Novak Djokovic e sua moglie positivi per il coronavirus. La notizia che è arrivata poco fa

Novak Djokovic coronavirus positivo. Il tennista serbo, numero 1 al mondo, ha annunciato in una nota di aver contratto il coronavirus, come riportato dall'emittente Rts. Anche la moglie del tennista è stata positiva. "Novak Djokovic è risultato positivo per Covid-19. Immediatamente dopo il suo arrivo a Belgrado, Novak e tutta la sua famiglia sono stati sottoposti al test del coronavirus, "il testo della dichiarazione, che specifica che i figli della coppia" sono negativi ".

Djokovic si unisce a un elenco di tennisti e tecnici positivi: tutti i nomi sono collegati all'evento chiamato Adria Tour. Viktor Troicki ha fatto sapere di essere risultato positivo con sua moglie. Anche il bulgaro Grigor Dimitrov e il croato Borna Coric furono infettati, insieme agli allenatori di Djokovic e Dimitrov, Marko Paniki e Christian Groh. Continua dopo la foto

Novak Djokovic ha affermato di essere preoccupato per il fatto che il vaccino contro il coronavirus potrebbe diventare obbligatorio per gli atleti o i viaggiatori in futuro. Djokovic lo ha detto in diretta su Facebook parlando con altri colleghi serbi. "Personalmente sono contrario alle vaccinazioni e non vorrei essere costretto da qualcuno a fare un vaccino per viaggiare" Continua dopo la foto

Novak Djokovic ha aggiunto che se il vaccino fosse diventato obbligatorio avrebbe dovuto fare una scelta e non avrebbe saputo se sarebbe stato disposto a cambiare idea, data la sua posizione sui vaccini. Al momento non è stato ancora deciso cosa accadrà della stagione del tennis di quest'anno, se riprenderà nei prossimi mesi o sarà sospeso definitivamente. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Dopo le numerose controversie sulla sua dichiarazione, Novak Djokovic – che è attualmente il numero uno nella classifica ATP – ha rilasciato una nota ufficiale in cui ha affermato di non essere né a favore né contro le vaccinazioni, ma ha sollevato dubbi sulla necessità di obbligo di viaggiare. Ha detto che voleva prendere in considerazione altre opzioni oltre alla vaccinazione, ma non escluderla a priori e ha aggiunto: «Non sono un esperto, ma voglio essere in grado di scegliere ciò che è meglio per il mio corpo. Tengo la mente aperta e continuerò a indagare su questo argomento perché è importante e ci riguarda tutti ».

Potresti essere interessato a: "Che colpo!" Giovanni Ciacci, brutto colpo per il direttore: la pillola da mandare questa volta è molto amara

L'articolo Novak Djokovic e sua moglie positivi per il coronavirus. La notizia che è arrivata poco fa arriva dalla rivista Caffeina .

(Fonte: Caffeina)

Commenta su Facebook