“Not My Animal”: 40 foto di animali che non hanno alcun senso, come condivise su questo account Instagram

Gli animali sono davvero fantastici. Con milioni di specie diverse sul pianeta, ci vorrebbero intere vite per comprendere appieno la complessità del regno animale. Ci forniscono anche così tanto, dalla compagnia alla protezione, a un motivo per uscire ogni mattina per prendere un po' d'aria fresca e fare una passeggiata. A parte l'affetto che siamo fortunati a ricevere dai nostri amici pelosi (e squamosi e piumati), possono anche essere estremamente divertenti. Non importa quanto intelligente possa essere un animale, sono comunque in grado di fare cose ridicolmente stupide senza la minima idea di quanto siano sciocchi.

Per celebrare tutte le adorabili stranezze degli animali, è nata la pagina Instagram " Not My Animal ". Con oltre 200.000 follower al momento, questo account presenta una scorta apparentemente infinita di foto esilaranti che catturano animali al momento giusto. Abbiamo cercato di trovare alcuni dei migliori esempi di immagini comiche e confuse che speriamo ti piacciano tanto quanto noi.

E dopo aver ridacchiato in questo elenco, assicurati di dare un'occhiata a questi altri pezzi di Bored Panda che mettono in evidenza ancora di più le adorabili stranezze degli animali .

# 1

Crediti immagine: notmyanimal

Non è un segreto che molte persone abbiano un'affinità per gli animali. Come si può resistere a un cucciolo caldo e soffice che ti implora attraverso i suoi grandi occhi rotondi di prenderlo? O un gattino minuscolo e curioso che ha bisogno di tempo per giocare che inizia a scalpitare i lacci sciolti che pendono dai tuoi jeans? Il nostro amore per gli animali risale a molto prima che potessimo creare account Instagram per i nostri adorati animali domestici. In effetti, ci sono "prove archeologiche [che] i cani furono i primi animali addomesticati dall'uomo più di 30.000 anni fa", ci dice Boehringer Ingelheim . Il migliore amico dell'uomo è stato persino addomesticato oltre 10.000 anni prima di cavalli, pecore e mucche.

#2

Crediti immagine: notmyanimal

Allora, il rapporto uomo-cane era già reciprocamente vantaggioso, solo in un modo leggermente diverso da quello di oggi. Dopo che i lupi hanno iniziato a raccogliere avanzi di cibo dalle persone, è nata l'idea di fornire loro riparo e protezione per addomesticarli. A loro volta, i lupi hanno iniziato ad aiutare le persone a cacciare il cibo e, nel tempo, si sono evoluti nei cani che conosciamo e amiamo oggi. Ma questi antichi cani non erano usati solo per ragioni pratiche. Sono stati scoperti scheletri di cani sepolti insieme a compagni umani risalenti a oltre 14.000 anni fa. Anche allora, c'era una connessione emotiva abbastanza forte da consentire alle persone di onorare i loro amati animali domestici nella vita e nella morte.

#3

Crediti immagine: notmyanimal

#4

Crediti immagine: notmyanimal

Non c'è dubbio che molte persone amano gli animali. Basta chiedere a qualsiasi proprietario di animali domestici di mostrarti una foto del loro bambino non umano e inizieranno a sgorgare e scorrere il loro rullino fotografico come farebbe un genitore per la prima volta con le foto del loro bambino. Ciò che solo alcuni amanti degli animali domestici osano chiedersi è se i loro animali li ricambiano o meno. In termini di profondità emotiva degli animali, gli scienziati fanno costantemente nuove scoperte. “Gli animali non umani sono esseri straordinari. Ogni giorno impariamo sempre di più sulle loro affascinanti capacità cognitive, capacità emotive e vite morali", afferma il dottor Marc Bekoff , biologo, ecologista e autore. "Sappiamo che i pesci sono coscienti e senzienti, ratti, topi e polli mostrano empatia e provare non solo il proprio dolore ma anche quello degli altri individui”.

#5

Crediti immagine: notmyanimal

#6

Crediti immagine: notmyanimal

Un esempio di elefanti che mostrano empatia viene da Lawrence Anthony, ambientalista e autore di " The Elephant Whisperer: My Life with the Herd in the African Wild ". Nel suo libro, Anthony ha descritto di aver imparato a comunicare con gli elefanti dopo aver osservato come comunicano con uno di loro. un altro. Dopo la morte improvvisa di Anthony nel 2012, suo figlio ha osservato che il branco di elefanti ha iniziato a visitare la loro casa ogni notte, apparentemente per rendere omaggio. Gli elefanti sono stati osservati molte volte in lutto per le loro stesse perdite, ma mostravano tristezza per la perdita di un umano era un nuovo sviluppo.

#7

Crediti immagine: notmyanimal

#8

Crediti immagine: notmyanimal

#9

Crediti immagine: notmyanimal

Carl Safina, autore del libro " Oltre le parole: cosa pensano e sentono gli animali " è appassionato di quanto siano empatici e intelligenti anche gli animali. In un'intervista con National Geographic, ha condiviso che: "Se guardi i mammiferi o anche gli uccelli, vedrai come rispondono al mondo. Giocano. Si comportano spaventati quando c'è pericolo. Si rilassano quando le cose vanno bene. Sembra illogico per noi pensare che gli animali potrebbero non avere un'esperienza mentale cosciente di gioco, sonno, paura o amore". Afferma che uno dei motivi per cui le persone tendono a ignorare o negare la coscienza degli animali è perché ci rende più facile trattarli in modo diverso, ad esempio usarli per il cibo e il lavoro.

