quale dipartimento di polizia fosse coinvolto.

Ecco cosa hanno detto le persone dopo aver visto il video

Il post Numerosi conducenti si fermano per controllare una donna di colore che è stata fermata dai poliziotti e stava gridando aiuto è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)