# 10

Crediti immagine: notmyanimal

# 11

Crediti immagine: notmyanimal

# 12

Crediti immagine: notmyanimal

Continua dicendo: "Le persone che osservano gli animali selvatici non si chiedono se siano coscienti o meno perché vediamo incredibili complessità di comportamento e vaste gamme di personalità". Safina afferma anche che siamo più simili agli animali di quanto molti di noi si rendano conto. "La vita è molto vivida per [loro]", dice. "In molti casi sanno chi sono. Sanno chi sono i loro amici e chi sono i loro rivali. Hanno ambizioni per uno status più elevato. Competono. Le loro vite seguono l'arco di una carriera, come la nostra. Cerchiamo entrambi di restare vivi, procurati cibo e riparo e alleva dei piccoli per la prossima generazione. Gli animali non sono diversi da noi in questo senso, e penso che la loro presenza qui sulla Terra sia estremamente arricchente".

# 13

Crediti immagine: notmyanimal

# 14

Crediti immagine: notmyanimal

# 15

Crediti immagine: notmyanimal

In effetti, Safina crede che gli animali potrebbero essere anche più coscienti degli umani, in qualche modo. "Ho studiato molto gli animali selvatici e sono sempre colpito da quanto siano estremamente vigili e da quanto bene percepiscano ciò che accade intorno a loro… Gli esseri umani di oggi escono e non vedono, sentono o percepiscono molto bene . I nostri sensi si sono offuscati nel corso di migliaia di anni di civiltà e di una vita stabile. Penso che l'esperienza della vita di un animale sia molto più nitida e chiara."

#16

Crediti immagine: notmyanimal

#17

Crediti immagine: notmyanimal

#18

Crediti immagine: notmyanimal

Un altro modo meraviglioso per trarre vantaggio da una relazione con gli animali è quanto possa essere terapeutica la loro presenza. Secondo Medical News Today , la terapia animale è diventata un metodo popolare per alleviare i sintomi di coloro che lottano con problemi di salute mentale, così come quelli con autismo, demenza, ADHD e schizofrenia. La terapia animale si basa sul "legame uomo-animale", che può produrre uno stato calmante e ridurre lo stress nei pazienti. Interagire con un animale amico può fornire conforto, ridurre i livelli di dolore, migliorare il movimento o le capacità motorie, aiutare a sviluppare abilità sociali e aumentare la motivazione verso l'attività fisica e sociale. Avere esperienze positive con gli animali migliora anche l'umore, e di conseguenza il benessere generale, di molti pazienti.

# 19

Crediti immagine: notmyanimal

# 20

Crediti immagine: notmyanimal

#21

Crediti immagine: notmyanimal

C'è una ragione chimica per cui ci piace anche accarezzare e coccolare gli animali.Gli studi hanno scoperto che le interazioni amichevoli uomo-cane aumentano i livelli di ossitocina, noto anche come "ormone dell'amore", sia nelle persone che nei cani. L'ossitocina è famosa per aiutarci a formare legami, combattere lo stress, superare la paura e, cosa forse più importante, sentirci caldi e confusi. Ma i cani non sono gli unici animali che possono avere effetti terapeutici. Lo psicologo Aubrey Fine usa cani, un cacatua e persino un drago barbuto nella sua pratica. "Una delle cose che si è sempre saputo è che gli animali aiutano un medico a passare sotto il radar della coscienza di un bambino", afferma Fine. "Il bambino è molto più a suo agio e sembra essere molto più disposto a rivelare".

#22

Crediti immagine: notmyanimal

# 23

Crediti immagine: notmyanimal

#24

Crediti immagine: notmyanimal

Uno studio del 2021 presso l'Università di Nottingham ha persino esplorato quanto possa essere vantaggioso avere un compagno animale per i membri della popolazione senza fissa dimora. I senzatetto partecipanti allo studio hanno riferito che i loro cani fornivano protezione, sicurezza e calore e che il loro "senso di responsabilità per il loro animale da compagnia incoraggiava una minore attività criminale e il consumo di alcol e droghe". Lo studio ha ritenuto la relazione tra questi senzatetto e i loro cani "di fondamentale importanza per loro".

#25

Crediti immagine: notmyanimal

#26

Crediti immagine: notmyanimal

#27

Crediti immagine: notmyanimal

Siamo fortunati a condividere il nostro mondo con così tante creature adorabili e affascinanti. (E per condividere Instagram con il meraviglioso Not My Animal !) Il solo fatto di osservare gli animali mentre sono i loro stessi stupidi senza scusarsi può ravvivare le nostre vite umane mondane, ma interagire con questi animali può farci ancora più bene. Non so voi, ma mi sento sicuramente ispirato ad essere un po' più in contatto con il mio lato selvaggio.

Non dimenticare di votare le tue immagini preferite e facci sapere nei commenti, qual è la cosa più sciocca a cui hai mai visto fare un animale?

#28

Crediti immagine: notmyanimal

#29

Crediti immagine: notmyanimal

#30

Crediti immagine: notmyanimal

#31

Crediti immagine: notmyanimal

#32

Crediti immagine: notmyanimal

#33

Crediti immagine: notmyanimal

#34

Crediti immagine: notmyanimal

#35

Crediti immagine: notmyanimal

#36

Crediti immagine: notmyanimal

#37

Crediti immagine: notmyanimal

#38

Crediti immagine: notmyanimal

#39

Crediti immagine: notmyanimal

#40

Crediti immagine: notmyanimal

(Fonte: Bored Panda)